I Self Drive in Islanda

Viaggiare a proprio ritmo è uno dei migliori modi per esplorare un Paese straordinario come il nostro. I nostri pacchetti forniscono un programma che ti permette di sfruttare al massimo il tuo soggiorno. Visita i luoghi consigliati da esperti locali e scopri l'Islanda a modo tuo! Cosa includono i self drive? Pernottamenti, auto a noleggio, itinerario e molto altro! È inoltre possibile richiedere un tour personalizzato. Risparmia con i nostri self drive all inclusive!

Personalizza il tuo viaggio self drive

Attraverso il form sottostante potrai farti un'idea delle meraviglie che l'isola offre e indicarci cosa vorresti vedere e/o fare. Potrai personalizzare un tour low-cost, comfort o di lusso.

Ti invieremo la proposta di tour self drive che più si addice alle tue preferenze, con consigli su dove trovare le migliori attrazioni naturali in Islanda, alloggi, autonoleggi, e tutte le informazioni di cui avrai bisogno.

Affidati a noi per pianificare il tuo viaggio in Islanda. Compila il form e personalizza la tua vacanza!

A contatto con la natura

Vuoi aggiungere un'escursione avventurosa?

Hai la passione per gli animali?

Seleziona il periodo della tua vacanza

Da

A

Alloggio

Persone

Nome

Email

Richieste speciali

Please tick this box

Informazioni sui Self Drive

Viaggiare in autonomia è il modo più diffuso di viaggiare Islanda, sia per i turisti che per la gente locale. Le distanze sono brevi, e il trasporto pubblico non offre molte opzioni: non ci sono collegamenti ferroviari, le linee degli autobus sono limitate ad alcune zone del Paese, ci sono solo un paio di luoghi dove è possibile prendere il traghetto (è possibile imbarcare anche l’auto), e nonostante i voli interni siano frequenti, vanno da città a città, e la parte migliore dell’Islanda è la natura!

Il paesaggio cambia velocemente ed è ricco di contrasti, il che significa che potreste trovarvi sul lato di una montagna che domina un fiordo tranquillo, con maestose cascate che si gettano dalle colline fino al mare, e subito dopo vi troverete vicino ad un ghiacciaio o ad un’area geotermica con vapori e fumarole che fuoriescono dalla terra, per poi attraversare una verde e rigogliosa valle ricca di betulle, muschio soffice, o un campo di lava. Preparatevi per un viaggio straordinario in Islanda, dove non sapete mai che paesaggio vi aspetta dietro la collina!

Dove guidare?

La strada più conosciuta è la Ring Road, o Strada 1, lunga 1332 km. Percorre l’isola in forma circolare e raggiunge quasi tutti i luoghi d’interesse, ma non è la strada più lunga per fare il giro del Paese, in quanto esclude i Fiordi Occidentali, la penisola di Snæfellsnes e i fiordi del Nord-Est. Se volete vedere tutte le meraviglie che l’Islanda offre, vi consigliamo questo tour in auto di 14 giorni.

Se volete restare nella Ring Road, potete fare il giro dell’isola con questo viaggio di 8 giorni, o se avete più tempo con questo viaggio di 10 giorni. Possiamo inoltre aiutarvi a creare il vostro itinerario su misura a seconda della durata del vostro soggiorno. Benché la Strada 1 sia breve, lungo il percorso ci sono moltissimi luoghi da vedere e da esplorare, soprattutto a piedi. Vi consigliamo perciò di fare il giro in minimo 7 giorni, e se volete visitare Reykjavík, la capitale, calcolate almeno un giorno in più.

Se disponete di meno tempo per visitare l’Islanda, potete scegliere tra numerosi itinerari più brevi. Vi consigliamo questo tour di 4 giorni del Circolo d’Oro e della Costa Sud, o questo di 6 giorni negli altipiani islandesi – anche se, non dimenticate, per raggiungere gli altipiani è necessario venire in estate.

C’è molta differenza tra guidare in Islanda in estate o in inverno. Le strade negli altipiani, la regione centrale de Paese, sono aperte solo nel periodo estivo. Durante l’inverno sconsigliamo anche di guidare nelle zone più remote del Nord, ad Est o nei fiordi Occidentali, poiché sono aree soggette a forti nevicate, strade ghiacciate e sono poco trafficate (nel caso in cui restiate bloccati a causa della neve).

Durante l’inverno consigliamo di guidare a Sud del Paese, o lungo le penisole di Snæfellsnes e Reykjanes. Vi consigliamo questo self drive di 6 giorni lungo la costa Sud per vedere una grotta di ghiaccio (accessibili solo da Novembre a Marzo), oppure visitate la grotta con questo tour di 3 giorni.

Molti persone vengono in Islanda in inverno per vedere le aurore, e per questo abbiamo un itinerario di 7 giorni alla caccia delle aurore boreali attraverso la costa Sud e la penisola di Snæfellsnes. Le aurore danzano in cielo durante tutto l’anno, ma sono osservabili solo da Settembre ad Aprile dato che il cielo deve essere completamente buio, e da Maggio ad Agosto in Islanda ci sono le cosiddette notti bianche.

Guidare in Islanda

Le condizioni di guida sono decisamente migliori in estate che in inverno. Leggete la nostra guida completa per guidare in Islanda o come guidare in sicurezza in Islanda. Potete informarvi anche sul clima e le stagioni islandesi, così sapete cosa aspettarvi quando sarete in viaggio.

Di norma le strade hanno due corsie, e sono poco trafficate – è praticamente impossibile restare bloccati nel traffico in Islanda! L’unica strada a pagamento è il tunnel sotterraneo che attraversa il fiordo Hvalfjörður (1000 ISK per tratta). Anche i tre parchi nazionali sono ad ingresso libero. La Ring Road e le strade principali del Paese sono tutte asfaltate. Potreste trovare alcune strade sterrate, specialmente se attraversate i fiordi Occidentali. Non ci sono strade asfaltate negli altipiani e per attraversarli è necessario un veicolo 4x4. Il limite di velocità è di 90 km/h su strade extraurbane asfaltate.

In estate non diventa buio, quindi potrete guidare anche durante la notte in condizioni di perfetta visibilità (sempre che non piova o ci sia nebbia). Le condizioni atmosferiche sono causa dei rischi maggiori durante la guida. L’Islanda è un paese soggetto a forti raffiche di vento, e il tempo può cambiare molto rapidamente, anche in estate. 

In inverno si hanno spesso neve, ghiaccio, tormente, bufere di neve e nebbia, anche quando le giornate iniziano con il cielo sereno e sole. Controllate sempre le previsioni del tempo e le condizioni stradali. Inoltre, prima di mettervi in viaggio, segnate qui il vostro piano di viaggio. Tutti i self drive invernali includono auto a noleggio con pneumatici invernali, e tutti i pacchetti includono navigatore GPS, programma di viaggio, alloggio e prenotazioni delle varie attività.

In visita in Islanda?
Real Time Analytics