Tour estivo guidato di 8 giorni | Giro dell'Islanda in piccolo gruppo

Servizio di pick-up gratuito
Niente costi della carta di credito
Nessun costo di prenotazione
Durata
8 giorni
Difficoltà
Facile
Lingua
English
8
Età minima
8 anni
Disponibilità
Apr. - Ago.

Unisciti a noi in questa fantastica avventura estiva di 8 giorni lungo la Ring Road e nella penisola di Snæfellsnes. Esplora i luoghi più belli del paese, come la spiaggia di sabbia nera di Reynisfjara, la laguna glaciale di Jökulsárlón e la cascata di Dettifoss, illuminati dalla calda luce estiva.

Partendo dall'affascinante capitale islandese, Reykjavík, visiterai il percorso panoramico del Circolo d’Oro, la splendida costa meridionale e i fiordi orientali, e dopo ti recherai nelle bellissime regioni del Nord e dell'Ovest.

Insieme a una guida turistica esperta, vedrai le migliori attrazioni naturali dell'Islanda e imparerai a conoscere i miti e le leggende delle cascate del paese, dei ghiacciai scintillanti e delle città. Trascorrerai le tue notti in confortevoli hotel di campagna mentre il sole di mezzanotte illumina il cielo della sera.

Per rendere ancora più straordinario questo viaggio, puoi arricchire le tue giornate con visite turistiche e avventure. Tra queste trovi una cavalcata attraverso la campagna islandese, un’escursione su un ghiacciaio, l’avvistamento delle balene e delle pulcinelle di mare, e l’esplorazione di una grotta in un possente vulcano.

Sperimenta la serenità e la bellezza dell'Islanda durante le lunghe giornate estive illuminate dal sole di mezzanotte in questo tour guidato di 8 giorni. Controlla la disponibilità scegliendo una data.

Incluso

Tour guidato di 8 gionri nella Costa Meridionale, nell'Est e nel Nord dell'Islanda così come la Penisola di Snæfellsnes Peninsula, attraverso la Ring Road
7 notti di sistemazione in hotel di campagna con colazione e bagno privato
Tasse

Attività

Trekking sul ghiacciaio
Snorkeling
Esplorazione Grotte
Motoslitta
Passeggiata a cavallo
Whale Watching
Attrazioni turistiche
Tour in battello
Sorgenti termali
Attività culturali
Bird watching

Attrazioni

Circolo d'Oro
North Iceland
West Iceland
Akureyri
Jökulsárlón
Vatnajökull
Mývatn
Dimmuborgir
Ásbyrgi
Goðafoss
Dettifoss
Snæfellsjökull
Skógafoss
Seljalandsfoss
Geysir
Gullfoss
Þingvellir
Hraunfossar
Deildartunguhver
Snæfellsnes
Sólheimajökull
Mýrdalsjökull
Skaftafell
Reynisfjara Black Sand Beach
Reykholt
Barnafoss
Langjökull
Egilsstaðir
Fjaðrárgljúfur
Kirkjufell
Lagarfljót
Vatnshellir Cave
Djúpalónssandur
Hallormsstaðaskógur
Costa sud
Diamond Beach
East Fjords

Itinerario giornaliero

Giorno 1
Strokkur, nella valle geotermica di Haukadalur, è noto per eruttare ogni cinque o dieci minuti.

Storia, aree geotermiche e cascate

La tua guida ti verrà a prendere al mattino e, dopo le presentazioni, ti condurrà verso la prima attrazione del Circolo d’Oro, il percorso più famoso d'Islanda.

La prima tappa è il Parco Nazionale di Thingvellir, caratterizzato da campi di lava coperti da muschio e da paesaggi epici; è uno di quei pochi luoghi al mondo in cui è possibile vedere le placche tettoniche nordamericana ed eurasiatica.

Successivamente, farai visita alla zona geotermica di Geysir, sede della famosa sorgente termale di Strokkur. Esplode ogni cinque o dieci minuti, sparando getti d'acqua fino a 25 metri dall'altezza, creando uno spettacolo naturale incredibile.

L'ultima tappa della giornata sarà la cascata di Gullfoss: formata da acqua glaciale proveniente dalla calotta glaciale di Langjökull, questa cascata si getta da 32 metri di altezza nell’oscuro canyon di Gullfossgjúfur.

L’avventura che puoi aggiungere il primo giorno è un tour a cavallo, una delle attività culturalmente più autentiche disponibili. Il cavallo islandese è l'animale più famoso del paese, noto per il suo fisico robusto, per la sua intelligenza, per la sua fedeltà e per le sue 5 andature. Terminerai la giornata nella zona del Circolo d’Oro, dove potrai rilassarti in una vasca idromassaggio sotto il dolce bagliore del sole di mezzanotte.

Giorno 2
Mucche al pascolo davanti alla cascata di Skógafoss.

Cascate e ghiacciai scintillanti

Oggi ti dirigerai verso la costa meridionale. Durante il viaggio, potrai ammirare una miriade di paesaggi, dalle antiche scogliere marine alle ondulate terre coltivate. Ci saranno montagne e ghiacciai alla tua sinistra, e rumorose onde blu alla tua destra.

Incontrerai le due cascate, Seljalandsfoss e Skógafoss. La prima vanta una cascata molto stretta e un percorso a piedi che conduce direttamente dietro la cortina di acqua, conferendo una vista unica della costa meridionale. La seconda è molto più ampia e presenta sempre uno strato di nebbia.

Continuando lungo la costa, arriverai alla spiaggia di sabbia nera di Reynisfjara. Questo litorale vulcanico infiammerà la tua immaginazione, grazie alle sue incantevoli colonne di lava e alle sculture di Reynisdrangar che, secondo il folklore, sono i resti congelati di un antico troll.

Questo secondo giorno ti offre l'opportunità di fare un’escursione sul ghiacciaio Sólheimajökull. Equipaggiato con ramponi, piccozza e caschetto, scalerai una delle calotte glaciali più belle del paese, vedendo in prima persona le intricate sculture naturali e le fratture che rendono i ghiacciai così speciali. La sera soggiornerai vicino al villaggio di Vík.

Giorno 3
La laguna glaciale di Jökulsárlón è sicuramente una delle località più memorabili della tua avventura di 8 giorni.

La laguna glaciale di Jokulsarlon

Prima di proseguire lungo la costa meridionale, è possibile optare per l'avventura nella grotta sulla cima del vulcano inattivo, Katla. Le grotte di ghiaccio di Katla offrono agli ospiti l'opportunità di vedere un lato diverso di questa terra spesso ghiacciata. Rimarrai colpito dalle tonalità del blu striato di cenere vulcanica nera, i corridoi nascosti e le sculture di ghiaccio che hanno reso le grotte islandesi tanto amate e riconoscibili in tutto il mondo.

Attraversando il deserto di sabbia nera di Sólheimasandur, arriverai ai piedi del Parco Nazionale di Vatnajökull, con la montagna e il ghiacciaio omonimi che dominano il paesaggio rendendolo uno dei luoghi più belli e monumentali del paese.

Ci fermeremo nella laguna glaciale di Jökulsárlón, spesso chiamata "il gioiello della corona d'Islanda" per la sua straordinaria bellezza. Qui, gli iceberg si staccano da un vicino ghiacciaio e cadono sulla superficie della laguna, dove le foche giocano tra loro. Dopo, si dirigono verso la Spiaggia dei Diamanti, il paradiso dei fotografi: il ghiaccio blu sulla sabbia nera crea un contrasto di colori molto affascinante. Stasera, starai nella zona di Jökulsárlón.

Giorno 4
Si dice che il lago Lagarfljót contenga un mostro simile a un verme che nuota nelle sue profondità.

I fiordi orientali

A causa della loro distanza da Reykjavík, i fiordi orientali sono una delle regioni meno visitate del paese. Eppure sono di una bellezza straordinaria: hanno montagne dalle punte scure, coste frastagliate e una fauna unica. Durante il giorno, la guida si fermerà in punti precisi, offrendo agli ospiti la possibilità di vedere molte attrazioni naturali e siti che altrimenti andrebbero persi.

Farai anche una visita al Lago Lagarfljót, uno dei più bei corsi d'acqua in Islanda. Secondo la leggenda, una grande creatura simile a un verme vive nelle profondità – puoi paragonarla alla versione islandese del mostro di Loch Ness!

Ci vorrà del tempo per esplorare la più grande foresta nazionale islandese, Hallormsstadaskógur. La foresta si trova vicino alla più grande città dell'East, Egilsstadir, ed è famosa per i suoi incantevoli sentieri escursionistici, i pic-nic e la varietà di alberi e di uccelli, tra cui l’organetto, il regolo comune e il corvo. Passerai la notte in un alloggio nei fiordi orientali.

Giorno 5
Un fotografo fotografa la potenza della cascata Dettifoss.

La cascata Dettifoss e il lago Myvatn

Il quinto giorno, affronterai il Circolo dei Diamante considerato la versione nord-orientale del Circolo d’Oro. È composto da quattro attrazioni: la cascata di Dettifoss, il canyon di Ásbyrgi, la città di pescatori di Húsavík e il lago Mývatn.

Per prima cosa visiterai "La Bestia", la cascata di Dettifoss. Con un'altezza di 44 metri, è famosa per il film di fantascienza di Ridley Scott, Prometheus; è stata a lungo una delle attrazioni più amate del paese.

Visiterai il canyon a forma di ferro di cavallo di Ásbyrgi che, secondo il folklore, è l’impornta lasciata dal cavallo a otto zampe di Odino, Sleipnir. Il canyon misura 3,5 chilometri di lunghezza e vanta una larghezza di 1,1 chilometri, con enormi scogliere su ogni lato che raggiungono i 100 metri.

Proseguendo, visiterai la città di pescatori di Húsavík. Con i suoi edifici storici e con il pittoresco porto, Húsavík è tra le città più belle d'Islanda e ha una popolazione di poco più di 2000 persone. I viaggiatori possono scegliere di visitare alcune delle istituzioni più famose della città, tra cui il Museo dell’'Esplorazione, il Museo delle balene Húsavík e la chiesa di legno Húsavíkurkirkja, costruita nel 1907.

Infine, farai una sosta allo scintillante Lago Mývatn, formatosi a seguito di eruzioni vulcaniche 2300 anni fa. Il lago ha una superficie totale di 37 km² ed è circondato da paesaggi scuri e frastagliati, abbelliti da lussureggianti zone umide. Visiterai l'area geotermica del Passo Námaskard, una valle che assomiglia al pianeta Marte, con le sue colonne di vapore e le sabbie rosse.

Dopo una giornata di esplorazione, puoi scegliere di trascorrere un po 'di tempo nei Bagni Naturali di Mývatn, la perfetta alternativa alla famosa Spa Laguna Blu sulla penisola di Reykjanes.

Ti dirigerai infine verso la pittoresca città di Akureyri. Lungo la strada farai una breve sosta alla cascata di Goðafoss. Il nome deriva dal suo posto nella storia: dopo la cristianizzazione dell'Islanda nel 1000 d.C., un capo nordico visitò la cascata e gettò i suoi idoli pagani nell'acqua bollente in modo da dimostrare la sua devozione verso un nuovo Dio.

Trascorrerai quindi la notte nella "Capitale del Nord" Akureyri.

Giorno 6
Godafoss occupa un posto molto importante nella storia d'Islanda, da qui il suo nome "Cascata degli dei".

Verso Borgarnes

Inizierai il sesto giorno dicendo addio all'affascinante Akureyri.

Ti dirigerai quindi verso sud-ovest. La prima tappa sarà la zona di Hauganes.

Hauganes è un incantevole villaggio nel bellissimo fiordo di Eyafjörður. Ci si può sgranchire le gambe facendo una passeggiata in città.

Se desideri aggiungere un tocco in più, ci sono altre opzioni che puoi aggiungere alla tua giornata. Se vuoi vedere i giganti del mare, puoi scegliere di fare un tour di osservazione delle balene. Qui salirai a bordo di una barca e salperai per andare a vedere queste incredibili creature nelle acque islandesi.

Puoi anche goderti l'intrigante Bjorboðin Beer Spa. Questa moderna spa a tema ti offre la possibilità di immergerti in una vasca piena di birra. Si dice che la birra abbia incredibili qualità rigeneranti. e puoi anche goderti un boccale o due mentre ti rilassi perché in ogni stanza c’è la possibilità di bere birra alla spina e godersi un sorso rinfrescante.

Ti dirigerai quindi a ovest verso la penisola di Vatnsnes. Questo posto ospita la maestosa formazione rocciosa di Hvítserkur. Si protende dal mare nella sua immensa maestosità, occasione perfetta per fare foto.

Ti dirigerai poi al tuo alloggio per la serata nella zona di Borgarnes, dove potrai rilassarti e ricaricarti per affrontare la prossima giornata.

Giorno 7
Hraunfossar è formata da una serie di ruscelli di acqua fredda che scorrono da un vicino campo di lava.

Verso Ovest

Oggi inizierai un'avventura di due giorni nell'Islanda occidentale.

Inizierai lasciandoti Borganes alle spalle e proseguendo lungo le strade del fiordo di Borgarfjördur. Ti fermerai quindi nella valle di Reykholtsdalur. Qui potrai ammirare da vicino le potenti forze geotermiche che hanno plasmato l'Islanda. Questa zona è la sede di Deildartunguhver, la sorgente termale più potente d’ Europa.

Ti dirigerai quindi verso Reykholt. Questo posto è stata la casa di Snorri Sturluson, noto poeta, storico e portavoce islandese che visse durante il Medioevo. Il suo lavoro è considerato una traccia inestimabile della mitologia e della lingua norrena.

Ti fermerai anche ad osservare anche due incredibili cascate, ovvero Barnafoss e Hraunfossar. Hraunfossar è alimentata dall’acqua sotterranea che penetra attraverso i pori della roccia lavica. Barnafoss si fa strada attraverso una stretta gola rocciosa.

Dopo aver goduto delle bellezze che questa giornata ti ha offerto, andrai in hotel per riposarci e per prepararti per il tuo secondo giorno esplorando altre meraviglie di Snæfellsnes.

Giorno 8
Kirkjufell, una montagna imponente nella penisola di Snæfellsnes, è una delle località più fotografate in Islanda.

La Penisola di Snaefellsnes

La penisola di Snæfellsnes è conosciuta come "l’Islanda in miniatura" grazie alla sua molteplicità di attrazioni naturali, tra cui montagne innevate, cascate, spiagge di sabbia nera e l'incredibile ghiacciaio e vulcano, Snæfellsjökull. Senza dubbio, Snæfellsnes è una delle regioni più belle dell'intero paese, degna del tuo ultimo giorno in questo tour estivo guidato.

Uno dei luoghi più rappresentativi della penisola è la "montagna dalla punta di freccia", Kirkjufell, resa famosa dalla settima stagione del Trono di Spade della HBO. Dalla città di Grundarfjördur, Kirkjufell si trova sulla costa settentrionale della penisola e detiene il titolo di "montagna più fotografata" dell'Islanda per la sua bellezza. La montagna raggiunge un'altezza di 463 metri e viene spesso fotografata accanto alla cascata, Kirkjufellsfoss.

Visiterai poi la spiaggia di sabbia nera di Djúpalónssandur, alla base del ghiacciaio Snæfellsjökull. Un tempo Djúpalónssandur era un famoso villaggio di pescatori e un porto, ora è deserto, a parte le famose pietre di sollevamento che, nel corso della storia, sono state utilizzate come prova di forza dai pescatori locali.

Se vuoi ravvivare la tua giornata, puoi scegliere di esplorare Vatnshellir, una grotta di 8000 anni situata a 35 metri sotto terra. I visitatori scenderanno una scala metallica, e un mondo sotterraneo lungo 200 metri pieno di intricate formazioni rocciose e accattivanti sfumature di colore si aprirà ai loro occhi.

Prima di tornare a Reykjavík, la tua guida farà tappa in alcune delle attrazioni più spettacolari e in alcuni dei villaggi più pittoreschi della penisola. Il tuo tour termina a Reykjavík nel tardo pomeriggio.

Carta geografica

Cosa portare

Vestiti caldi resistenti al vento e all'acqua
Buone scarpe da ginnastica
Costume da bagno e asciugamano
Fotocamera

Utile da sapere

I clienti che viaggiano da soli riceveranno una camera singola. Per le prenotazioni per 2 persone verrà assegnata una camera doppia. Per le prenotazioni di 3 o più persone, verranno assegnate automaticamente delle camere triple. Ad esempio, un gruppo di 8 riceverà 2 camere triple e 1 doppia. Se queste disposizioni non soddisfano le tue esigenze, ti preghiamo di contattarci.

In Islanda il tempo potrebbe cambiare rapidamente e può diventare piuttosto freddo anche in estate. Indossare scarpe e soprabiti adatti renderà sicuramente più piacevole il tuo viaggio.

Nota che solo il prelievo e il ritorno da luoghi di raccolta designati nell'area della capitale sono disponibili, non dall'aeroporto internazionale di Keflavík. Pertanto, non consigliamo di iniziare questo tour il giorno dell'arrivo in Islanda. L'orario di ritorno a Reykjavík alla fine del tour può variare a seconda del tempo e del traffico.

Ti consigliamo vivamente di non prenotare il volo di ritorno per la notte stessa, in quanto il maltempo o i ritardi potrebbero influenzare il viaggio. Organizza la sistemazione per questa sera e il trasferimento all'aeroporto internazionale di Keflavík per il giorno successivo.

Assicurazione annullamento viaggio

Questa assicurazione garantisce la possibilità di cancellare prenotazione e ricevere il rimborso completo del costo pagato, meno il costo dell'assicurazione di 5.000 ISK a persona. La cancellazione deve essere effettuata con un preavviso minimo di 48 ore prima dell'orario di partenza indicato sul voucher. Per cancellare la prenotazione e richiedere il rimborso, è sufficiente contattare il nostro servizio di assistenza scrivendo a info@guidetoiceland.is entro e non oltre 48 ore prima della partenza e dichiarare la volontà di cancellare il viaggio. Si prega di notare che questa assicurazione copre solo la cancellazione completa del pacchetto. Non possono essere effettuate cancellazioni e rimborsi di servizi singoli all´interno del pacchetto. Il costo della assicurazione annullamento viaggio non è né rimborsabile né trasferibile.

Termini e condizioni del servizio

Video

Recensioni

Tour simili