Informazioni e assistenza COVID-19

Tour invernale self-drive di 10 giorni con la costa meridionale, la penisola di Snaefellsnes e l'Aurora Boreale

Tour invernale self-drive di 10 giorni con la costa meridionale, la penisola di Snaefellsnes e l'Aurora Boreale
Probabilmente si esaurirà presto
Assistenza clienti 24h
Perfect travel plan
Personalizzabile
Macchina ed alloggio

Descrizione

Details

Il tour inizia
Aeroporto di Keflavík
Ora di inizio
Flexible
Durata
10 giorni
Luogo finale
Aeroporto di Keflavík (KEF), Reykjanesbær, Islanda
Difficoltà
Facile
Disponibilità
Set. - Apr.
Ending time
Flexible
Età minima
Nessuna

Descrizione

Partecipa a questo tour autonomo di 10 giorni per scoprire i luoghi più belli dell'Islanda durante l’inverno. Questo viaggio è perfetto per coloro che desiderano visitare il paese rispettando i propri tempi, senza andare di fretta per raggiungere la prossima destinazione. L'itinerario è accuratamente realizzato da esperti di viaggi locali, così potrai intraprendere tranquillamente il tuo viaggio.

In dieci giorni, puoi visitare la Laguna Blu, la magnifica penisola di Snæfellsnes, le tre famose tappe del Circolo d’Oro, il più grande ghiacciaio d'Europa, Vatnajökull e la laguna glaciale di Jökulsárlón. Questo viaggio ti dà un sacco di tempo per apprezzare bene ogni posto, e puoi inoltre dare la caccia all'aurora boreale.

L'itinerario personale che riceverai al momento della prenotazione ti guiderà verso i tesori nascosti del paese, dove potrai sfuggire alla folla e connetterti con la natura. Puoi inoltre aggiungere delle attività esclusive ! Non importa la tua passione, troverai un’escursione adatta a te, che si tratti di snorkeling, passeggiata sui ghiacciai, escursioni in motoslitta e, se vieni tra ottobre e marzo, la visita ad una grotta di ghiaccio.

Prenota questo incredibile viaggio autonomo invernale e vivi l'Islanda in completa libertà. Controlla la disponibilità scegliendo una data.

Leggi di più

Inclusi

Sistemazione per 9 notti (diversi livelli disponibili ; colazione inclusa per livelli comfort e qualità. Più dettagli sotto)
Veicolo per 10 giorni (Toyota Aygo 2WD o simili. Aggiornamenti disponibili)
Assicurazione CDW per veicoli di livello super budget; gli altri livelli includono anche le assicurazioni SCDW e la protezione della ghiaia
Sistema GPS
Itinerario dettagliato in inglese con informazioni utili e divertenti sulla natura, sulla storia e sulla cultura dell'Islanda
Agente di viaggio pratico per sorvegliare il tuo itinerario
Tasse
I viaggiatori che prenotano con Guide to Iceland devono effettuare un test PCR o un test antigenico rapido COVID-19, prima della loro partenza dall'Islanda, se necessario.

Attività

Trekking sul ghiacciaio
Snorkeling
Esplorazione Grotte
Motoslitta
Attrazioni turistiche
Attività culturali
Grotte di ghiaccio
Self drive

Itinerario giornaliero

Giorno 1
Le luci del centro di Reykjavík illuminano il buio cielo invernale.

Giorno 1 - Arrivo

Sei arrivato in Islanda ! Dopo aver preso la tua auto dall'aeroporto di Keflavík, sei libero di fare ciò che desideri. Puoi scegliere di esplorare la penisola di Reykjanes (sulla strada per Reykjavík), visitare i campi di lava nera e il geoparco di Reykjanes. In rotta verso la capitale dell'Islanda, potresti fare una sosta alla Laguna Blu. Questa spa di fama mondiale è nota per le acque curative, gli azzurri vivaci e i trattamenti di lusso. L'atmosfera ultraterrena è data dal fatto che si trova nel mezzo di un campo di lava ricoperto da muschio. Se aggiungi la Laguna Blu, l'esperienza verrà organizzata in base al volo. Se non hai tempo o non vuoi approfittarne oggi, puoi sempre aggiungerla a un altro giorno. Il consulente di viaggio la organizzerà per te. Se hai del tempo libero, c'è ancora molto da vedere e da fare a Reykjavik e nella penisola di Reykjanes. Trascorri la notte nella bellissima Reykjavik.

Leggi di più
Giorno 2
Il cielo sopra la chiesa nera di Búdir ​​nella penisola di Snæfellsnes, dipinta nei toni verdi dell'Aurora Boreale.

Giorno 2 - Da Reykjavik a Snaefellsnes

Il secondo giorno esplorerai l'Islanda occidentale. Ci sono molti posti da vedere, a partire da Hvalfjördur, il fiordo delle balene, a nord di Reykjavík. Offre montagne spettacolari, molte cascate ed incantevoli paesaggi marini.

Una volta intorno alla baia, puoi andare a Borgarnes, sede della mostra del Settlement Center, dove puoi imparare tutto sui primi arrivi in Islanda. Vicino c'è una cascata, Fossatún, immersa nel folklore dei troll.

Nelle vicinanze, si trova la cascata termale più alta d'Europa, Deildartunguhver, e un po’ più a est, il villaggio storico di Reykholt. In passato ospitava il leggendario scrittore medievale Snorri Sturluson, ed ora è la sede del Museo Snorrastofa.

Un po 'più lontano, ci sono altre due cascate, Barnafoss e Hraunfossar, di aspetto molto diverso. La prima si snoda lungo una stretta gola, mentre la seconda scorre dolcemente da un ampio tratto di lava contorta.

È possibile visitare la grotta lavica di Vídgelmir, facilmente accessibile. Le passerelle sono state costruite in modo tale da permettere a tutti di godere dei meravigliosi panorami. Un'altra opzione sono le gallerie di ghiaccio nel ghiacciaio di Langjökull.

Continuerai il tuo viaggio verso Snæfellsnes. Una volta arrivato, puoi iniziare ad esplorare o puoi semplicemente rilassarti nel tuo alloggio : avrai il giorno successivo per visitare meglio questa incredibile penisola.

Leggi di più
Giorno 3
Una scena invernale nella penisola di Snæfellsnes, mentre i paesaggi gelidi circondano la montagna di Kirkjufell.

Giorno 3 - La Penisola di Snaefellsnes

Il tuo terzo giorno sarà dedicato alle meraviglie della penisola di Snæfellnes. Questo tratto di terra di 90 chilometri viene spesso chiamato "Islanda in miniatura" grazie ai diversi scenari che si possono trovare.

L’elemento dominante del paesaggio è senza dubbio Snæfellsjökull, un gigantesco vulcano sormontato da una calotta glaciale. Mentre visiti siti come la spiaggia di sabbia nera di Djúpalónssandur e gli storici villaggi di pescatori di Arnarstapi e Hellnar, lo avrai sempre come punto di riferimento.

Non è l'unica montagna della penisola; vedrai anche il picco più fotografato del paese, Kirkjufell, sulla sponda settentrionale. Anche le montagne che circondano i fiordi di Hraunsfjördur e Kolgrafafjördur sono particolarmente incantevoli.

Ti dirigerai in luoghi diversi, come nella colonia di foche sulle rive di Ytri Tunga e nei campi di lava di Beserkjahraun. Tornerai indietro per passare un'altra notte nella penisola.

Leggi di più
Giorno 4
Il sole invernale splende dietro il geyser Strokkur nell'area geotermica di Geysir.

Giorno 4 - Il Circolo d'Oro

Il quarto giorno, visiterai i tre luoghi più famosi del Circolo d’Oro. Il primo di questi è il sito originale di del parlamento più longevo e tuttora in corso, il Parco Nazionale di Thingvellir. Questo luogo storico si trova nella spaccatura nord-atlantica ed è il posto migliore per vedere i bordi delle placche tettoniche del Nord America e dell'Eurasia.

Il secondo sito è l'area geotermica di Geysir, nella valle di Haukadalur. Questa zona, con gorgoglianti pozze di fango, sorgenti termali e fumarole, è famosa per i suoi geyser, come suggerisce il nome stesso. Il più attivo è Strokkur, che erutta ogni dieci minuti circa.

L'ultimo punto di questo famoso percorso è la cascata di Gullfoss. Alimentato dal fiume di rafting più popolare in Islanda, l'Hvítá, questa cascata potente si immerge in un canyon spettacolare.

Avrai la possibilità di partecipare a un tour molto speciale : potrai infatti fare snorkeling nel Parco Nazionale di Thingvellir, in una sorgente di acqua dolce all'interno di un burrone chiamato Silfra; la visibilità supera i 100 metri ed è considerata uno dei posti migliori per lo snorkeling e le immersioni.

Dopo, puoi utilizzare il tuo itinerario per trovare altre bellissime località, come la Laguna Segreta e il lago del cratere Kerid.

Passerai la notte nel Circolo d’Oro.

Leggi di più
Giorno 5
La vista gelida da dietro l'acqua della cascata di Seljalandsfoss sulla costa meridionale dell'Islanda.

Giorno 5 - La Costa meridionale, parte 1

Il quinto giorno inizierai ad esplorare i siti della costa meridionale, fino a Vík. Questo percorso è famoso per le sue cascate, i vulcani, i ghiacciai e gli incredibili tratti di costa.

Ci sono tre cascate accessibili : la prima è Seljalandsfoss, alta e stretta, che si riversa su una scogliera concava. A pochi passi c’è Gljúfrabúi, spesso trascurata per il fatto che è nascosta all'interno di una fenditura in una montagna; la grotta si riempie di nebbia ed è ultraterrena. La terza cascata degna di nota è Skógafoss, conosciuta soprattutto per le sue dimensioni e per la sua straordinaria potenza.

Guiderai accanto al famigerato ghiacciaio Eyjafjallajökull; il vulcano che si trova al di sotto di esso è esploso nel 2010, causando il caos aereo. Se il cielo è sereno, potresti vedere le Isole Westman alla tua destra.

Proseguendo lungo la costa meridionale, incontrerai diversi ghiacciai, in particolare Mýrdalsjökull, il quarto più grande del paese. Qui puoi scegliere di prendere parte ad uno dei due tour : una scarica di adrenalina in motoslitta o un'affascinante escursione sul ghiacciaio in una delle sue tante lingue, Sólheimajökull.

La prossima destinazione è la spiaggia di Reynisfjara, un tratto di costa di sabbia nera rinomata. Qui vicino c'è l'incantevole villaggio di Vík, dove trascorrerai la notte.

Leggi di più
Giorno 6
Il sole che tramonta sulla laguna glaciale di Jökulsárlón, dipingendo il cielo di rosso.

Giorno 6 - La Costa meridionale, parte 2

Il sesto giorno, guiderai lungo il resto della costa meridionale e vedrai paesaggi diversi : dalla costa ai terreni agricoli fino al deserto di sabbia nera.

Quando il ghiacciaio Vatnajökull inizia a comparire alla tua sinistra, saprai che ti stai avvicinando alla Riserva Naturale di Skaftafell. Questa regione boscosa merita una visita : riparata da ghiaccio e cime frastagliate, è piena di percorsi escursionistici. Qui puoi prenotare un'escursione sul ghiacciaio.

Più a est, incontrerai uno dei luoghi più popolari in Islanda, Jökulsárlón. Questa laguna è piena di iceberg giganti che si staccano dalla lingua glaciale, creando un spettacolo imperdibile. La vicina Spiaggia dei Diamanti è altrettanto affascinante : è qui che gli iceberg arrivano e scintillano.

Risiederai nella laguna glaciale o a Höfn.

Leggi di più
Giorno 7
Visitare una grotta di ghiaccio blu elettrico all'interno di un ghiacciaio è un'esperienza irripetibile che puoi aggiungere al tuo tour autonomo.

Giorno 7 - Hofn e il sud-est dell'Islanda

La prossima tappa è il Sud-Est del paese. Se stai viaggiando tra novembre e marzo, puoi utilizzare questa giornata per partecipare all'esplorazione di una grotta di ghiaccio. Si formano solo durante i mesi invernali, quindi le opportunità di testimoniare la loro bellezza sono molto rare.

Se non stai viaggiando in questo periodo, troverai molto da fare nella zona. Ci sono diversi elementi intorno a Höfn, come le montagne Vestrahorn e Eystrahorn, e se sei disposto a viaggiare più lontano, potresti vedere alcuni dei fiordi orientali.

Trascorrerai la notte nello stesso alloggio. Se il cielo non ha nuvole, puoi cercare l'aurora boreale.

Leggi di più
Giorno 8
I colori della costa meridionale, con il cielo rosso della sera sulla neve bianca e polverosa nella spiaggia di sabbia nera di Reynisfjara.

Giorno 8 - Da Hofn a Selfoss

L'ottavo giorno, farai ritorno sulla costa meridionale, fino al villaggio di Hvolsvöllur.

Potresti andare nella storica città di Kirkjubæjarklaustur e visitare la cascata Systrafoss, interamente ghiacciata in inverno.

A breve distanza, si trova il magnifico canyon Fjadrárgljúfur, una fantastica location per la fotografia, con scogliere frastagliate e un fiume poco profondo. Potresti anche visitare il vulcano Hekla o fare un tuffo nella più antica piscina islandese, Seljavallalaug, nascosta in un crepaccio di montagna.

Prenditi il tuo tempo per esplorare il paese, prima di dirigerti nella zona di Selfoss per la notte.

Leggi di più
Giorno 9
Il Viaggiatore del Sole a Reykjavík si affaccia sul Monte Esja nella luce invernale sbiadita.

Giorno 9 - Da Selfoss a Reykjavik

Il nono giorno guiderai verso Reykjavík. Ancora una volta, puoi fare riferimento al tuo itinerario per trovare i luoghi unici che ti sei perso.

Potresti aggiungere alcune attività nella zona del Circolo d’Oro. Le motoslitte di Langjökull sono un modo perfetto per concludere la tua avventura. Se si preferisci attività più rilassanti, la fessura di Silfra e le sue acque cristalline offrono lo snorkeling nella spaccatura tra i continenti.

Una volta tornato nella capitale, è possibile esplorare i musei, i siti storici, i bar e i ristoranti. Sebbene sia una città piccola, Reykjavík ha una cultura fiorente, e senza dubbio troverai molte cose da fare.

Passerai la notte qui.

Leggi di più
Giorno 10
L'area di Laugardalur nella città di Reykjavík è un posto bellissimo ; ricoperto dalla neve invernale, diventa ancora più magico.

Giorno 10 - Partenza

È il momento di salutarci. Oggi lascerai l'auto all'aeroporto di Keflavik e tornerai a casa. Per coloro che hanno un volo tardi in giornata e scelgono di visitare la Laguna Blu, concluderai il soggiorno rilassandoti prima di dirigerti verso l'aeroporto. È il luogo perfetto per rilassarsi grazie alle calde acque ricche di minerali e ai ricordi che hai creato durante l'incredibile avventura che hai intrapreso nella terra del fuoco e del ghiaccio. Se il volo è in ritardo, ci sono molte cose da fare a Reykjavik: l'esperienza delle balene d'Islanda e FlyOver Iceland sono particolarmente consigliate. Se hai un volo presto, ti auguriamo un piacevole viaggio.

Leggi di più

Cosa portare

Vestiti caldi ed impermeabili
Scarpe da trekking invernali
Costume da bagno e asciugamani
Fotocamera
Patente di guida

Utile da sapere

I tour self-drive iniziano a Reykjavík o all'aeroporto internazionale di Keflavík. È richiesta una patente di guida valida da almeno un anno. Tieni presente che l'itinerario potrebbe essere modificato per adattarsi meglio alla data e all'ora di arrivo. L'aurora boreale è un fenomeno naturale, per questo non possiamo garantirti di vederla. Questo itinerario è creato per aumentare le possibilità di avvistamento (tempo permettendo). Può capitare, in casi di condizioni meteorologiche estreme, che un'attività venga cancellata. In tal caso, ti forniremo assistenza per modificare la prenotazione o per prenotare altre attività, se possibile, ed eventuali differenze di prezzo ti saranno rimborsate. Nota che, sebbene sia possibile prenotare il tour da settembre a maggio, le grotte di ghiaccio sono accessibili solo da ottobre a marzo di ogni anno. Questo self-drive è previsto per l'inverno. Le condizioni in Islanda possono variare notevolmente durante la stagione. Neve e ghiaccio sono all'ordine del giorno e l'Islanda ha orari di luce limitati. Prima di prenotare questo tour, considera l'abilità nella guida in condizioni invernali. Se ti senti insicuro, ti consigliamo invece un pacchetto turistico. Nota che le strade e i marciapiedi islandesi possono essere scivolosi durante l'inverno. Ti raccomandiamo di portare scarpe con suola antiscivolo o copriscarpe antighiaccio (possono essere comprati nei supermercati e nelle stazioni di servizio del paese).

Alloggio

Guarda i nostri livelli di alloggio e i nostri partner preferiti sotto ogni giorno dell'itinerario giornaliero. Sistemazioni di livello super budget saranno organizzate in letti dormitorio ostello. Per altri livelli, le prenotazioni per una persona saranno organizzate in camere singole e le prenotazioni per due o più persone in una camera doppia o tripla. Adolescenti e bambini saranno sistemati nella stessa stanza con i genitori. Se sono necessarie più camere, verranno applicati dei costi aggiuntivi. Ti verrà fornita la migliore sistemazione disponibile al momento della prenotazione. Tieni presente che, in Islanda, la qualità dell'hotel varia da località a località e la disponibilità è molto limitata. Se i nostri partner preferiti sono al completo al momento della prenotazione, troveremo un'altra sistemazione di livello simile. Nota che non tutte le località offrono alloggi di qualità: in questi casi, verrà organizzata una sistemazione di livello comfort. Facciamo sempre del nostro meglio per soddisfare richieste speciali. Premi ‘scegli una data’ per trovare la disponibilità.

Budget

Camere con bagni in comune. In fattorie, pensioni o ostelli, con buone posizioni vicino alle migliori attrazioni. La colazione non è inclusa.

Comfort

Camere con bagno privato in hotel a tre stelle o pensioni di qualità. Vicine alle migliori attrazioni in ogni località. La colazione è inclusa.

Qualità

Camere con bagno privato in un hotel a quattro stelle o camere superior in un hotel a tre stelle nelle migliori posizioni in Islanda. La colazione è inclusa.

Veicolo

Qui sotto vengono elencate le opzioni di noleggio auto disponibili per questo tour. Tutti i veicoli sono nuovi con un massimo di due anni di età. I I veicoli Super Budget hanno l' assicurazione Kasko (CDW) inclusa, i modelli superiori includono anche la Gravel Protection (GP) e la Super Kasko (SCDW). Si prega di notare che guidare fuori strada è illegale per qualsiasi tipo di veicolo. Tutti i modelli hanno incluso anche il GPS e la connessione Wi-Fi che garantisce la navigazione senza limiti di consumo ed è possibile connettere fino a 10 dispositivi tutti insieme. La compagnia di autonoleggio garantisce il servizio di assistenza stradale anche di notte. I limiti di età per ogni categoria si trovano in fondo. Il conducente deve avere una patente di guida con validità residua di almeno un anno rispetto alla data di inizio del noleggio. Raccomandiamo il noleggio di una Budget 4WD surante l' estate e una Comfort 4WD per il periodo invernale. In inverno, tutti i modelli hanno gli pneumatici invernali.

Super Budget 2WD

Un veicolo Super Budget 2WD (tipo Toyota Aygo o simile) è adatto per condizioni di guida normali. Compatto e confortevole per due passeggeri con pochi bagagli. Non adatta per la guida negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 20 anni di età.

Budget 2WD

Un veicolo Budget 2WD (tipo Toyota Yaris o simile) è adatto per condizioni di guida normali. Confortevole per tre passeggeri con pochi bagagli. Non adatto per la guida negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 20 anni di età.

Budget 4WD

Una piccola jeep o un SUV 4X4 (tipo Dacia Duster o simile). Confortevole per tre passeggeri con due valigie. Adatta per la maggior parte dei viaggi con buona tenuta su neve e guida su strade non asfaltate. Adatta per una guida non impegnativa negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 20 anni di età.

Comfort 4WD

Un veicolo di media grandezza (tipo Toyota RAV4 o simile). Confortevole per quattro passeggeri con tre valigie. Adatta per la maggior parte dei viaggi con e buona tenuta su neve e guida su strade non asfaltate. Adatto per una guida non impegnativa negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 21 anni di età.

Lusso 4WD

Un quattroruote di grandi dimensioni (tipo Toyota Land Cruiser o simile). Confortevole per quattro passeggeri con quattro valigie grandi. Adatta per la guida negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 21 anni di età.

Furgone

Un grande furgone a 9 posti come un Mercedes Benz Vito (manuale 4WD, ha capacità highland e più adatto per la guida invernale) o simili. Confortevole per 5-7 viaggiatori. Il bagagliaio ha capacità ridotta quando sono usati tutti i sedili. Il conducente deve avere almeno 23 anni di età.

Termini e condizioni del servizio

Video

Recensioni

Tour simili