Informazioni e assistenza COVID-19

Straordinario tour self-drive di 12 giorni lungo la Ring Road con i parchi nazionali

Straordinario tour self-drive di 12 giorni lungo la Ring Road con i parchi nazionali
Probabilmente si esaurirà presto
Assistenza clienti 24h
Perfect travel plan
Personalizzabile
Macchina ed alloggio

Descrizione

Details

Il tour inizia
Aeroporto di Keflavík
Ora di inizio
Flexible
Durata
12 giorni
Luogo finale
Aeroporto di Keflavík
Difficoltà
Facile
Disponibilità
Mag. - Ott.
Ending time
Flexible
Età minima
Nessuna

Descrizione

Parti per un magico tour di 12 giorni. Ammira tutte le famose attrazioni e scopri alcuni tesori segreti e incontaminati durante questo viaggioself-drive. Vedrai il famoso Circolo d'Oro, l'incredibile laguna glaciale di Jökulsárlón, tutti e tre i parchi nazionali islandesi, i fiordi orientali, l'Islanda occidentale e tanto altro ancora.

Sei tu a guidare, quindi non ci sono guide turistiche, punti di incontro o altri gruppi di cui preoccuparsi. Vai dove vuoi, decidi l'arrivo e la partenza. Alloggerai nel massimo del comfort. Avrai bagni privati ​​e la colazione è sempre inclusa.

Molte persone visitano l'Islanda per scoprire la fantastica natura. Ecco perché riceverai un itinerario personalizzato, dove troverai i luoghi sconosciuti e tanti altri ancora, permettendoti di immergerti a fondo nei paesaggi incontaminati dell'Islanda. Riceverai questo piano dopo la prenotazione.

Per aggiungere qualche avventura in più, puoi scegliere di prenotare attività extra a questo tour self-drive a un prezzo scontato. Sono molto diffusi lo snorkeling nella gola di Silfra, le gite in barca nella laguna glaciale di Jökulsárlón, le escursioni o le gite in motoslitta sul ghiacciaio, la speleologia, il whale watching, l'equitazione e puoi persino fare una passeggiata all'interno di un ghiacciaio o scendere nella camera magmatica di un vulcano non più attivo.

Prenota la vacanza che hai sempre sognato. Goditi l'estate facendo ciò che ami ed esplora ogni regione dell'Islanda grazie a questo viaggio completo! Verifica la disponibilità scegliendo una data.

Leggi di più

Inclusi

Sistemazione per 11 notti (diversi livelli disponibili; colazione inclusa. Più dettagli di seguito)
Veicolo per 12 giorni (Toyota Aygo o simili. Aggiornamenti disponibili)
Assicurazione CDW per veicoli di livello super budget; gli altri livelli includono anche le assicurazioni SCDW e la protezione della ghiaia
Sistema GPS
Itinerario dettagliato
Agente di viaggio personale
Tasse
I viaggiatori che prenotano con Guide to Iceland devono avere un test PCR o un test rapido COVID-19 eseguito prima della partenza dall'Islanda, se necessario.

Attività

Trekking sul ghiacciaio
Snorkeling
Motoslitta
Passeggiata a cavallo
Whale Watching
Attrazioni turistiche
Tour in battello
Sorgenti termali
Attività culturali
Bird watching
Self drive

Itinerario giornaliero

Giorno 1
Assicurati di visitare la bellissima sala concerti Harpa, quando sei a Reykjavík.

Giorno 1 - Arrivo in Islanda e scoperta di Reykjavik

Benvenuto in Islanda! L'auto ti aspetterà in aeroporto, pronta per partire. Dirigendoti verso la capitale dell'Islanda, potresti scegliere di fare una sosta alla Laguna Blu. Questa spa di fama mondiale è nota per le sue acque curative, gli azzurri vivaci e i trattamenti di lusso. L'atmosfera ultraterrena è data dal fatto che si trova nel mezzo di un campo di lava ricoperto da muschio. Se aggiungi la Laguna Blu, verrà organizzata in base al volo. Se non hai tempo o non vuoi fare oggi la laguna, puoi aggiungerla a un altro giorno. Il consulente di viaggio la organizzerà per te. Se hai del tempo libero, c'è ancora molto da vedere e da fare a Reykjavik e nella penisola di Reykjanes. Una volta nella capitale, sistemati nell'alloggio e inizia a esplorare la città a piedi. Dai un'occhiata alle numerose boutique, alle gallerie, ai musei, ai ristoranti e ai bar e ammira alcuni monumenti architettonici, come la sala concerti Harpa.

Trascorri la notte a Reykjavík.

Leggi di più
Giorno 2
La cascata di Gullfoss è un'attrazione da non perdere sul percorso turistico del Circolo d'Oro, vicino al geyser Strokkur.

Giorno 2 - Le attrazioni del Circolo d'Oro

Il secondo giorno, ammira le mete più famose del Circolo d’Oro. La prima tappa è il Parco Nazionale di Thingvellir, tra le placche tettoniche del Nord America e dell'Eurasia. Riveste un ruolo molto importante nel patrimonio islandese, visto che qui, nel 930 d.C., venne fondato il primo parlamento del paese. Puoi optare per lo snorkeling nella fessura di Silfra tra le due placche continentali. La prossima tappa è la valle geotermica di Geysir, dove puoi vedere i geyser Strokkur e Geysir. Quest’ultimo è ora inattivo, mentre il primo erutta ogni dieci minuti circa e raggiunge altezze tra i 66 e i 131 piedi (20 e 40 m). L'ultima tappa del tour del Circolo d’Oro è la potentissima cascata di Gullfoss. Avrai la possibilità di avvicinarti al muro d’acqua, visto che un sentiero ti porta direttamente sul bordo. Da qui, potrai sentire tutta la potenza naturale di questa cascata alta 150 piedi (32 m). Da Gullfoss, puoi scegliere di fare un giro in motoslitta sul ghiacciaio di Langjökull oppure puoi fare una passeggiata di due ore su un cavallo islandese. Procedi verso sud quando sei pronto. Passerai la notte nella regione di Selfoss.

Leggi di più
Giorno 3
La penisola di Dyrhólaey ospita una grande colonia di pulcinelle di mare in estate.

Giorno 3 - Cascate della costa meridionale e spiagge di sabbia nera

Dirigiti verso la costa meridionale e visita le maestose e affascinanti cascate di Seljalandsfoss e Skógafoss. Dopo, vedrai il ghiacciaio Sólheimajökull, dove avrai la possibilità di fare un’escursione sul ghiacciaio o fare un esilarante giro in motoslitta. Dal villaggio di Vík, puoi optare per un'emozionante gita sul ghiacciaio di Mýrdalsjökull.

Lungo la costa, si trova la spiaggia nera, la spettacolare penisola di Dyrhólaey e le colonne rocciose di Reynisdrangar. Stai attento, perché le onde e le correnti sono potenti e imprevedibili. Se viaggi in estate, potresti incontrare le pulcinelle di mare. Passerai la notte a Vík o nella zona di Skaftafell.

Leggi di più
Giorno 4
La spiaggia dei Diamanti è un'attrazione da non perdere sulla costa meridionale dell'Islanda.

Giorno 4 - Il parco di Skaftafell - Jökulsárlón e la spiaggia dei Diamanti

Trascorri la quarta giornata nella Riserva Naturale di Skaftafell, all'interno del Parco Nazionale di Vatnajökull. Se ti piacciono le escursioni, troverai molti sentieri, tra cui quello che conduce alla bellissima cascata di Svartifoss. Si può anche optare per un'emozionante escursione sul ghiacciaio di Skaftafellsjökull. Poi partirai dalla riserva per dirigerti verso la splendida laguna glaciale di Jökulsárlón. Ammirerai lo spettacolo degli iceberg che galleggiano sulla laguna e si dirigono verso l'oceano. Puoi aggiungere un giro in barca opzionale che ti porterà vicino a questi giganti: o in zodiac o in barca anfibia. Non dimenticare di visitare la spiaggia dei Diamanti, vicino all'oceano. Qui, pezzi di ghiaccio di tutte le forme e le dimensioni sono sparsi sulla costa e risplendono alla luce del sole, come degli splendidi gioielli. Trascorri la notte a Höfn.

Leggi di più
Giorno 5
Nell'Islanda orientale, vedrai meraviglie naturali e scenari mozzafiato in qualsiasi angolo.

Giorno 5 - Fiordi orientali d'Islanda - Egilsstaðir

Oggi visiterai villaggi idilliaci, fiordi mozzafiato e campi verdeggianti della costa orientale. Questa zona è la patria di alcuni degli animali più incredibili d’Islanda, tra i quali le pulcinelle di mare, le renne, le volpi e le foche. In più, i fiordi ti invitano a esplorare le montagne. Di sera, arriverai nella città di Egilsstadir, vicino al lago Lögurinn, che secondo le leggende ospita nelle sue profondità un mostro marino, comparso per la prima volta nelle leggende nel 1345. Puoi anche esplorare la foresta più grande d'Islanda, Hallormsstadaskógur. Trascorri la notte nella zona di Egilsstadir.

Leggi di più
Giorno 6
La fessura di Grjótagjá, nel lago Mývatn, è una delle attrazioni naturali più straordinarie dell'Islanda settentrionale.

Giorno 6 - Lago Mývatn - Vulcani, crateri e altri misteri

Il sesto giorno ti porta a nord, verso il Lago Mývatn, un'area nota per i suoi paesaggi geotermici e la famosa zona termale, le sorgenti termali di Námaskard. Assicurati di visitare Dimmuborgir, la fortezza oscura, così chiamata per via delle formazioni laviche. Ti godrai anche il vulcano Krafla e il lago vulcanico Víti. In Islanda esiste un altro cratere con quel nome, quindi assicurati di non confonderli! Merita una visita la grotta lavica termale di Grjótagjá e, se vuoi, puoi testarne le acque. Le temperature più alte registrate sono state nel 1984, superando i 122 gradi F (50 gradi C). Da allora, la temperatura è scesa costantemente, ma è ancora calda. Se l'idea di un bagno troppo caldo non ti attira, potresti provare i bagni naturali di Mývatn, con temperature più sopportabili e acque ricche di silice. Trascorri la notte nella regione.

Leggi di più
Giorno 7
Considerata la cascata più potente d'Europa, Dettifoss spicca tra le attrazioni naturali più straordinarie dell'Islanda.

Giorno 7 - Il Parco Nazionale di Vatnajökull e la cascata di Dettifoss

Usa il settimo giorno per esplorare un po' di più l'area del Lago Mývatn. Ti consigliamo di fare un viaggio nella parte di Jökulsárgljúfur, nel Parco Nazionale di Vatnajökull, e una visita alla cascata di Dettifoss, la cascata più potente d'Europa.

Un'altra fantastica opzione è partecipare a un tour di whale watching nel vicino villaggio di Húsavík, denominato la capitale europea di quest'attività. Puoi imbarcarti anche su un gommone, per avvicinarti alle pulcinelle di mare. In caso contrario, potresti goderti una giornata nel fiordo di Eyjafjördur, esplorando le splendide valli e facendo un'escursione fino al picco di Súlur per ammirare panorami incredibili.

Trascorri la notte nella capitale del Nord, Akureyri.

Leggi di più
Giorno 8
L'Islanda settentrionale ha una miriade di siti naturali e culturali.

Giorno 8 - La penisola dei Troll

Prosegui verso Skagafjördur, una valle nota per i cavalli islandesi. Salta in sella e, se ti dovessi essere perso il whale watching di ieri, potresti rimanere un po' più a lungo a Akureyri per farlo. Attraverserai la bellissima zona montuosa di Tröllaskagi (la penisola dei Troll), l'antico villaggio di pescatori di aringhe di Siglufjördur e Hofsós, dove potrai goderti il ​​meraviglioso paesaggio dalla piscina termale della città. Nelle vicinanze, puoi trovare interessanti gallerie di artigianato locale, come Alþýdulist o Rúnalist. Trascorri la notte nella zona intorno a Saudárkrókur.

Leggi di più
Giorno 9
Il monte Kirkjufell è una stranezza naturale nell'Islanda occidentale che merita una visita.

Giorno 9 - Kirkjufell - la penisola di Snæfellsnes

Il nono giorno, raggiungi l'affascinante villaggio di Stykkishólmur, nella penisola di Snæfellsnes. Lungo la strada, fai una piccola deviazione e visita il faraglione Hvítserkur, vicino alla città di Blönduós. L'imponente montagna di Kirkjufell si trova vicino al villaggio di Grundarfjördur e offre fotografie davvero impressionanti: è situato vicino a uno splendido lago e a una pittoresca cascata. Insieme, rappresentano il ritratto perfetto dell'Islanda. Trascorri la notte nella zona di Snæfellsnes.

Leggi di più
Giorno 10
Gatklettur è una formazione rocciosa dalla forma unica, al largo della penisola di Snæfellsnes.

Giorno 10 - Nelle profondità della penisola di Snæfellsnes

La penisola di Snæfellsnes ha una miriade di luoghi meravigliosi e di attività eccitanti da scoprire. Lo stratovulcano Snæfellsjökull nel Parco Nazionale di Snæfellsjökull si trova sulla punta della penisola. Puoi visitare alcuni bei tratti di costa, come la baia di Dritvík e la spiaggia di Djúpalónssandur. Puoi trascorrere del tempo nei piccoli e affascinanti borghi di Arnarstapi, Hellnar e Búdir ​​e fare un'escursione lungo le scogliere. Potresti visitare la grotta di lava di 8000 anni, Vatnshellir, come attività aggiuntiva per la giornata. Se viaggi in estate, puoi fare un tour del ghiacciaio Snæfellsjökull, grazie al quale salirai a bordo di un veicolo che è stato appositamente costruito per superare gli aspri paesaggi glaciali dell'Islanda dalla città di Grundarfjörùdur. Viaggerai ai piedi dello Snæafellsjökull e poi salirai fino alla cima a bordo di un gatto delle nevi. È un'opportunità irripetibile. Trascorri un'altra notte a Snæfellsnes.

Leggi di più
Giorno 11
I cavalli islandesi oziano mentre Hekla, uno dei vulcani più letali del mondo, fa loro da sfondo.

Giorno 11 - Storia e cascate di Hraunfossar

L'undicesimo giorno, esplora l'Islanda occidentale con le infinite attrazioni, come l'Icelandic Settlement Center di Borgarnes, grazie al quale puoi conoscere la storia della nazione, e Deildartunguhver, la più grande sorgente termale d'Europa. Più avanti, ricordati di visitare le affascinanti cascate di Hraunfossar e Barnafoss.

Gli appassionati di storia possono anche visitare Snorrastofa, l'istituto di ricerca medievale di Reykholt, dove il primo colono Snorri Sturluson scrisse la Saga Heimskringla nel 13° secolo. Ha anche scritto la Bibbia dell'antica mitologia norrena, Edda.

Oggi puoi fare uno dei due tour delle grotte completamente diversi. Puoi percorrere il percorso più tradizionale e scegliere di esplorare il tunnel di lava di Vidgelmir; altrimenti, puoi recarti a Langjökull ed esplorare il ghiacciaio dall'interno, grazie a alcuni incredibili canali artificiali. La terza opzione è fare un tour "Nel vulcano", durante il quale scenderai nella spettacolare camera magmatica di un vulcano addormentato.

Nella via del ritorno a Reykjavik, puoi guidare lungo il pittoresco fiordo di Hvalfjördur, invece di seguire la strada principale. In fondo al fiordo, puoi sgranchirti le gambe con un'escursione di 2 ore fino alla cascata più alta d'Islanda, Glymur.

Trascorri la notte nella capitale.

Leggi di più
Giorno 12
Finisci l'avventura in Islanda con un tuffo nella spa geotermica Laguna Blu.

Giorno 12 - Addio, Islanda!

Lascia la tua auto all'aeroporto di Keflavík. Per coloro che hanno un volo tardi in giornata e scelgono di visitare la Laguna Blu, finiranno il soggiorno rilassandosi prima di dirigersi verso l'aeroporto. È il luogo perfetto per rilassarsi, grazie alle acque calde ricche di minerali e ai ricordi dell'incredibile avventura appena fatta nella terra del fuoco e del ghiaccio. Ci sono molte cose da fare a Reykjavik. In alternativa, puoi esplorare le numerose meraviglie geologiche della penisola di Reykjanes o semplicemente dedicarti allo shopping dell'ultimo minuto nella capitale. Se hai un volo per tornare a casa presto, ti auguriamo un piacevole viaggio.

Leggi di più

Cosa portare

Vestiti caldi
Fotocamera
Costume da bagno
Patente di guida

Utile da sapere

I tour self-drive iniziano a Reykjavík o all'aeroporto internazionale di Keflavik. È richiesta una patente di guida valida da almeno un anno. Tieni presente che l'itinerario potrebbe essere riorganizzato per adattarsi meglio alla data e all'ora di arrivo. Anche se è estate, il clima islandese può essere molto imprevedibile. Porta un abbigliamento adeguato.

Alloggio

Guarda i nostri livelli di alloggio e i nostri partner preferiti sotto ogni giorno dell'itinerario giornaliero. Le prenotazioni per una persona saranno organizzate in camere singole, mentre quelle per due o più persone in una camera doppia/tripla. Bambini e ragazzi saranno sistemati nella stessa stanza con i genitori. Se è necessaria una o più camere, ci saranno costi aggiuntivi. Guide to Iceland ti fornirà la migliore sistemazione disponibile al momento della prenotazione. Tieni presente che la qualità dell'hotel in Islanda varia da località a località e la disponibilità è molto limitata. Se i nostri partner preferiti sono al completo al momento della prenotazione, troveremo un'altra sistemazione di livello simile. Nota che non tutte le località offrono alloggi quality, quindi verrà prevista una sistemazione di livello comfort. Facciamo sempre del nostro meglio per soddisfare le richieste speciali, che potrebbero comportare costi aggiuntivi. Premi “scegli una data” per trovare la disponibilità.

Comfort

Camere con bagno privato in hotel a tre stelle o pensioni di qualità. Vicine alle migliori attrazioni in ogni località. La colazione è inclusa.

Qualità

Camere con bagno privato in un hotel a quattro stelle o camere superior in un hotel a tre stelle nelle migliori posizioni in Islanda. La colazione è inclusa.

Veicolo

Di sotto è possibile vedere le opzioni di autonoleggio possibili per questo tour autoguidato. Tutti i veicoli sono nuovi con un massimo di due anni di età. I veicoli Super Budget hanno l' assicurazione Kasko (CDW) inclusa, i modelli superiori includono anche la Gravel Protection (GP) e la Super Kasko (SCDW). Si prega di notare che guidare fuori strada è illegale per qualsiasi tipo di veicolo. Tutti i modelli hanno incluso anche il GPS e la connessione Wi-Fi che garantisce la navigazione senza limiti di consumo ed è possibile connettere fino a 10 dispositivi tutti insieme. La compagnia di autonoleggio garantisce il servizio di assistenza stradale anche di notte. I limiti di età per ogni categoria si trovano in fondo. Il conducente deve avere una patente di guida con validità residua di almeno un anno rispetto alla data di inizio del noleggio. Raccomandiamo il noleggio di una Budget 4WD surante l' estate e una Comfort 4WD per il periodo invernale.

Super Budget 2WD

Un veicolo Super Budget 2WD (tipo Toyota Aygo o simile) è adatto per condizioni di guida normali. Compatto e confortevole per due passeggeri con pochi bagagli. Non adatta per la guida negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 20 anni di età.

Budget 2WD

Un veicolo Budget 2WD (tipo Toyota Yaris o simile) è adatto per condizioni di guida normali. Confortevole per tre passeggeri con pochi bagagli. Non adatto per la guida negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 20 anni di età.

Budget 4WD

Una piccola jeep o un SUV 4X4 (tipo Dacia Duster o simile). Confortevole per tre passeggeri con due valigie. Adatta per la maggior parte dei viaggi con buona tenuta su neve e guida su strade non asfaltate. Adatta per una guida non impegnativa negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 20 anni di età.

Comfort 4WD

Una jeep o SUV 4WD (4x4) di medie dimensioni, come una Toyota Rav4 (automatica) e una Suzuki Vitara (manuale), o simili. Confortevole per quattro passeggeri con tre valigie. Adatta per la maggior parte dei viaggi con e buona tenuta su neve e guida su strade non asfaltate. Adatto per una guida non impegnativa negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 21 anni di età.

Lusso 4WD

Un quattroruote di grandi dimensioni (tipo Toyota Land Cruiser o simile). Confortevole per quattro passeggeri con quattro valigie grandi. Adatta per la guida negli altopiani interni. Il conducente deve avere almeno 21 anni di età.

Furgone

Un grande furgone a 9 posti come un Mercedes Benz Vito (manuale 4WD, ha capacità highland e più adatto per la guida invernale) o simili. Confortevole per 5-7 viaggiatori. Il bagagliaio ha capacità ridotta quando sono usati tutti i sedili. Il conducente deve avere almeno 23 anni di età.

Termini e condizioni del servizio

Video

Recensioni

Tour simili