Tour self-drive estivo di 6 giorni sotto il sole di mezzanotte, con le gemme nascoste e le spiagge di sabbia nera in Islanda

È probabile che i posti si esauriscano a breve
È probabile che i posti si esauriscano a breve
Cancellazione gratuita
Assistenza clienti h24
Piano di viaggio perfetto
Personalizzabile

Description

Riepilogo

Parte da
Aeroporto di Keflavík
Termina a
Aeroporto di Keflavík
Durata
6 giorni e 5 notti
Difficoltà
Facile
Disponibilità
Apr. - Ago.
Sistemazione
5 notti incluse
Noleggio auto
6 giorni inclusi

Description

Goditi l'Islanda con questo tour self-drive estivo di 6 giorni, grazie al quale scoprirai cosa si nasconde nei campi di lava della penisola di Reykjanes, sarai testimone dei poteri della natura islandese lungo il percorso del Circolo d'Oro, visiterai un'infinità di meraviglie sulla costa meridionale e farai un'escursione su un possente ghiacciaio nella penisola di Snaefellsnes.

È il tour perfetto se vuoi viaggiare seguendo il tuo ritmo e personalizzare l'itinerario, ammirando le migliori caratteristiche dell'Islanda, come il geyser in eruzione Strokkur, la tranquilla laguna glaciale di Jokulsarlon, la scintillante spiaggia dei Diamanti e la montagna di Kirkjufell.

Dopo la prenotazione, ti verrà fornito un itinerario personalizzato che ti guiderà verso i luoghi turistici più famosi e verso alcuni posti fuori dai sentieri battuti. Se dovesse essere la seconda visita nel paese, puoi sempre personalizzare l'itinerario con qualcosa di nuovo: niente è stabilito!

Puoi partecipare a diverse attività, come un tour di snorkeling o in motoslitta o una passeggiata in compagnia del cavallo islandese. Puoi anche fare escursioni sui ghiacciai o arrampicate sul ghiaccio, vistare le grotte di ghiaccio, scendere in un vulcano o in un tubo di lava, fare un tour in super jeep negli altopiani o rilassarti alla Laguna Blu.

Trascorrerai sei notti nello stesso alloggio a Reykjavik, così viaggerai liberamente in tutto il paese, godendoti il ​​comfort e la vivace cultura della città ed eliminando la necessità di rifare i bagagli ogni giorno.

Prenota ora per assicurarti un posto in questo tour self-drive estivo, adatto per le famiglie. Combina natura, avventura e comfort cittadino grazie a questo viaggio di 6 giorni. Verifica la disponibilità scegliendo una data.

Leggi altro

Incluso

Sistemazione per 5 notti
Nuova auto a noleggio per 6 giorni
Assicurazione CDW per il veicolo
Assicurazione protezione ghiaia per il veicolo
Chilometraggio illimitato
Wi-Fi illimitato nel veicolo
Itinerario dettagliato e piano di viaggio
Agente di viaggio personale
Assistenza telefonica 24 ore su 24, 7 giorni su 7
IVA e tasse

Destinazioni

Reykjavik is the northernmost capital city in the world.Reykjavik / 5 notti

Mappa

Attrazioni

Kleifarvatn is the third largest lake in Iceland.Kleifarvatn
KrýsuvíkKrysuvik
Gunnuhver is one of the geothermal areas on the Reykjanes Peninsula.Gunnuhver
Il Parco Nazionale di Thingvellir è l'unico sito patrimonio dell'UNESCO in Islanda; si trova lungo il percorso del Circolo d'Oro.Thingvellir
Geysir is a dormant hot spring in the geothermal area, Haukadalur Valley, found in South Iceland.Geysir
GullfossGullfoss
Il Parco Nazionale di Thingvellir, l'unico patrimonio dell'UNESCO, è stata la sede del parlamento islandese.Kerid
Seljalandsfoss, sulla costa meridionale dell'Islanda, immersa nella luce ultraterrena del sole di mezzanotte.Seljalandsfoss
La cascata SkogafossSkogafoss
Sólheimajökull is the most popular glacier to hike on for those based in Reykjavík.Solheimajokull
Dyrhólaey Peninsula is a 120 metre promenade famed for its staggering views of Iceland’s South Coast, as well as its historic lighthouse and wealth of birdlife.Dyrholaey
Reynisfjara beach and Reynisdrangar cliffs in winterInformazioni sulla spiaggia di sabbia nera di Reynisfjara
Arial view of Reynisdrangar and Mt. ReynisfjallReynisdrangar
Foche a Ytri Tunga.Informazioni sulla spiaggia Ytri Tunga
Búðakirkja Church bathed by the Northern LightsBudir
Snæfellsjökull glacier above the black church at Búðir village.Snaefellsjokull
Londrangar sotto il sole di mezzanotte.Londrangar
Djúpalónssandur Black Lava Pearl Beach is a beautiful place on the Snæfellsnes peninsula.Djupalonssandur
Il monte Kirkjufell nella penisola di Snaefellsnes è una delle montagne più iconiche d'Islanda.Kirkjufell

Attività

Trekking sui ghiacciai
Snorkeling
Esplorazione grotte
Motoslitta
Super jeep
Arrampicata su ghiaccio
Passeggiata a cavallo
Giri turistici
Tour in barca
Sorgenti calde
Attività culturali
Bird-watching
Grotte di ghiaccio
Self drive

Dettagli di viaggio

Travel dates

Viaggiatori

Auto

Auto

Small car

Small car

Category
Small
Transmission
People
Large bags
Medium car

Medium car

Category
Medium
Transmission
People
Large bags
Premium car

Premium car

Category
Premium
Transmission
People
Large bags
large car

large car

Category
Large
Transmission
People
Large bags
SUV

SUV

Category
JEEPSUV
Transmission
People
Large bags

Personalizza il tuo itinerario

Giorno 1

Giorno 1 - Reykjavik

  • Reykjavik - Giorno di arrivo
  • More

Arriverai all'aeroporto internazionale di Keflavik, nel mezzo dei campi di lava scura della penisola di Reykjanes. Prendi l'auto e guida verso la capitale dell'Islanda, Reykjavik.

Una volta in città, sistemati nell'alloggio, nonché la casa per le prossime cinque notti. Soggiornando nella stessa posizione, avrai la libertà di viaggiare leggero, perché non dovrai fare i bagagli ogni giorno, permettendoti di trascorrere una vacanza tranquilla e rilassante.

Puoi iniziare l'avventura islandese esplorando un po' la città. Fai una passeggiata per le strade di Reykjavik, per scoprire i numerosi ristoranti, i bar e le caffetterie o rilassati nelle calde acque geotermiche di una vasca idromassaggio in una delle numerose piscine.

Attenzione a non stare fuori fino a tardi: il luminoso sole di mezzanotte può farti perdere la concezione del tempo, ma ricorda che si prospettano giorni impegnativi!

Leggi altro

Esperienze

Sistemazione

Giorno 2

Giorno 2 - Reykjavik

  • Reykjavik
  • More
  • Kleifarvatn
  • Krysuvik
  • Gunnuhver
  • More

Oggi tornerai nel deserto oscuro della penisola di Reykjanes per scoprire le gemme nascoste che giacciono incastonate tra le rocce laviche ricoperte di muschio.

La penisola di Reykjanes è famosa per essere la sede dell'aeroporto internazionale di Keflavik e della Laguna Blu. Migliaia di persone visitano questi luoghi ogni anno, ma pochi si fermano nelle altre aree della penisola. Ecco perché Reykjanes diventa il luogo perfetto per chi cerca un luogo fuori dai sentieri battuti.

Inizia la giornata dirigendoti verso il lago geotermico di Kleifarvatn, tra rocce ripide e sabbia nera. I paesaggi vulcanici circostanti contrastano con il calmo lago azzurro, offrendoti un soggetto perfetto per le fotografie.

Poi puoi visitare l'area di Krysuvik, il luogo ideale per gli appassionati di escursionismo, perché sono presenti molti sentieri. A Krysuvik puoi vedere pozze di fango ribollenti, aria, crateri esplosivi e laghi. Segui il sentiero e mantieni una buona distanza da tutto ciò che sembra essere troppo caldo.

A breve distanza in auto si trovano le scogliere di Krysuvikurberg, lunghe 9.3 miglia (15 km) e alte 131 piedi (40 m), che ospitano oltre 57mila coppie di uccelli marini ogni estate. Tra i più comuni, potresti avvistare alcuni gabbiani dalle zampe nere, urie comuni e razorbill; ma verso nord, potresti vedere i gabbiani reali europei e le pulcinelle di mare.

La penisola di Reykjanes custodisce molti altri luoghi segreti, come le strane rocce laviche di Brimketill, l'area geotermica di Seltun e Gunnuhver e un ponte che collega le placche tettoniche nordamericane ed eurasiatiche. Puoi visitare i numerosi villaggi e le affascinanti città della penisola per cene a base di pesce o dare un'occhiata ai bizzarri musei.

Prima di tornare all'alloggio, puoi concludere la giornata visitando il famoso centro termale Laguna Blu e rilassarti nelle calde acque geotermiche. Si dice che i minerali della laguna facciano miracoli alla pelle.

Inoltre, usa questa giornata per unirti a un'attività emozionante e unica: un'escursione all'interno di un vulcano! Durante il tour, scenderai in un'enorme camera magmatica colorata di un vulcano dormiente, per vedere le strane formazioni e le pareti all'interno.

Leggi altro

Esperienze

Sistemazione

Giorno 3

Giorno 3 - Reykjavik

  • Reykjavik
  • More
  • Parco Nazionale di Thingvellir
  • Area geotermica di Geysir
  • Cascata Gullfoss
  • Cratere Kerid
  • More

Dopo esserti svegliato a Reykjavik, inizia la giornata uscendo dalla città, per visitare il percorso turistico più famoso d'Islanda, il Circolo d'Oro. Oltre al Parco Nazionale di Thingvellir, all'area geotermica di Geysir e alla cascata di Gullfoss, i tre famosi siti che compongono il percorso, puoi visitare alcuni luoghi segreti.

Inoltre, ti consigliamo di aggiungere alcuni tour emozionanti, per rendere ancora più avventurosa questa giornata. Puoi iniziare il viaggio visitando un allevamento di cavalli appena fuori da Reykjavik. Incontrerai l'amichevole cavallo islandese e farai un giro in sua compagnia. Sono animali molto gentili, quindi questo viaggio è un'ottima scelta sia per i bambini sia per gli adulti.

Dopo, ti dirigerai verso il Parco Nazionale di Thingvellir, il luogo di nascita del parlamento islandese. Il parco si trova in una valle tra due placche tettoniche che si stanno allontanando. Man mano che i continenti si spostano, creano canyon e fessure visibili nell'area.

Alcune di queste fessure sono piene di acqua proveniente dai ghiacciai vicini e oggi puoi fare snorkeling a Silfra. Ti verrà fornita una muta stagna e poi verrai portato nelle acque cristalline, dove scoprirai il mondo sotterraneo blu elettrico che si trova appena sotto la superficie dell'acqua.

Dopodiché ti recherai alle pozze di fango ribollente, alle sorgenti termali fumanti e ai geyser in eruzione dell'area geotermica di Geysir. Il geyser Strokkur erutta ogni 5-10 minuti, permettendoti di scattare un fantastico selfie con la colonna d'acqua di 66 piedi (20 m) sullo sfondo.

La prossima tappa è Gullfoss, "la cascata d'oro". Puoi ammirarla da diverse piattaforme, così sarai in grado di vedere come il fiume Hvita si getta da 105 piedi (32 m) in un antico canyon, creando un rumore tonante che echeggerà nell'orecchio.

Durante la prenotazione, puoi unirti a n tour che parte dalle cascate Gullfoss, con direzione il ​​ghiacciaio Langjokull, ovvero la calotta glaciale che alimenta il fiume Hvita. Poi salirai a bordo di una motoslitta e sfreccerai lungo la distesa bianca.

Prima di tornare a Reykjavik, puoi visitare alcuni luoghi segreti, come "la Laguna Segreta", nel villaggio di Fludir. Si tratta di una bellissima piscina geotermica dove le sorgenti termali, le fumarole e i piccoli geyser circostanti la avvolgono di mistero.

Puoi visitare la fattoria Fridheimar e scoprire come gli islandesi sfruttano l'energia geotermica per coltivare pomodori e verdure tutto l'anno o vedere un arcobaleno nel lago del cratere di Kerid. Le ripide pareti del cratere, fatte di rocce vulcaniche rosso scuro ricoperte da muschio verde, circondano l'acqua azzurro cielo e le conferiscono un aspetto ultraterreno.

Leggi altro

Esperienze

Sistemazione

Giorno 4

Giorno 4 - Reykjavik

  • Reykjavik
  • More
  • Cascata Seljalandsfoss
  • Cascata Skogafoss
  • Solheimajokull Glacier
  • Dyrholaey
  • Spiaggia di sabbia nera di Reynisfjara
  • Faraglioni di Reynisdrangar
  • More

Sei tu al colante, quindi decidi tu quando partire! Tuttavia, la costa meridionale è piena di bellissime attrazioni e attività, quindi oggi puoi iniziare presto. Attraverserai i ghiacciai che ricoprono i vulcani, per vedere cascate e spiagge di sabbia nera.

Dirigiti a est, attraversando la città geotermica di Hveragerdi e il piccolo villaggio di Hvolsvollur. La prima tappa della giornata è la splendida cascata Seljalandsfoss. Portati abiti impermeabili, perché il sentiero ti conduce dietro il muro d'acqua. Da Seljalandsfoss, puoi fare una breve passeggiata fino a una perla nascosta, la cascata di Gljufrabui, in parte coperta da grandi scogliere.

A breve distanza in auto, trovi Skogafoss, un'enorme cascata che ti mostrerà la forza e la bellezza di Madre Natura. Si trova sotto i ghiacciai Eyjafjallajokull e Myrdalsjokull e oggi puoi optare per alcune emozionanti avventure sui ghiacciai.

Puoi fermarti a Solheimajokull, un ghiacciaio di sbocco di Myrdalsjokull, per prendere parte a un'escursione sul ghiacciaio o a un tour di arrampicata su ghiaccio. Puoi anche dirigerti più a est, verso il villaggio di Vik, dove salirai a bordo di una super jeep, un grande veicolo personalizzato, che ti condurrà sul ghiacciaio Myrdalsjokull per esplorare una grotta di ghiaccio. Nota che è l'unica accessibile tutto l'anno.

Il villaggio di Vík è un ottimo posto dove fermarsi per un pranzo o per uno spuntino prima di tornare a Reykjavík: si trova sulle rive della spiaggia di sabbia nera di Reynisfjara. Ammira le onde dell'Oceano Atlantico che si infrangono sia sulla spiaggia sia sugli enormi faraglioni di Reynisdrangar, che si innalzano dall'oceano come troll pietrificati.

Se vuoi, puoi saltare i tour facoltativi, ritardare il viaggio di ritorno e continuare più a est, per vedere la splendida laguna glaciale di Jokulsarlon. Qui, gli enormi iceberg che si sono staccati da un vicino ghiacciaio galleggiano sull'acqua, prima di riversarsi in mare.

Altrimenti puoi guidare fino alla spiaggia di sabbia nera di Solheimasandur, dove troverai lo scheletro di un aereo DC, oppure puoi visitare la piscina di Seljavallalaug, nascosta all'interno di un passo di montagna. Puoi anche salire a bordo di una super jeep ed esplorare gli altopiani, per vedere le montagne di riolite nell'area geotermica di Landmannalaugar.

Qualunque cosa tu decida di fare, creerai dei fantastici ricordi della costa meridionale. Infine, tornerai nell'alloggio a Reykjavik.

Leggi altro

Esperienze

Sistemazione

Giorno 5

Giorno 5 - Reykjavik

  • Reykjavik
  • More
  • Spiaggia di Ytri Tunga
  • Frazione di Budir
  • Ghiacciaio Snaefellsjokull
  • Scogliere di basalto di Londrangar
  • Spiaggia di ciottoli neri di Djupalonssandur
  • Monte Kirkjufell
  • More

Oggi esplorerai un tratto di terra di 56 miglia (90 km) pieno di campi di lava, di spiagge, di affascinanti villaggi di pescatori, di una splendida costa e di un vulcano glaciale suggestivo. Questa parte prende il nome di "Islanda in miniatura", vista la diversità delle attrazioni che presenta: si tratta della penisola di Snaefellsnes.

Inizia la giornata guidando oltre la possente montagna Esja di Reykjavik e nei verdi campi dell'Islanda occidentale, fino a raggiungere la prima tappa, le scogliere di Gerduberg. Il posto è formato da una lunga cintura di colonne esagonali di basalto che ricordano le mura artificiali di un castello: la differenza è che queste si sono formate naturalmente nell'ambiente vulcanico islandese.

In generale, le spiagge islandesi sono nere, ma la prossima tappa è una delle poche spiagge bianche del paese. Ytri-Tunga è una splendida località, piena di dune bianche e piccoli isolotti appena al largo della costa, ed è un ottimo posto per avvistare le foche, che spesso nuotano o riposano a riva.

Potrai scattare foto straordinarie nei numerosi villaggi della penisola, come la chiesa nera di Budir, l'arco roccioso di Arnarstapi, le bellissime formazioni rocciose in riva al mare a Hellnar e le affascinanti case di Stykkisholmur.

Non dimenticare di fermarti lungo la costa per vedere le imponenti colonne vulcaniche di Londrangar che sporgono dall'oceano e per raggiungere a piedi la spiaggia di ciottoli neri di Djupalonssandur, dove giacciono i resti di una nave che naufragò nel 1948.

Viaggerai in compagnia del possente vulcano glaciale Snaefellsjokull, che fungeva da ingresso per l'avventura sotterranea nel romanzo di Jules Verne del 1864 "Viaggio al centro della Terra". Oggi puoi vivere un'avventura sottoterra con una visita alla grotta di lava di Vatnshellir, dove seguirai un percorso creato dal flusso di lava migliaia di anni fa.

Prima di tornare a Reykjavik, fermati vicino a Grundarfjordur per scattare alcune foto della montagna a forma di piramide Kirkjufell e della cascata - il luogo verrà riconoosciuto dai fan della serie HBO "Il trono di spade".

Leggi altro

Esperienze

Sistemazione

Giorno 6

Giorno 6 - Reykjavik

  • Reykjavik - Giorno di partenza
  • More
  • Kleifarvatn
  • Krysuvik
  • Gunnuhver
  • More

L'ultimo giorno, ti dirigerai ancora una volta verso il campo di lava ricoperto da muschio della penisola di Reykjanes. Assicurati di arrivare all'aeroporto internazionale di Keflavik in tempo utile per restituire il veicolo e per prendere il volo in partenza.

Se hai un volo sul tardi, puoi utilizzare il tempo rimanente per esplorare la città. A breve distanza in auto dal centro di Reykjavik trovi l'area ricreativa di Laugardalur. Se il tempo è bello, è un ottimo posto per una breve passeggiata o un picnic.

Puoi visitare Laugardalslaug, la più grande piscina di Reykjavik, dotata di corsie, vasche idromassaggio geotermiche, bagni turchi e uno scivolo. Puoi anche visitare il vicino Family Park and Zoo, per vedere gli animali selvatici islandesi e incontrare alcuni cavalli e alcune pecore, prima di salire in macchina e guidare verso l'aeroporto.

Buon volo e torna presto.

Leggi altro

Esperienze

Cosa portare

Vestiti caldi e impermeabili
Buone scarpe
Costume da bagno e asciugamano
Patente di guida
Fotocamera

Buono a sapersi

I tour self-drive iniziano a Reykjavík o all'aeroporto internazionale di Keflavik. È richiesta una patente di guida valida da almeno un anno. Tieni presente che l'itinerario potrebbe essere riorganizzato per adattarsi meglio alla data e all'ora di arrivo.

Alcune attività facoltative potrebbero richiedere una patente di guida valida o potresti dover inviare informazioni aggiuntive all'organizzatore del viaggio. Nota che potrebbe essere necessario un certificato medico se scegli di fare snorkeling.

Sebbene sia estate, il clima islandese può essere molto imprevedibile. Porta un abbigliamento adeguato.

Non indossare cotone o jeans come strato esterno durante il tour del vulcano Thríhnjúkagígur. Indossa indumenti impermeabili adatti e scarpe da trekking robuste per questo viaggio. All'interno del cratere c'è sempre la stessa temperatura: circa 5–6°C (42–43°F). Il tour del vulcano Thríhnjúkagígur prevede un'escursione di circa 3 km (2 miglia) a tratta. La passeggiata di solito dura circa 45-50 minuti (a seconda del gruppo). Verrai sempre accompagnato da una guida.

Leggi altro

Video

Pacchetti vacanze simili

Link to appstore phone
Installa la più grande app di viaggio in Islanda

Scarica il più grande mercato di viaggi in Islanda sul telefono per gestire l'intero viaggio da un unico posto

Scansiona questo codice QR con la fotocamera del telefono e premi il link che compare per avere sempre in tasca il più grande mercato di viaggi in Islanda. Inserisci il numero di telefono o l'indirizzo e-mail per ricevere un SMS o un'e-mail con il link per il download.