Tutte le esperienze migliori
Servizio clienti 24h/7g
Servizi di qualità verificati
Esperti di viaggi in Islanda

Informazioni su Lodmundarfjordur

5.0
1 Google recensione
Tipo
Fiordi
Distanza dal centro
14.5 km
Adatto alle famiglie
Valutazione media
5.0
Numero di recensioni
1

Lodmundarfjordur è una gemma dei fiordi orientali.

Lodmundarfjordur è un fiordo nella parte settentrionale dei fiordi orientali dell'Islanda.

Scopri di più su quest'area con un tour dei fiordi orientali in Islanda.


Foto da Wikimedia, Creative Commons, di Michal Klajban. Non sono state apportate modifiche.


Il fiordo si trova tra Seydisfjordur ed Eskifjordur. Il nome fu dato da Lodmundur hinn gamli, o Lodmundur il vecchio, che vi si stabilì dopo aver seguito gli alberi della sua nave che gettò in mare, come era usanza dell'epoca. Oggi la regione è per lo più disabitata, tranne che per le mandrie di renne e le greggi di pecore.



Geologia e dintorni 

Lodmundarfjordur è un fiordo relativamente corto, circondato da montagne ripide che lo rendono difficile da raggiungere. Le principali montagne che circondano il fiordo sono Rjupnafell, Gunnhildur e Arnastadfjall sul lato sud; Kerlingafjall, Skumhottur, Skaelingur e Bungufell sul lato nord; Herfell, Karlfell e Midfell sul fondo; e Alftavikurfjall alla foce.

All'interno del fiordo si trova Lodmundarskridur, una delle frane più significative della storia geologica dell'Islanda, nonché un tipo di smottamento quando rocce solide si muovono lungo un pendio per cause naturali. La frana prende anche il nome di Stakkahlidarhraun e misura 5,6 km di lunghezza, mentre la sua altezza raggiunge i 700 m fino al livello del mare.

Lodmundarfjordur contiene al suo interno un tipo di riolite vetrosa chiamata perlusteinn. L'acqua intrappolata nella roccia la fa espandere quando si riscalda, formando una schiuma di vetro simile alla pomice. La roccia era largamente usata localmente come isolante per le case e intorno al 1960 c'erano progetti per l'esportazione del materiale, anche se non sono mai stati realizzati.

Storia e cultura

Il fiordo di Lodmundarfjordur ospitava diverse fattorie, ma da allora sono state tutte abbandonate, l'ultima delle quali, Saevarendi, è stata abbandonata nel 1974. Vicino al fiume Hofsa si trovano le antiche rovine della fattoria Ulfsstadapartur. Passando per il fiordo, i visitatori si imbatteranno sicuramente in altri resti di fattorie e fienili.

L'artista tedesco Bernd Koberling avrebbe trascorso molte estati a Lodmundarfjordur per creare dipinti di paesaggi a olio. 

Attrazioni nelle vicinanze

Categorie popolari

Link to appstore phone
Installa la più grande app di viaggio in Islanda

Scarica il più grande mercato di viaggi in Islanda sul telefono per gestire l'intero viaggio da un unico posto

Scansiona questo codice QR con la fotocamera del telefono e premi il link che compare per avere sempre in tasca il più grande mercato di viaggi in Islanda. Inserisci il numero di telefono o l'indirizzo e-mail per ricevere un SMS o un'e-mail con il link per il download.