Informazioni e assistenza COVID-19

Tour self-drive estivo di 10 giorni della Ring Road dell'Islanda con cascate e sabbia nera

Tour self-drive estivo di 10 giorni della Ring Road dell'Islanda con cascate e sabbia nera
Probabilmente si esaurirà presto
Assistenza clienti 24h
Perfect travel plan
Personalizzabile
Macchina ed alloggio

Descrizione

Details

Il tour inizia
Aeroporto Internazionale di Keflavík (KEF), Reykjanesbær, Islanda
Ora di inizio
Flexible
Durata
10 giorni
Luogo finale
Aeroporto Internazionale di Keflavík (KEF), Reykjanesbær, Islanda
Difficoltà
Facile
Disponibilità
Tutto l'anno
Ending time
Flexible
Età minima
Nessuna

Descrizione

Partecipa a questa vacanza self-drive di dieci giorni e nove notti per esplorare tutte le principali attrazioni dell'Islanda, scegliendo cosa fare e cosa vedere lungo il percorso. Questo tour è ideale per gli avventurieri, per le anime libere e per coloro che vogliono scoprire l'Islanda al proprio ritmo. Vedrai il meglio dell'Islanda, mentre personalizzi l'itinerario creato su misura per te.

Noi organizziamo il noleggio dell'auto e l'alloggio, tu devi semplicemente decidere quali attrazioni visitare lungo il percorso. Ti invieremo l'itinerario personalizzato al momento della prenotazione. Comincia a guidare in senso orario e inizia con la penisola di Snaefellsnes, "l'Islanda in miniatura". Vedrai paesaggi mozzafiato, ti rilasserai in una (o più) piscina geotermica islandese e ti godrai le lunghe ore di esplorazione sotto il sole di mezzanotte.

Le principali attrazioni includono i campi di lava della penisola di Reykjanes, le aree remote a est e a nord, il Parco Nazionale di Thingvellir nel famoso Circolo d'Oro, le cascate e le spiagge di sabbia nera della costa meridionale dell'Islanda.

Puoi anche aggiungere delle attività e dei tour di un giorno extra durante la prenotazione. Scegli tra gite in barca per il whale watching, escursioni sui ghiacciai e passeggiate sul cavallo islandese. Ce ne sono tante altre ancora!

Esplora la terra del fuoco e del ghiaccio grazie a questo indimenticabile tour self-drive di 10 giorni. Non perdere l'occasione di ammirare tutto ciò che l'Islanda ha da offrire in estate. Seleziona le date per verificarne la disponibilità.

Leggi di più

Inclusi

Sistemazione per 9 notti (diversi livelli disponibili; colazione inclusa. Più dettagli di seguito)
Veicolo per 10 giorni (Toyota Aygo o simili. Aggiornamenti disponibili)
Assicurazione CDW per veicoli di livello super budget; gli altri livelli includono anche le assicurazioni SCDW e la protezione della ghiaia
Sistema GPS
Itinerario dettagliato
Agente di viaggio pratico per sorvegliare il viaggio
Tasse
I viaggiatori che prenotano con Guide to Iceland devono avere un test PCR o un test rapido COVID-19 eseguito prima della partenza dall'Islanda, se necessario.

Attività

Snorkeling
Escursionismo
Motoslitta
Whale Watching
Attrazioni turistiche
Sorgenti termali
Attività culturali
Self drive

Itinerario giornaliero

Giorno 1
La Laguna Blu al tramonto

Giorno 1 - Benvenuto in Islanda!

Ritira il veicolo presso l'Aeroporto Internazionale di Keflavík e inizia l'avventura in Islanda. Dirigendoti verso la capitale dell'Islanda, potresti scegliere di fare una sosta alla Laguna Blu. Questa spa di fama mondiale è nota per le sue acque curative, gli azzurri vivaci e i trattamenti di lusso. L'atmosfera ultraterrena è data dal fatto che si trova nel mezzo di un campo di lava ricoperto da muschio. Se aggiungi la Laguna Blu, verrà organizzata in base al volo. Se non hai tempo o non vuoi fare oggi la laguna, puoi aggiungerla a un altro giorno. Il consulente di viaggio la organizzerà per te. Se hai del tempo libero, c'è ancora molto da vedere e da fare a Reykjavik e nella penisola di Reykjanes. Dopo esserti sistemato in hotel, puoi esplorare il vivace centro città con l'abbondanza di attrazioni culturali, ristoranti e bar. Grazie al sole di mezzanotte che illumina la città, hai ancora tutto il tempo per vedere e fare tutto ciò che vuoi.

Leggi di più
Giorno 2
Il monte Kirkjufell nella penisola di Snaefellsnes

Giorno 2 - Esplora la penisola di Snaefellsnes

È ora di lasciare la città! Dirigiti a ovest e preparati a esplorare la penisola di Snaefellsnes, soprannominata "l'Islanda in miniatura". Vedrai diversi paesaggi in questa piccola penisola.

Inoltre, ci sono molti luoghi iconici. Solitamente i viaggiatori che percorrono la Ring Road in senso orario tendono a iniziare la loro avventura dal lato sud di Snaefellsnes, per poi salire in senso orario lungo la costa.

La prima tappa è Arnarstapi, un piccolo villaggio di pescatori, ideale dove fermarsi per bere un caffè veloce o per mangiare un boccone prima di entrare nel Parco Nazionale di Snæfellsjökull.

Dopo, ti avvicinerai alle scogliere di basalto di Lóndrangar, soprannominate "il castello roccioso". Queste strutture naturali sono davvero uniche.

Qui puoi partecipare a un tour di speleologia lavica nella grotta di Vatnshellir. Questa grotta di lava di 8.000 anni è uno straordinario esempio di formazione lavica per cui quest'isola è famosa.

Il Parco Nazionale di Snæfellsjökull domina la punta occidentale della penisola, con il ghiacciaio Snaefellsjökull, in cima a un vulcano dormiente.

Procedi verso l'alto e raggiungi Olafsvik, un piccolo villaggio di pescatori con 1.000 abitanti che ospita l'unica spiaggia di sabbia dorata dell'Islanda.

Un'altra attrazione popolare è il monte Kirkjufell e la cascata Kirkjufellsfoss. Questa montagna è famosa nella serie "Il Trono di Spade".

Stykkisholmur si trova nelle vicinanze, una cittadina di pescatori che nel film di Ben Stiller, "I sogni segreti di Walter Mitty", fungeva da porto in Groenlandia. Inoltre, è il punto di partenza per l'esperienza di sushi vichingo, nella baia di Breidafjordur.

Pernotterai nella penisola di Snaefellsnes, così avrai tutto il tempo per esplorare e goderti tutto ciò che la zona ha da offrire.

Leggi di più
Giorno 3
Formazione rocciosa di Hvítserkur

Giorno 3 - L'Islanda settentrionale ti aspetta

Dirigiti a nord, verso Akureyri!

Lungo il percorso, fermati alla formazione rocciosa di Hvítserkur. Questa insolita formazione rocciosa si trova appena al largo della costa orientale della penisola di Vatnsnes, nell'Islanda nord-occidentale, e sembra un drago che beve l'acqua ai suoi piedi.

Dopo, guida più a est, verso Akureyri, dove trascorrerai la notte.

Da Akureyri, puoi esplorare la Trollaskagi (o la penisola dei Troll), che si trova a nord della città. Questo percorso è ricco di fascino ed è pieno di folklore. È una zona popolare per gli escursionisti, gli sciatori, gli alpinisti e i cavallerizzi che vogliono godersi le remote meraviglie della zona.

Il percorso ti condurrà attraverso piccole città e villaggi di pescatori, come Dalvik, Olafsfjordur e Siglufjordur. Da Dalvik, puoi prendere un traghetto per l'isola di Hrisey. La barca parte più volte durante il giorno. La spettacolare costa, conosciuta come penisola dwi Troll, ospita anche Kerlingfjöll (il monte Kerling), che raggiunge un'altezza di 5046 piedi (1538 m).

Spesso, chi arriva a Akureyri parte per un tour di whale watching dal molo di Oddeyrarbót. Magari tu preferisci riposarti nella spa della birra d'Islanda. Assaggia le birre locali e rilassati nel caldo lievito di birra, che si pensa abbia buoni effetti sulla salute e sulla vitalità della pelle.

Infine torna all'alloggio a Akureyri, per riposarti per la notte. Ci sono molti ristoranti che servono cibo delizioso sparsi in tutta la città.

Leggi di più
Giorno 4
Il lago Myvatn nell'Islanda settentrionale

Giorno 4 - Area geotermica di Myvatn

Oggi puoi goderti l'Islanda settentrionale, puoi fare tantissime cose. Parti verso est, verso la potente cascata Godafoss, che vanta un'altezza di 39 piedi (12 m) e un'ampia larghezza di 98 piedi (30 m).

Poi dirigiti a nord, verso Husavik, una cittadina di poco più di duemila abitanti. Si è guadagnata la nomea di capitale europea di whale watching. Ti consigliamo di fare un tour, perché è il posto migliore in Islanda per avvistare le balene. Puoi scegliere tra un tour tradizionale e in gommone.

Da Husavik, puoi visitare i bagni geotermici Geosea. Ammira la bellezza della baia di Skjálfandi, immerso nel confortevole calore dell'acqua riscaldata geotermicamente. Geosea è la sosta perfetta grazie al ristorante in loco e alla terrazza aperta nei mesi estivi.

Ritorna a sud, nell'area di Myvatn. Il lago Myvatn ha incredibili colori luminosi, con sfumature blu e verdi. Sul lato meridionale puoi vedere una fila di pseudocrateri bizzarri e spettacolari, chiamati Skutustadagigar, formatisi durante le esplosioni.

Il lago Myvatn fa parte del percorso del Circolo dei Diamanti, insieme alla cascata Dettifoss, a Husavik e al canyon Asbyrgi, che ti consigliamo di visitare il sesto giorno.

Ci sono molte cose affascinanti da vedere nell'area di Myvatn. Il cratere Víti, nella fessura di Krafla, si è formato durante un'esplosione: non confonderlo con il cratere Viti, nell'area di Askja. La fortezza di lava di Dimmuborgir e la grotta termale di Grjotagja compaiono nella serie "Il Trono di Spade" e sono entrambe destinazioni interessanti, che vale la pena di visitare.

Esplora il passo di Námaskard, dove le terre aride sono interrotte da colori vividi: si trova accanto alla Ring Road, quindi è una tappa facile da raggiungere.

Visita i bagni naturali di Myvatn per concludere in bellezza la giornata. Anche in questo caso, i bagni naturali sono riscaldati geotermicamente, hanno un bar e una varietà di piscine con temperature diverse.

Termina la giornata a Myvatn, dove trascorrerai la notte.

Leggi di più
Giorno 5
Il canyon Asbyrgi, ricco di vegetazione

Giorno 5 - Scopri l'Islanda nord-orientale

Guida verso la parte orientale dell'isola. Se non ne hai avuto l'occasione, esplora l'area di Myvatn e tutte le attrazioni dei dintorni. Altrimenti, c'è tanto altro da esplorare e da scoprire.

Se sei avventuroso, potresti esplorare il canyon di Asbyrgi, dalla forma a ferro di cavallo. Il canyon si trova all'interno del vasto Parco Nazionale di Vatnajökull ed è ricoperto da una vegetazione colorata in piena estate.

Nelle vicinanze si erge la cascata Dettifoss, la più grande d'Europa. La potenza e la maestosità sono mozzafiato; inoltre, in estate, puoi intraprendere un'escursione alla cascata.

Vicino c'è la vicina, la cascata di Selfoss, spettacolare per i contrasti di bianco e nero che crea con la colonna di basalto affianco alla quale precipita.

Puoi anche visitare il canyon di Studlagil: l'escursione stimata è di 4 km. Verrai ricompensato alla vista delle numero di colonne di roccia basaltica, molte delle quali hanno un colore ruggine e arancione.

Mentre ti dirigi più a est, raggiungerai Egilsstadir. Nelle vicinanze si trovano i bagni di Vok. Grazie alle piscine dalla forma geometrica e all'acqua riscaldata naturalmente, sono l'unica spa dell'Islanda orientale.

Puoi fare un tour di un giorno da Myvatn a Askja. Il viaggio ti porta negli altopiani settentrionali e ti mostra il luogo in cui Neil Armstrong e Buzz Aldrin si prepararono per lo sbarco sulla luna negli anni '60. Visiterai anche il vulcano Askja, la riserva naturale di Herdubreiðarlindir e il cratere Viti.

Trascorrerai la notte a Egilsstadir, nell'Islanda orientale.

Leggi di più
Giorno 6
Una strada tortuosa dell'Islanda orientale

Giorno 6 - L'Islanda orientale ti attende

Oggi esplorerai i fiordi orientali dell'Islanda.

Partendo da Egilsstadir, il tuo percorso verso sud ti porterà oltre i fiordi e le piccole città dell'area orientale.

Fai una deviazione dalla tangenziale per visitare la famosa città di Seydisfjordur, nota per la chiesa blu e la strada arcobaleno. Può essere un bel posto per pranzare e fare qualche giro turistico.

Successivamente, continua il viaggio attraverso le città di pescatori. Fáskrúdsfjördur spicca tra le altre: venne fondata nel 1880 ed è stata sede di un insediamento di pescatori francesi durante i mesi estivi. Puoi ammirarne l'eredità nell'antico ospedale, che da allora è stato ristrutturato e oggi è un albergo e un museo.

I villaggi di Breidalsvík e Djúpivogur si trovano poco fuori dai fiordi orientali e sono una tappa abituale per i viaggiatori.

Mentre guidi verso sud, puoi goderti anche gli splendidi paesaggi meno conosciuti della zona, come le cascate Hengifoss e Litlanesfoss. A sud-est si trova il famoso monte Vestrahorn, un luogo popolare tra i fotografi.

Dopo un'altra giornata ricca di avventure, rilassati nella zona di Jokulsarlon/Höfn. Höfn è una tappa ideale per la cena, grazie all'aragosta e ai frutti di mare molto famosi.

Leggi di più
Giorno 7
La laguna glaciale di Jokulsarlon al tramonto

Giorno 7 - Il gioiello della corona islandese

Oggi alzati e parti presto: c'è molto da vedere!

Dirigiti verso la famosa laguna glaciale di Jökulárlón, situata all'interno del Parco Nazionale di Vatnajökull. Tieni presente che all'arrivo è facile perdere la cognizione del tempo: le viste sono mozzafiato. Puoi fare un giro in barca anfibia o in zodiac sulla laguna, per ammirare da vicino i grandi blocchi di ghiaccio e le foche che giocano e che riposano sul ghiaccio. È un'esperienza indimenticabile.

Accanto a Jökulsárlón si trova la spiaggia dei Diamanti. Il nome deriva dai pezzi di ghiaccio provenienti dalla laguna, che scintillano al sole come pietre preziose su un manto di raso nero.

Nel pomeriggio, visita la riserva naturale di Skaftafell, dove puoi fare un'escursione che ti porta direttamente a Svartifoss. Questa cascata ha preso il nome dalle colonne di basalto nero che la circondano, infatti si traduce "cascata nera". Oppure puoi fare un'escursione sul ghiacciaio a Skaftafell.

Riposa nell'alloggio a Vik.

Leggi di più
Giorno 8
Le pulcinelle di mare fanno il nido nelle scogliere della costa meridionale dell'Islanda

Giorno 8 - Scopri la costa meridionale

Oggi scopri la costa meridionale dell'Islanda. Dirigiti verso ovest, per iniziare l'avventura.

Puoi fare una breve sosta per visitare Fjadrárgljúfur per intraprendere diverse escursioni.

Prosegui verso Vík, una città famosa per la chiesa rossa che si trova in cima alla collina, con vista sui faraglioni di Dyrholaey e sulla spiaggia di sabbia nera di Reynisfjara. È un ottimo posto per mangiare, perché hai l'imbarazzo della scelta.

Visita Reynisfjara e Dryholaey e osserva da vicino le incredibili colonne di basalto nero, i faraglioni e la sabbia nera.

Hai mai desiderato esplorare una grotta di ghiaccio? È arrivata l'occasione. Mentre sei a Vik, fai un tour dalla città per scoprire le meraviglie nascoste. La grotta di ghiaccio di Katla si trova a ovest, ma il tour parte da Vik, quindi devi semplicemente incontrare la guida nel punto concordato.

Prosegui il viaggio: lungo la strada, puoi fare una sosta al DC Plane Wreck, il relitto abbandonato di un aereo schiantatosi negli anni '70.

Dopo, dirigiti verso il ghiacciaio Solheimajökull, dove puoi fare un'escursione sul ghiaccio, scoprendone la formazione e la struttura grazie alla guida esperta.

Riparti verso le famose cascate del sud. Inizia con Skogafoss, una delle cascate più grandi d'Islanda. Dirigiti poi verso Seljalandsfoss. Fai una sosta alla piscina Seljavallalaug. Trascorrerai la notte nella regione di Selfoss.

Leggi di più
Giorno 9
La cascata di Gullfoss e il burrone in cui si trova

Giorno 9 - Il Circolo d'Oro

Trascorri la giornata esplorando il Circolo d'Oro.

Le principali attrazioni sono la cascata Gullfoss, una delle più grandi d'Islanda; l'area geotermica di Geyser, dove il famoso Strokkur erutta all'incirca ogni nove minuti; e il Parco Nazionale di Thingvellir, patrimonio mondiale dell'UNESCO, perché venne fondato il primo parlamento islandese.

Potresti prendere parte a alcune attività. A Thingvellir, puoi provare lo snorkeling tra due placche tettoniche nella fessura di Silfra. Se sei un amante del brivido, puoi sfrecciare in motoslitta sul secondo ghiacciaio più grande dell'Islanda, il Langjokull. Il tour parte dalla cascata di Gulfoss.

Se preferisci delle attività più tranquille, puoi fare equitazione, per incontrare, conoscere e cavalcare il cavallo islandese.

Ci sono altre tre attrazioni che potrebbero interessarti. Il cratere Kerid è solitamente considerato parte del percorso del Circolo d'Oro. In estate, il lago presenta colori sbalorditivi, mentre in inverno gela e puoi camminarci sopra. Poi c'è la Laguna Segreta, una versione più autentica della Laguna Blu. E infine Reykjadalur, vicino a Hveragerdi, dove puoi fare un'escursione in una bellissima area geotermica naturale.

Ritorna a Reykjavik e riposati prima della partenza.

Leggi di più
Giorno 10
Hallgrimskirkja a Reykjavik al tramonto

Giorno 10 - Esplorando Reykjavik

L'ultimo giorno, sfrutta al massimo il tempo che ti rimane.

Puoi finire il viaggio alla Laguna Blu, prima di dirigerti verso l'aeroporto. È il luogo perfetto per rilassarsi, grazie alle acque calde ricche di minerali e ai ricordi dell'incredibile avventura appena fatta nella terra del fuoco e del ghiaccio. Se hai un volo tardi, ci sono molte cose da fare a Reykjavik. Se hai un volo presto, ti auguriamo un piacevole viaggio.

Leggi di più

Cosa portare

Vestiti caldi
Fotocamera
Costume da bagno
Patente di guida
Occhiali da sole

Utile da sapere

I tour con guida autonoma iniziano a Reykjavík o all'aeroporto internazionale di Keflavik. È richiesta una patente di guida valida e con almeno un anno di esperienza. Tieni presente che il tuo itinerario potrebbe essere riorganizzato per adattarsi meglio alla data e all'ora di arrivo.

Alcune attività aggiuntive potrebbero richiedere una patente di guida valida o potresti dover inviare delle informazioni all'organizzatore del viaggio. Potrebbe essere necessario un certificato medico se scegli di fare snorkeling.

Sebbene sia estate, il tempo islandese può essere imprevedibile. Porta un abbigliamento adeguato.

Alloggio

Guarda i nostri livelli di alloggio e i nostri partner preferiti sotto ogni giorno dell'itinerario giornaliero. Sistemazioni di livello super budget saranno organizzate in letti dormitorio ostello. Per altri livelli, le prenotazioni per una persona saranno organizzate in camere singole e le prenotazioni per due o più persone in una camera doppia o tripla. Adolescenti e bambini saranno sistemati nella stessa stanza con i genitori. Se sono necessarie più camere, verranno applicati dei costi aggiuntivi. Ti verrà fornita la migliore sistemazione disponibile al momento della prenotazione. Tieni presente che, in Islanda, la qualità dell'hotel varia da località a località e la disponibilità è molto limitata. Se i nostri partner preferiti sono al completo al momento della prenotazione, troveremo un'altra sistemazione di livello simile. Nota che non tutte le località offrono alloggi di qualità: in questi casi, verrà organizzata una sistemazione di livello comfort. Facciamo sempre del nostro meglio per soddisfare richieste speciali. Premi ‘scegli una data’ per trovare la disponibilità.

Super Budget

Letti in dormitorio con bagni in comune. Ostello situato nella regione delle migliori attrazioni. La colazione non è inclusa.

Budget

Camere con bagni in comune. In fattorie, pensioni o ostelli, con buone posizioni vicino alle migliori attrazioni. La colazione non è inclusa.

Comfort

Camere con bagno privato in hotel a tre stelle o pensioni di qualità. Vicine alle migliori attrazioni in ogni località. La colazione è inclusa.

Quality

Camere con bagno privato in un hotel a quattro stelle o camere superior in un hotel a tre stelle nelle migliori posizioni in Islanda. La colazione è inclusa.

Veicolo

Di sotto è possibile vedere le opzioni di autonoleggio possibili per questo tour autoguidato. Tutti i veicoli sono nuovi con un massimo di due anni di età. I veicoli Super Budget hanno l' assicurazione Kasko (CDW) inclusa, i modelli superiori includono anche la Gravel Protection (GP) e la Super Kasko (SCDW). Si prega di notare che guidare fuori strada è illegale per qualsiasi tipo di veicolo. Tutti i modelli hanno incluso anche il GPS e la connessione Wi-Fi che garantisce la navigazione senza limiti di consumo ed è possibile connettere fino a 10 dispositivi tutti insieme. La compagnia di autonoleggio garantisce il servizio di assistenza stradale anche di notte. I limiti di età per ogni categoria si trovano in fondo. Il conducente deve avere una patente di guida con validità residua di almeno un anno rispetto alla data di inizio del noleggio. Raccomandiamo il noleggio di una Budget 4WD surante l' estate e una Comfort 4WD per il periodo invernale.

Super Budget 2WD

Un veicolo Super Budget 2WD (tipo Toyota Aygo o simile) è adatto per condizioni di guida normali. Compatto e confortevole per due passeggeri con pochi bagagli. Non adatta per la guida negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 20 anni di età.

Budget 2WD

Un veicolo Budget 2WD (tipo Toyota Yaris o simile) è adatto per condizioni di guida normali. Confortevole per tre passeggeri con pochi bagagli. Non adatto per la guida negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 20 anni di età.

Budget 4WD

Una piccola jeep o un SUV 4X4 (tipo Dacia Duster o simile). Confortevole per tre passeggeri con due valigie. Adatta per la maggior parte dei viaggi con buona tenuta su neve e guida su strade non asfaltate. Adatta per una guida non impegnativa negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 20 anni di età.

Comfort 4WD

Una jeep o SUV 4WD (4x4) di medie dimensioni, come una Toyota Rav4 (automatica) e una Suzuki Vitara (manuale), o simili. Confortevole per quattro passeggeri con tre valigie. Adatta per la maggior parte dei viaggi con e buona tenuta su neve e guida su strade non asfaltate. Adatto per una guida non impegnativa negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 21 anni di età.

Lusso 4WD

Un quattroruote di grandi dimensioni (tipo Toyota Land Cruiser o simile). Confortevole per quattro passeggeri con quattro valigie grandi. Adatta per la guida negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 21 anni di età.

Furgone

Un grande furgone a 9 posti come un Mercedes Benz Vito (manuale 4WD, ha capacità highland e più adatto per la guida invernale) o simili. Confortevole per 5-7 viaggiatori. Il bagagliaio ha capacità ridotta quando sono usati tutti i sedili. Il conducente deve avere almeno 23 anni di età.

Termini e condizioni del servizio

Video

Recensioni

Tour simili