Informazioni e assistenza COVID-19

Splendido viaggio estivo di 2 settimane con cascate, ghiacciai e il Circolo d'Oro

Splendido viaggio estivo di 2 settimane con cascate, ghiacciai e il Circolo d'Oro
Probabilmente si esaurirà presto
Assistenza clienti 24h
Perfect travel plan
Personalizzabile
Macchina ed alloggio

Descrizione

Details

Il tour inizia
Aeroporto di Keflavík
Ora di inizio
Flexible
Durata
15 giorni
Luogo finale
Aeroporto di Keflavík
Difficoltà
Facile
Disponibilità
Mag. - Ott.
Ending time
Flexible
Età minima
Nessuna

Descrizione

Immergiti nella natura islandese mentre percorri la Ring Road, viaggiando in tutto il paese, nella penisola di Snæfellsnes e nei remoti fiordi occidentali. Fai un tuffo nelle numerose sorgenti termali e nelle piscine naturali d'Islanda, mentre guidi tra tutte le migliori località durante questo tour self-drive estivo di 15 giorni.

Lungo la Ring Road vedrai posti impressionanti, come le cascate di Skógafoss e Dettifoss, il ghiacciaio Eyjafjallajökull, lo spettacolare Lago Mývatn e le numerose spiagge di sabbia nera dell'Islanda. Potrai esplorare i paesaggi rurali e incontaminati dei Fiordi Occidentali, del Circolo d'Oro e di tutti e tre i Parchi Nazionali del paese.

Puoi scegliere di iniziare ogni giornata con una nuotata nella piscina locale, interrompere la gita a mezzogiorno per un tuffo veloce in una sorgente termale naturale o terminarla con un bagno rilassante in una spa. A te la scelta.

Sei tu a guidare, quindi non ci sono guide turistiche, punti di incontro o altri gruppi di cui preoccuparsi. Puoi pensare a una vacanza perfetta in famiglia oppure a un viaggio romantico. Avrai a disposizione un agente di viaggio personale 24 ore su 24, 7 giorni su 7, nel caso in cui sia necessario modificare i piani e magari aggiungere un'escursione improvvisata sul ghiacciaio.

Oltre alle escursioni sui ghiacciai, sono disponibili altre fantastiche attività. Puoi provare la motoslitta, l'arrampicata sul ghiaccio, le grotte di ghiaccio o il whale watching ed esplorare tutte le sorgenti termali, le piscine e le terme che troverai lungo il percorso. Se vuoi provare il brivido dell'acqua fredda, potresti fare snorkeling a Silfra!

Fai il grande passo e vieni a scoprire le meraviglie dell'Islanda durante l'estate. Verifica la disponibilità scegliendo una data.

Leggi di più

Inclusi

Sistemazione per 14 notti (diversi livelli disponibili; colazione inclusa. Più dettagli di seguito)
Veicolo per 15 giorni (Toyota Aygo o simili. Aggiornamenti disponibili)
Assicurazione CDW per veicoli di livello super budget; gli altri livelli includono anche le assicurazioni SCDW e la protezione della ghiaia
Sistema GPS
Battello Baldur, con 1 macchina inclusa
Itinerario dettagliato
Agente di viaggio personale
Tasse
viaggiatori che prenotano con Guide to Iceland devono avere un test PCR o un test rapido COVID-19 eseguito prima della partenza dall'Islanda, se necessario.

Attività

Trekking sul ghiacciaio
Snorkeling
Kayak
Motoslitta
Super Jeep
Arrampicata su ghiaccio
Whale Watching
Attrazioni turistiche
Tour in battello
Sorgenti termali
Attività culturali
Bird watching
Grotte di ghiaccio
Self drive

Itinerario giornaliero

Giorno 1
L'edificio simbolo di Reykjavík, la chiesa Hallgrímskirkja, illuminata dai raggi del sole di mezzanotte.

Giorno 1 - Arrivo in Islanda ed esplorazione di Reykjavik

Benvenuto in Islanda! L'auto ti aspetterà in aeroporto, pronta per partire. Dirigendoti verso la capitale dell'Islanda, oltre a ammirare i paesaggi vulcanici, potresti scegliere di fare una sosta alla Laguna Blu. Questa spa di fama mondiale è nota per le sue acque curative, gli azzurri vivaci e i trattamenti di lusso. L'atmosfera ultraterrena è data dal fatto che si trova nel mezzo di un campo di lava ricoperto da muschio. Se aggiungi la Laguna Blu, verrà organizzata in base al volo. Se non hai tempo o non vuoi fare oggi la laguna, puoi aggiungerla a un altro giorno. Il consulente di viaggio la organizzerà per te. Se hai del tempo libero, ci sono 17 piscine a Reykjavik, con saune e numerose piscine con acqua calda a un prezzo imperdibile. Puoi anche iniziare a esplorare la città a piedi. Dai un'occhiata alle numerose boutique, alle gallerie, ai musei, ai ristoranti e ai bar e ammira alcuni monumenti architettonici, come la sala concerti Harpa e la chiesa Hallgrímskirkja.

Trascorri la notte nel centro di Reykjavík.

Leggi di più
Giorno 2
Gullfoss, la cascata d'oro, è una possente cascata che costituisce una delle fermate del percorso del Circolo d'Oro.

Giorno 2 - Circolo d'Oro e piscine geotermiche

Oggi ti dirigerai verso la campagna, percorrendo il famoso Circolo d'Oro. Il percorso prevede una sosta al Parco Nazionale di Thingvellir (Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO),; l'area geotermica di Geysir, dove il geyser Strokkur erutta regolarmente; e la bellissima "Cascata d'Oro", Gullfoss. Anche il lago del cratere Kerid è una tappa popolare lungo il percorso.

Inoltre, puoi ravvivare la tua giornata con alcune attività. Puoi fare snorkeling nelle acque cristalline della fessura di Silfra nel Parco Nazionale di Thingvellir, puoi sfrecciare a bordo di una motoslitta sul secondo ghiacciaio più grande d'Islanda, il Langjökull, oppure puoi rilassarti nelle acque calde della Laguna Segreta o delle Terme Fontana.

Dopo un'intera giornata di visite turistiche, riposati nell'area del Circolo d'Oro.

Leggi di più
Giorno 3
Le scogliere di Dyrhólaey sono uno dei siti islandesi più popolari per le pulcinelle di mare e offrono anche viste spettacolari in tutte le direzioni.

Giorno 3 - Viste della costa meridionale ed esplorazione del ghiacciaio

La costa meridionale è rinomata per la bellezza e le numerose attrazioni. Puoi iniziare la giornata esplorando le meravigliose cascate Seljalandsfoss, Gljúfrabúi e Skógafoss, prima di proseguire verso est, verso la scogliera di Dyrhólaey e la spiaggia di sabbia nera di Reynisfjara, dove le iconiche rocce di Rynisdrangar emergono dall'oceano.

Verrai sempre accompagnato dai ghiacciai Eyjafjallajökull e Mýrdalsjökull. Se desideri esplorarli, puoi optare per un'escursione sul ghiacciaio o una scalata su ghiaccio a Sólheimajökull, oppure esplorare la grotta nera in cima al monte vulcanico Katla.

Ultimo ma non meno importante, puoi tuffarti nella piscina Seljavallalaug, una piscina di cemento costruita sul fianco della montagna, con acqua calda naturale. Nota che non è una piscina controllata, quindi gli spogliatoi sono molto rustici e non ci sono né docce né bagni.

Dopo una giornata ricca di eventi incredibili, trascorri la notte vicino alla pittoresca città di Vík.

Leggi di più
Giorno 4
La splendida laguna glaciale di Jökulsárlón nel sud-est dell'Islanda è mozzafiato.

Giorno 4 - La Riserva Naturale di Skaftafell e la laguna glaciale di Jokulsarlon

Prima di lasciare Kirkjubæjarklaustur (o Klaustur in breve), assicurati di visitare il canyon di Fjadrárgljúfur, a breve distanza in auto. Dopo prosegui a est, verso la Riserva Naturale di Skaftafell, all'interno dell'enorme Parco Nazionale di Vatnajökull.

A Skaftafell, puoi optare per un'escursione sui ghiacciai o un tour di arrampicata sul ghiaccio su uno dei ghiacciai di Vatnajökull. Potresti anche fare trekking da solo e seguire uno dei tanti sentieri escursionistici per cui Skaftafell è noto. Ti consigliamo di seguire quello che conduce alla bellissima cascata Svartifoss, l'ispirazione per la chiesa Hallgrímskirkja di Reykjavík.

Torna in macchina e guida ancora verso est, verso il gioiello della corona d'Islanda, la laguna glaciale di Jökulsárlón, e la vicina spiaggia dei Diamanti. I visitatori possono trascorrere ore a osservare gli enormi blocchi di ghiaccio mentre galleggiano sull'acqua e a avvistare le foche. Se vuoi avvicinarti, puoi scegliere tra due tour in barca che ti portano in giro nella laguna. Una è una barca più lenta, una barca anfibia, e l'altra è un motoscafo zodiac.

Alla fine della giornata, puoi rilassarti nelle vasche idromassaggio di Hoffell, prima di raggiungere l'alloggio nella città di Höfn, nell'Islanda orientale. Per le vasche idromassaggio è richiesto un piccolo contributo, che depositi in una cassetta.

Leggi di più
Giorno 5
Il lago Lagarfljót si trova nei fiordi orientali islandesi, vicino alla città di Egilsstadir.

Giorno 5 - I rurali fiordi orientali

Oggi ti dirigerai verso i fiordi rurali dell'Islanda orientale. Ogni fiordo ti offre uno scenario spettacolare e troverai un villaggio unico e affascinante.

Per esempio, a Djúpivogur puoi ammirare le opere d'arte all'aperto nella baia di Gledivík, mentre Fáskrúdsfjördur ha un profondo legame con la Francia, evidente nei segnali stradali che sono sia in islandese sia in francese. Il villaggio di Seydisfjördur è rinomato per la fiorente comunità artistica, per non parlare dei suoi splendidi dintorni, delle case colorate e di uno dei migliori ristoranti di sushi in Europa!

Puoi esplorare queste piccole città o fare un giro in auto intorno al lago Lagarfljót, vicino a Egilsstadir. Sulle rive del lago troverai la foresta più grande d'Islanda, Hallormsstadaskógur, e la terza cascata più grande del paese, Hengifoss.

Trascorri la notte a Egilsstadir.

Leggi di più
Giorno 6
Ammira i panorami dai bagni naturali di Mývatn.

Giorno 6 - Il lago Myvatn e i bagni naturali

Oggi ti dirigerai verso la bellissima zona intorno al Lago Mývatn, dove trascorrerai le prossime due notti. Qui c'è una vasta gamma di attrazioni e di attività straordinarie che puoi fare. Se non ti dispiace guidare su strade sterrate, potresti anche dirigerti nell'entroterra, verso le caldere di Askja, dove troverai il cratere Víti, pieno di acqua calda, in cui puoi fare un tuffo. La temperatura varia in alcuni punti e il terreno vicino può essere piuttosto caldo, inoltre il viaggio prenderà diverse ore. Accanto al lago Mývatn, esplora l'area geotermica di Námaskard, dove vedrai (e annuserai e ascolterai) varie sorgenti termali colorate e gorgoglianti, il cui vapore sale dal suolo e si propaga in ogni direzione. Fai un'escursione intorno al campo di Dimmuborgir, con le formazioni di roccia lavica nera che si innalzano dai verdi boschi di betulle, o fino al cratere sabbioso e scuro di Hverfell. Puoi anche concederti un tuffo nei rinomati bagni naturali di Mývatn, la risposta del nord alla Laguna Blu. L'acqua blu ha una temperatura confortevole di 38°C e avrai accesso a ottimi spogliatoi e docce. Trascorri la notte nella zona del Lago Mývatn.

Leggi di più
Giorno 7
Dettifoss è una bellissima cascata dalla potenza incredibile nel nord dell'Islanda.

Giorno 7 - La cascata Dettifoss e il whale watching a Husavik

Appena fuori dal lago Mývatn, ti aspettano panorami incredibili. Oggi puoi visitare la cascata Dettifoss, la cascata più potente di tutta Europa. Un po' più a sud, ce n'è un'altra, Selfoss. A breve distanza, troverai una serie di altre deliziose destinazioni, tra cui le scogliere di Hljódaklettar, il canyon di Ásbyrgi e l'affascinante città di Húsavík.

Da Hqui, puoi scegliere di fare un tour di whale watching, nonostante la città sia conosciuta come la capitale non ufficiale per questa attività. Puoi anche fare come la gente del posto e fare il bagno in una vasca idromassaggio gratuita, chiamata Ostakarid: è una vasca idromassaggio artificiale in ferro e può ospitare circa 20 persone alla volta. Ci sono diversi spogliatoi, ma non ci sono né bagni né docce.

Appena fuori dal centro di Húsavík, a sud-ovest, puoi trovare un grande lago termale caldo. La temperatura è intorno ai 20°C, quindi è adatta solo nelle giornate calde, ma potresti trovare dei pesci rossi che nuotano nel lago.Nota che non ci sono né spogliatoi né bagni né docce in questo lago.

Ritorna all'alloggio sul lago Mývatn, dove trascorrerai un'altra notte.

Leggi di più
Giorno 8
La cascata di Godafoss nel nord dell'Islanda è uno spettacolo bellissimo da vedere.

Giorno 8 - Akureyri: la capitale del Nord

Inizia la giornata dirigendoti verso la città di Akureyri, ma non perderti la bellissima cascata di Godafoss, conosciuta anche come "La cascata degli dei".

Akureyri è un luogo emozionante da esplorare ed è la città più grande del paese se non contiamo la grande area della capitale. Per questo è spesso soprannominata "La capitale del Nord".

Akureyri è famosa per la chiesa, gli splendidi giardini botanici e l'affascinante centro, con una vivace vita notturna. Ha anche un grande museo d'arte, un teatro locale affollato e ampie vedute delle montagne e dei fiordi.

La piscina centrale è anche un'ottima opzione per trascorrere una parte della giornata, grazie alle numerose vasche idromassaggio, alle saune e ai divertenti scivoli per bambini. Assicurati di provare il gelato locale e dai un'occhiata a alcuni ristoranti e bar.

Trascorri la notte in questa incantevole città.

Leggi di più
Giorno 9
La splendida roccia di Hvítserkur nel nord-ovest dell'Islanda ricorda un animale che beve dal mare.

Giorno 9 - Nel cuore dei Fiordi Occidentali

Oggi ti dirigerai verso i Fiordi Occidentali, con l'obiettivo di raggiungere il villaggio di Hólmavík entro la fine della giornata. Ti consigliamo di fare una sosta a Tröllaskagi o "Penisola dei Troll" e al villaggio di Siglufjördur: il Museo dell'Aringa è da non perdere. È un museo incredibile e pluripremiato che ti farà scoprire la cultura marittima islandese.

Mentre guidi, verrai ricompensato dai panorami mozzafiato della penisola e avrai una vista ancora migliore dalla piscina della piccola città di Hofsós. La piscina è costruita sulla collina sopra il mare, offrendo viste incredibili sul fiordo e sull'isola di Drangey.

Se vuoi fare una breve deviazione, puoi visitare la piccola e fantastica località balneare di Grettislaug, situata dall'altra parte della baia rispetto a Hofsós, oppure puoi dare un'occhiata alla roccia a forma di animale di Hvítserkur. Con la bassa marea, puoi camminare vicino a questa roccia alta 15 metri; con l'alta marea, ricorda un elefante o un drago che beve dal mare circostante.

Alla fine della giornata, raggiungerai il villaggio di Hólmavík, famoso per il museo della stregoneria. Trascorrerai qui le prossime due notti.

Leggi di più
Giorno 10
Panorami mozzafiato nei fiordi occidentali dell'Islanda.

Giorno 10 - La parte est dei Fiordi Occidentali

Oggi trascorrerai una giornata molto rilassante nella parte orientale dei Fiordi Occidentali. Inizia la giornata esplorando l'incantevole villaggio di Hólmavík e visita il museo della stregoneria prima di intraprendere la caccia alle sorgenti termali.

Oggi potrai scegliere tra tre terme. La vasca idromassaggio più vicina si trova in riva al mare, nel centro del piccolo ma affascinante villaggio di Drangsnes, a breve distanza in auto da Hólmavík. La sera, la gente del posto di Drangsnes e di Hólmavík affolla queste vasche idromassaggio, portando bevande e invitandosi a vicenda a fare un bagno freddo nel mare quando l'acqua calda diventa insopportabile. Dall'altra parte della strada, ci sono diversi spogliatoi e le vasche idromassaggio sono accessibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

La seconda opzione è Gvendarlaug, dell'Hotel Laugarhóll. Dovrai pagare una piccola tassa alla reception, ma avrai accesso a una piscina calda naturale e a un'insenatura per pediluvi.

La terza opzione è la remota piscina Krossneslaug, alla fine della strada. Lungo il percorso, passerai davanti al minuscolo insediamento storico (ormai abbandonato) di Djúpavík, incorniciato da una bellissima cascata. La piscina di Krossneslaug si trova sul mare e offre viste mozzafiato.

Ritorna a Hólmavík, dove trascorrerai un'altra notte.

Leggi di più
Giorno 11
Antica casa tradizionale in erba a Bolungarvík, nei fiordi occidentali dell'Islanda.

Giorno 11 - Verso Isafjordur

Oggi ti dirigerai verso la città più grande dei Fiordi Occidentali, Ísafjördur. Attraverserai montagne e fiordi panoramici, alcuni dei quali hanno sorgenti termali nascoste che aspettano di essere scoperte. Per esempio, potresti visitare Heydalur, una grande fattoria dove puoi fermarti per una tazza di caffè e visitare le tre piscine calde, di cui una coperta, una esterna artificiale e una piccola naturale.

Ritagliati un momento per goderti il ​​panorama sulla strada per Ísafjördur e nella città. Potresti avventurarti ancora più lontano e goderti la vista del monte Bolafjall, vicino alla cittadina di Bolungarvík.

Ti consigliamo anche la piscina nel villaggio di Sudureyri, dove puoi gustare un caffè nella vasca idromassaggio, prima di tornare a Ísafjördur per la notte.

Leggi di più
Giorno 12
La piscina geotermica di Reykjafardarlaug si trova nei remoti fiordi occidentali dell'Islanda.

Giorno 12 - I gioielli dei Fiordi Occidentali

Dirigiti verso sud, da Ísafjördur alla città di Patreksfjördur, guidando lungo numerosi fiordi mozzafiato con paesaggi meravigliosi. Se vuoi, puoi avventurarti nelle acque del fiordo di Ísafjördur e fare un tour in kayak per ammirare gli spettacolari fiordi occidentali dal mare.

Da Ísafjördur, dirigiti verso la spettacolare Dynjandi. Questa cascata è chiamata "il gioiello dei Fiordi Occidentali" e non è difficile capirne il perché: si getta da scogliere alte 328 piedi (100 metri) e forma una serie di bellissime cascate.

Le terme di oggi ti portano a Reykjafjardarlaug, dove troverai sia una piscina sia una sorgente termale naturale. Un'altra vasca idromassaggio popolare tra la gente del posto è Pollurinn, una piscina artificiale situata vicino alla cittadina di Tálknafjördur.

Se hai tempo, puoi guidare fino alla spiaggia di sabbia rossa di Raudasandur o alle meravigliose scogliere di Látrabjarg, il punto più occidentale d'Europa.

Trascorri la notte nell'affascinante cittadina di Patreksfjördur.

Leggi di più
Giorno 13
L'isola di Flatey nell'Islanda occidentale ospita le pulcinelle di mare.

Giorno 13 - Traghetto Baldur per Stykkisholmur

Oggi attraverserai il fiordo di Breiðafjördur su un traghetto per raggiungere la penisola di Snæfellsnes. Puoi fare una sosta facoltativa all'isola di Flatey, ma dovrai prendere il traghetto e poi prendere quello serale per Stykkishólmur.

Flatey è un'isola molto tranquilla, con solo due contadini che ci vivono tutto l'anno. È il luogo perfetto per non fare assolutamente nulla e godersi semplicemente la vista delle pulcinelle di mare sulla costa o magari fare una piccola passeggiata.

Altrimenti, puoi trascorrere la giornata nei Fiordi Occidentali, esplorando la spiaggia di Raudasandur, le scogliere di Látrabjarg, la piscina di Birkimelur o la sorgente termale Hellulaug dell'Hótel Flókalundur, e poi prendere il traghetto serale da Flókalundur verso Stykkishólmur, saltando l'isola di Flatey.

Trascorri la notte a Stykkishólmur, la città più grande della penisola di Snæfellsnes.

Leggi di più
Giorno 14
Vista del sole di mezzanotte sul ghiacciaio e sul vulcano Snæfellsjökull nell'Islanda occidentale.

Giorno 14 - Da Snaefellsnes a Reykjavik

Alla fine della giornata, sarai a Reykjavík, ma prima di dirigerti verso sud, avrai tempo per esplorare tutta la penisola di Snæfellsnes. Puoi vedere la montagna Kirkjufell dall'inusuale forma a cono, esplorare le bellezze che si trovano all'interno del Parco Nazionale di Snæfellsjökull, come la spiaggia di sabbia nera di Djúpalónssandur, o fare un tour fino alla grotta di Vatnshellir. Puoi visitare i piccoli borghi di Hellnar e Arnarstapi, con le loro peculiari formazioni rocciose e gli antichi troll.

Sulla costa occidentale dell'Islanda, puoi anche scegliere di rilassarti nelle terme Krauma, non lontano dal sito storico di Reykholt, dalle bellissime cascate di Hraunfossar e dalla sorgente termale di Deildartunguhver.

Se hai ancora un po' di energia, potresti fare un'escursione per 2-3 ore fino alla seconda cascata più alta d'Islanda, Glymur, che si trova in fondo al fiordo di Hvalfjördur e a breve distanza in auto da Reykjavík. Puoi anche visitare i tunnel delle grotte di ghiaccio sotto Langjökull.

Leggi di più
Giorno 15
Il centro di Reykjavík in una bella serata estiva.

Giorno 15 - Partenza

È il tuo ultimo giorno in Islanda e puoi esplorare tutto ciò che Reykjavík ha da offrire. Forse vuoi fare un ultimo tuffo in una delle piscine della città, o potresti aver prenotato la Laguna Blu. In alternativa, puoi approfittare dei negozi, berti una tazza di caffé, mangiare un boccone in un ristorante tipico o entrare in qualche museo. Assicurati solo di avere il tempo di tornare in aeroporto per lasciare la macchina e prendere il volo di ritorno. Fai buon viaggio e torna presto.

Leggi di più

Cosa portare

Vestiti caldi e impermeabili
Buone scarpe impermeabili
Costume da bagno e asciugamano
Fotocamera
Patente di guida

Utile da sapere

I tour self-drive iniziano a Reykjavík o all'aeroporto internazionale di Keflavik. È richiesta una patente di guida valida da almeno un anno. Tieni presente che l'itinerario potrebbe essere riorganizzato per adattarsi meglio alla data e all'ora di arrivo.

Alcune attività facoltative potrebbero richiedere una patente di guida valida o potresti dover inviare informazioni aggiuntive all'agente di viaggio. Nota che potrebbe essere necessario presentare documenti medici se si sceglie di fare snorkeling.

Anche se è estate, il clima islandese può essere molto imprevedibile. Porta un abbigliamento adeguato.

Nota che i Fiordi Occidentali non offrono alloggi di qualità. I visitatori saranno posizionati in una sistemazione comfort durante il soggiorno.

Alloggio

Guarda i nostri livelli di alloggio e i nostri partner preferiti sotto ogni giorno dell'itinerario giornaliero. Sistemazioni di livello super budget saranno organizzate in letti dormitorio ostello. Per altri livelli, le prenotazioni per una persona saranno organizzate in camere singole e le prenotazioni per due o più persone in una camera doppia o tripla. Adolescenti e bambini saranno sistemati nella stessa stanza con i genitori. Se sono necessarie più camere, verranno applicati dei costi aggiuntivi. Ti verrà fornita la migliore sistemazione disponibile al momento della prenotazione. Tieni presente che, in Islanda, la qualità dell'hotel varia da località a località e la disponibilità è molto limitata. Se i nostri partner preferiti sono al completo al momento della prenotazione, troveremo un'altra sistemazione di livello simile. Nota che non tutte le località offrono alloggi di qualità: in questi casi, verrà organizzata una sistemazione di livello comfort. Facciamo sempre del nostro meglio per soddisfare richieste speciali. Premi ‘scegli una data’ per trovare la disponibilità.

Super Budget

Letti in dormitorio con bagni in comune. Ostello situato nella regione delle migliori attrazioni. La colazione non è inclusa.

Budget

Camere con bagni in comune. In fattorie, pensioni o ostelli, con buone posizioni vicino alle migliori attrazioni. La colazione non è inclusa.

Comfort

Camere con bagno privato in hotel a tre stelle o pensioni di qualità. Vicine alle migliori attrazioni in ogni località. La colazione è inclusa.

Quality

Camere con bagno privato in un hotel a quattro stelle o camere superior in un hotel a tre stelle nelle migliori posizioni in Islanda. La colazione è inclusa.

Veicolo

Di sotto è possibile vedere le opzioni di autonoleggio possibili per questo tour autoguidato. Tutti i veicoli sono nuovi con un massimo di due anni di età. I veicoli Super Budget hanno l' assicurazione Kasko (CDW) inclusa, i modelli superiori includono anche la Gravel Protection (GP) e la Super Kasko (SCDW). Si prega di notare che guidare fuori strada è illegale per qualsiasi tipo di veicolo. Tutti i modelli hanno incluso anche il GPS e la connessione Wi-Fi che garantisce la navigazione senza limiti di consumo ed è possibile connettere fino a 10 dispositivi tutti insieme. La compagnia di autonoleggio garantisce il servizio di assistenza stradale anche di notte. I limiti di età per ogni categoria si trovano in fondo. Il conducente deve avere una patente di guida con validità residua di almeno un anno rispetto alla data di inizio del noleggio. Raccomandiamo il noleggio di una Budget 4WD surante l' estate e una Comfort 4WD per il periodo invernale.

Super Budget 2WD

Un veicolo Super Budget 2WD (tipo Toyota Aygo o simile) è adatto per condizioni di guida normali. Compatto e confortevole per due passeggeri con pochi bagagli. Non adatta per la guida negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 20 anni di età.

Budget 2WD

Un veicolo Budget 2WD (tipo Toyota Yaris o simile) è adatto per condizioni di guida normali. Confortevole per tre passeggeri con pochi bagagli. Non adatto per la guida negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 20 anni di età.

Budget 4WD

Una piccola jeep o un SUV 4X4 (tipo Dacia Duster o simile). Confortevole per tre passeggeri con due valigie. Adatta per la maggior parte dei viaggi con buona tenuta su neve e guida su strade non asfaltate. Adatta per una guida non impegnativa negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 20 anni di età.

Comfort 4WD

Una jeep o SUV 4WD (4x4) di medie dimensioni, come una Toyota Rav4 (automatica) e una Suzuki Vitara (manuale), o simili. Confortevole per quattro passeggeri con tre valigie. Adatta per la maggior parte dei viaggi con e buona tenuta su neve e guida su strade non asfaltate. Adatto per una guida non impegnativa negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 21 anni di età.

Lusso 4WD

Un quattroruote di grandi dimensioni (tipo Toyota Land Cruiser o simile). Confortevole per quattro passeggeri con quattro valigie grandi. Adatta per la guida negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 21 anni di età.

Furgone

Un grande furgone a 9 posti come un Mercedes Benz Vito (manuale 4WD, ha capacità highland e più adatto per la guida invernale) o simili. Confortevole per 5-7 viaggiatori. Il bagagliaio ha capacità ridotta quando sono usati tutti i sedili. Il conducente deve avere almeno 23 anni di età.

Termini e condizioni del servizio

Video

Recensioni

Tour simili