Pacchetto invernale di 9 giorni Islanda con un tour guidato in minibus lungo la Ring Road e l'aurora boreale

È probabile che i posti si esauriscano a breve
Cancellazione gratuita
Perfect travel plan
Personalizzabile

Descrizione

Riepilogo

Il tour inizia
Aeroporto di Keflavík
Ora di inizio
Variabile
Durata
9 giorni
Luogo finale
Aeroporto di Keflavík
Lingua
Inglese
Difficoltà
Facile
Disponibilità
Ago. - Mar.
Età minima
12 anni

Descrizione

Goditi l'inverno islandese grazie a questo pacchetto di 9 giorni, durante il quale vedrai i luoghi più famosi dell'isola, senza lo stress di guidare sulle strade ghiacciate.

Include un tour guidato in autobus, che ti porterà a caccia dell'aurora boreale e ti condurrà lungo la costa meridionale e attraverso i fiordi orientali, fino alle meraviglie del lago Mývatn. È l'escursione perfetta per i viaggiatori che vogliono vedere le meraviglie dell'Islanda in inverno, con facilità e comfort.

Il viaggio inizia con il prelievo (incluso) all'aeroporto e una visita facoltativa alla Laguna Blu; dopodiché, verrai portato nella capitale, Reykjavík. Intraprendi un viaggio completamente organizzato nell'isola, partendo dal Circolo d'Oro, prima di raggiungere la laguna glaciale di Jökulsárlón, i remoti fiordi orientali e Akureyri. Il viaggio termina di nuovo a Reykjavík, dove trascorrerai l'ultima notte nella terra del ghiaccio e del fuoco.

L'avventura include attività entusiasmanti, come l'escursionismo sui ghiacciai, il whale watching e le grotte di ghiaccio. Puoi aggiungere l'equitazione e un bagno geotermico in riva a un lago.

Ogni giornata si concluderà con una possibile apparizione dell'aurora boreale, nonostante non possa mai essere completamente garantita. Viaggiare in giro per l'Islanda in inverno offre le migliori possibilità di avvistare lo spettacolo colorato.

Prenota questo pacchetto che include tutti i comfort di un viaggio invernale e ti porta in alcuni dei punti salienti più famosi e nelle gemme nascoste meno conosciute, fuori dai sentieri battuti dell'isola. Verifica la disponibilità scegliendo una data.

Leggi altro

Incluso

Trasferimento da/per l'Aeroporto Internazionale di Keflavík
Sistemazione di 3 notti a Reykjavík (diversi livelli disponibili; colazione non inclusa per livelli Budget e Super Budget; colazione inclusa per livelli Comfort e Quality; informazioni dettagliate di seguito)
Tour guidato di 6 giorni in minibus in piccolo gruppo della costa meridionale, orientale e settentrionale.
Sistemazione di 5 notti in diversi hotel di campagna (colazione inclusa, bagno privato a seconda della disponibilità)
Caccia all'Aurora Boreale
Itinerario dettagliato in inglese con informazioni utili e divertenti sulla natura, sulla storia e sulla cultura dell'Islanda
Tasse
Agente di viaggio personale
Escursione sul ghiacciaio
Tour di whale watching
Tour nella grotta di ghiaccio
Free cancellation up to 24 hours before departure

Attività

Trekking sul ghiacciaio
Snorkeling
Whale watching
Attrazioni turistiche
Aurore boreali
Sorgenti termali
Attività culturali
Grotte di ghiaccio

Itinerario giornaliero

Giorno 1
Uno dei modi migliori per iniziare il viaggio in Islanda è fare il bagno nelle acque della Laguna Blu, il famoso centro termale della penisola di Reykjanes.

Giorno 1 - Arrivo e Laguna Blu

Benvenuto in Islanda. Quando arrivi all'aeroporto internazionale di Keflavík, sali a bordo di una navetta che ti porterà attraverso gli aridi campi di lava della penisola di Reykjanes fino a Reykjavík.

In rotta verso la capitale, puoi fare una sosta alla Laguna Blu. Questa spa di fama mondiale è famosa per le acque curative, i colori azzurri e i trattamenti di lusso. L'atmosfera ultraterrena è data dal fatto che si trova nel mezzo di un campo di lava ricoperto di muschio. Se aggiungi la Laguna Blu, la organizzeremo in base al volo. Se non hai tempo per visitarla oggi, puoi aggiungerla a un altro giorno. Il consulente di viaggio la organizzerà al posto tuo. Se hai tempo libero extra, c'è molto da vedere e da fare a Reykjavik.

A seconda dell'orario di arrivo, puoi esplorare l'affascinante centro della capitale, con i numerosi caffè, ristoranti, negozi e musei locali.

Trascorrerai la notte in un alloggio a Reykjavík.

Leggi altro
Giorno 2
Strokkur erutta davanti a un'alba dai colori fantastici.

Giorno 2 - Geyser e cascate del Circolo d'Oro

Il viaggio inizia a bordo del minibus, dove farai la conoscenza della guida e del resto dei passeggeri. All'ordine del giorno di oggi ci sono i luoghi più apprezzati d'Islanda, che si trovano sulla rotta del Circolo d'Oro.

Il primo è il Parco Nazionale di Thingvellir, un sito Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO. Segna il luogo di nascita del parlamento democratico più longevo del mondo, Althingi, dove gli islandesi dell'era vichinga si riunivano per stabilire e discutere le leggi e l'ordine nazionale.

Il parco si trova in una Rift Valley tra le placche tettoniche eurasiatica e nordamericana. Quando i continenti si allontanano, lacerano il terreno e creano fessure e gole che attraversano la regione.

Dopo, ti dirigerai verso la valle geotermica di Haukadalur, sede di pozze di fango ribollenti e di geyser attivi. Potrai osservare la sorgente termale Strokkur, che erutta acqua bollente a circa 15-20 metri nell'aria ogni pochi minuti.

L'ultimo sito è la grande cascata Gullfoss, che è una dimostrazione della potenza della natura e che scende a cascata lungo due livelli.

Passerai la notte nelle vicinanze, ma ricordati di controllare il cielo per vedere le scie verdi dell'aurora boreale.

Leggi altro
Giorno 3
Nella grotta dietro la cascata Seljalandsfoss, puoi trovare ghiaccioli penzolanti in inverno.

Giorno 3 - La costa meridionale e l'escursione sul ghiaccio

Il terzo giorno attraverserai la costa meridionale dell'Islanda. Ci sono una miriade di luoghi da visitare lungo il percorso, quindi prepara la macchina fotografica.

La prima tappa è Seljalandsfoss, una piccola meraviglia con un dislivello di 60 metri: è una delle cascate più visitate dell'Islanda. Poi c'è un'altra cascata, Skógafoss, che precipita dalle scogliere che separano gli altopiani dalle pianure.

Passerai davanti a giganteschi ghiacciai, incluso il famigerato Eyjafjallajökull che ha eruttato nel 2010, interrompendo il traffico aereo europeo, a causa dell'incredibile quantità di cenere. Vedrai anche l'affascinante Mýrdalsjökull, il quarto ghiacciaio più grande del paese.

Uno dei ghiacciai di sbocco si chiama Sólheimajökull e l'autobus ti porterà direttamente sul bordo ghiacciato. Indossa i ramponi e intraprendi un'emozionante escursione sul ghiacciaio. In cima, ti trovi di fronte a viste sbalorditive sulla costa e sulle montagne circostanti.

La destinazione finale è il villaggio costiero di Vík, dove visiterai la spiaggia di sabbia nera Reynisfjara e ammirerai la struttura simile a un castello - i faraglioni di Reynisdrangar, appena al largo nel gelido Oceano Atlantico. Ammira le colonne di basalto delle scogliere e la caverna misteriosa.

Trascorrerai la notte in un alloggio vicino a Vík: potrai rilassarti o cercare l'aurora boreale.

Leggi altro
Giorno 4
Questa foto unica della laguna glaciale di Jökulsárlón rivela l'intensità del blu degli iceberg.

Giorno 4 - Jokulsarlon e la spiaggia dei Diamanti

Il quarto giorno continuerai lungo la costa meridionale fino a raggiungere l'acclamata laguna glaciale di Jökulsárlón, dove galleggiano i maestosi iceberg che si sono staccati da Vatnajökull.

Il tratto di spiaggia nera nelle vicinanze viene chiamato "spiaggia dei Diamanti", perché gli iceberg della laguna brillano al sole come pietre preziose. Puoi camminare tra i blocchi di ghiaccio, in netto contrasto con le sabbie nere su cui riposano.

Avrai l'opportunità unica di esplorare una delle bellissime grotte di ghiaccio della costa meridionale. Se viaggi tra novembre e marzo, esplorerai una delle grotte di ghiaccio sotto il ghiacciaio Vatnajökull . Altrimenti, scoprirai una grotta di ghiaccio sotto la calotta glaciale di Mýrdalsjökull. Sono entrambi incredibili!

I tunnel blu scintillanti sono un must sia per gli appassionati di natura sia per i fotografi, perché danno un quadro completo su come si formano i ghiacciai. Rimarrai a bocca aperta di fronte alla varietà di sfumature blu che si trovano all'interno e alle intricate sculture di ghiaccio.

Infine, trascorrerai la notte in un alloggio locale.

Leggi altro
Giorno 5
Anche sotto la neve, la montagna sudorientale Vestrahorn resta minacciosa.

Giorno 5 - I selvaggi fiordi orientali

Il quinto giorno atraverserai i fiordi selvaggi e desolati della regione orientale, sede di paesaggi dalla natura incontaminata, con montagne scoscese e scogliere aguzze.

Il senso di isolamento che si prova viaggiando da queste parti attira chiunque desideri esplorare l'autenticità islandese. Le soste che farai dipenderanno dal tempo, ma la guida esperta saprà sfruttere la giornata al meglio .

Dopo aver guidato attraverso la foresta più grande d'Islanda, Hallormstadarskógur, raggiungerai Egilsstadir. La cittadina si trova sulle rive del lago Lagarfljót, la presunta dimora di un leggendario mostro marino i cui avvistamenti superano quelli del mostro scozzese di Loch Ness.

Se lo prenoti in anticipo, parteciperai a un tour a cavallo attraverso la natura selvaggia. I cavalli islandesi sono amichevoli e gentili, così il tour è perfetto sia per i principianti sia per gli esperti.

Hai la possibilità di visitare i bagni geotermici di Vök, appena fuori città. Si trovano proprio accanto a un lago, offrendo viste splendide e un'esperienza tranquilla.

Trascorrerai la notte in un'affascinante cittadina dell'Islanda orientale. Se hai tempo, dai un'occhiata alla piscina locale o esci a cena in uno dei ristoranti della città.

Leggi altro
Giorno 6
Il passo di Namaskard non congela mai a causa dell'intensità dell'attività geotermica.

Giorno 6 - Il lago Myvatn

La sesta mattina ti lascerai alle spalle i fiordi orientali e ti dirigerai verso nord. La destinazione è il lago Mývatn,dove vedrai una serie di meraviglie naturali.

L'area è ricca di attività geotermica. Vedrai le sorgenti di fango del passo di Námaskard, la fortezza rocciosa di lava di Dimmuborgir e gli incantevoli pseudo-crateri di Skútustadagígar.

Se ti sembra familiare, è perché qui sno state girate molte delle scene dei bruti de "Il trono di spade", della HBO. I paesaggi ultraterreni sono perfetti per le serie fantasy - e fantascientifiche, infatti negli anni Sessanta venivano addestrati gli astronauti per lo sbarco sulla luna.

In rotta verso Akureyri, ti fermerai alla splendida cascata Godafoss, ricca di storia e di bellezze naturali. Quando l'Islanda si dichiarò ufficialmente nazione cristiana, l'oratore della legge locale gettò gli idoli degli dei pagani in queste acque potenti.

Una volta arrivato, esplora le affascinanti strade, le boutique, i musei, i caffè e i famosi ristoranti della città o fai una visita alla piscina pubblica in cima alla collina. Akureyri è il più grande insediamento dell'Islanda settentrionale, con una delle piste da sci più belle del paese.

Trascorrerai la notte nell'area di Akureyri.

Leggi altro
Giorno 7
Cavalli islandesi con i cappotti invernali, nei terreni innevati dell'Islanda settentrionale.

Giorno 7 - Avventure nell'Islanda settentrionale e occidentale

Allaccia le cinture, perché il settimo giorno potrai vivere un sacco di avventure! Da Akureyri, visiterai il piccolo villaggio di Hauganes, a Eyjafjördur, il fiordo più profondo dell'Islanda. Qui avrai l'opportunità di partecipare a entusiasmanti attività extra.

Per prima cosa, puoi goderti un'emozionante spedizione di whale watching, che ti permetterà di entrare in contatto con i gentili giganti islandesi. Si trovano oltre venti specie di cetacei ed è la scelta migliore per gli amanti della fauna selvatica e del paesaggio.

Dopo la permanenza a Hauganes, visiterai il "Troll del nord-ovest", il faraglione roccioso Hvítserkur. Si tratta di una delle formazioni rocciose più particolari del paese: è costituita da basalto ed è alta 15 metri.

Infine, tornerai a Reykjavík, dove trascorrerai la notte.

Leggi altro
Giorno 8
Anche se fa freddo, molte giornate invernali sono limpide e soleggiate, anche se solo per poche ore.

Giorno 8 - Verso Reykjavik e oltre!

L'ottavo giorno, potrai goderti la splendida capitale dell'Islanda, Reykjavík, o la penisola di Snaefellnes.

In quanto punto centrale per l'arte, la vendita al dettaglio e il tempo libero, Reykjavik ti offrirà innumerevoli opzioni su come trascorrere la giornata.

Prenotando una Reykjavik City Card, puoi visitare molti musei, gallerie e piscine (gratuitamente o a prezzi scontati), aggiungendo un tocco in più al viaggio in Islanda. Puoi anche esplorare la capitale, prenotando un tour a piedi con tante degustazioni di cibo tradizionale locale.

Un'altra fantastica esperienza è un tuffo nella magica Sky Lagoon. Si tratta di una spa geotermica che dispone di una piscina a sfioro con vista sul mare, una sauna e un percorso rilassante in sette fasi.

Puoi intraprendere diversi tour, il primo dei quali è il whale watching (se te lo sei perso il giorno prima). La baia di Faxafloi è famosa per essere popolata da balene e da delfini, offrendo l'opportunità perfetta per fotografare e apprezzare queste creature maestose.

Un'altra opzione è un tour di snorkeling nella fessura di Silfra, nel Parco Nazionale di Thingvellir. Mentre nuoti tra due placche tettoniche, puoi ammirare splendidi panorami sottomarini.

In alternativa, puoi trascorrere il tempo esplorando la penisola di Snaefellsnes, che ha montagne spettacolari, spiagge bellissime, una ricca fauna selvatica e una geologia straordinaria.

Snaefellnes ospita il Parco Nazionale di Snaefellsjokull, con l'ononimo ghiacciaio che ha ispirato molti scrittori e artisti ed è famoso per le due cime.

I fan de "Il trono di spade" apprezzeranno riconosceranno il monte Kirkjufell, ovvero "la montagna a forma di punta di freccia".

Leggi altro
Giorno 9
La capitale dell'Islanda ha uno splendido skyline luminoso in inverno: qui, attraverso lo stagno di Tjörnin.

Giorno 9 - Addio, Islanda!

Oggi l'avventura volge al termine. Fai le valigie e prendi la navetta gratuita, in tempo utile per il volo di ritorno.

Se hai un volo più tardi, puoi visitare la Laguna Blu, rilassandoti prima di dirigerti verso l'aeroporto. È il luogo perfetto per distendere la tensione, mentre fai il bagno nelle acque calde ricche di minerali e ripensi all'incredibile avventura che hai appena intrapreso nella terra del fuoco e del ghiaccio. Altrimenti, ci sono molte cose da fare a Reykjavik. Se hai un volo presto, ti auguriamo un buon viaggio.

Goditi le foto meravigliose dell'inverno islandese e rivivi lo splendore del paese, grazie a tanti ricordi che ti accompagneranno tutta la vita.

Buon viaggio e torna presto!

Leggi altro

Cosa portare

Vestiti caldi, strati di lana e pile. Abbigliamento antivento e antipioggia
Scarpe da trekking invernali
Fotocamera
Costume da bagno
Camera

Buono a sapersi

L'aurora boreale è un fenomeno naturale e quindi l'avvistamento non può essere garantito. L'itinerario è progettato per massimizzare le possibilità di vederla (tempo permettendo). Tieni presente che l'itinerario potrebbe essere riorganizzato per adattarsi meglio alla data e all'ora di arrivo.

Alcune attività facoltative potrebbero richiedere una patente di guida valida o potresti dover inviare informazioni aggiuntive all'organizzatore del viaggio. Nota che devi saper nuotare e dovrai presentare un certificato medico se scegli di fare snorkeling o immersioni.

In caso di condizioni meteorologiche estreme, può capitare che un'attività venga annullata. Se dovesse accadere, ti aiuteremo a riorganizzare o prenotare altre attività e l'eventuale differenza di prezzo ti verrà rimborsata.

Nota che le strade e i marciapiedi islandesi possono essere scivolosi in inverno. Ti consigliamo di portare scarpe con suole antiscivolo o copriscarpe antighiaccio. Possono essere acquistate nella maggior parte dei supermercati e nei distributori di benzina del paese.

Leggi altro

Alloggio

Guarda i nostri livelli di alloggio e i nostri partner preferiti sotto ogni giorno dell'itinerario giornaliero. Sistemazioni di livello super budget saranno organizzate in letti dormitorio ostello. Per altri livelli, le prenotazioni per una persona saranno organizzate in camere singole e le prenotazioni per due o più persone in una camera doppia o tripla. Adolescenti e bambini saranno sistemati nella stessa stanza con i genitori. Se sono necessarie più camere, verranno applicati dei costi aggiuntivi. Ti verrà fornita la migliore sistemazione disponibile al momento della prenotazione. Tieni presente che, in Islanda, la qualità dell'hotel varia da località a località e la disponibilità è molto limitata. Se i nostri partner preferiti sono al completo al momento della prenotazione, troveremo un'altra sistemazione di livello simile. Nota che non tutte le località offrono alloggi di qualità: in questi casi, verrà organizzata una sistemazione di livello comfort. Facciamo sempre del nostro meglio per soddisfare richieste speciali. Premi ‘scegli una data’ per trovare la disponibilità.

Super Budget

Letti in dormitorio con bagni in comune in pensione o ostello, come Ostelli HI. Situato nei pressi della capitale. La colazione non è inclusa.

Budget

Camere private con bagno in comune in pensione o ostello, come Capital Inn Guesthouse. Situato nei pressi della capitale. La colazione non è inclusa.

Comfort

Camere con bagno privato in hotel a tre stelle come l'Hótel Klettur o pensione di qualità. Situato nel centro della città o nelle immediate vicinanze. La colazione è inclusa.

Quality

Camere in hotel a quattro stelle nel centro della città con bagno privato nel centro, come Hotel Alda. La colazione è inclusa.

Recensioni verificate

Tour simili

Link to appstore phone
Installa la più grande app di viaggio in Islanda

Scarica il più grande mercato di viaggi in Islanda sul telefono per gestire l'intero viaggio da un unico posto

Scansiona questo codice QR con la fotocamera del telefono e premi il link che compare per avere sempre in tasca il più grande mercato di viaggi in Islanda. Inserisci il numero di telefono o l'indirizzo e-mail per ricevere un SMS o un'e-mail con il link per il download.