Tutte le esperienze migliori
Servizio clienti 24h/7g
Servizi di qualità verificati
Esperti di viaggi in Islanda

Informazioni su Thingvellir

4.8
17378 Google recensioni
Tipo
Cascate, Montagne, Valli, Fiumi, Grotta, Deriva dei continenti, Isole, Attrazioni culturali, Canyon, Avvistamenti di uccelli, Laghi
Destinazione
Iceland
Posizione
Parco Nazionale di Thingvellir, Circolo d'Oro, Islanda
Orari di apertura
Lunedì: aperto 24 ore; Martedì: aperto 24 ore; Mercoledì: aperto 24 ore; Giovedì: aperto 24 ore; Venerdì: aperto 24 ore; Sabato: aperto 24 ore; Domenica: aperto 24 ore
Distanza dal centro
29.2 km
Alta stagione
Winter
Adatto alle famiglie
Area
9270 km²
Valutazione media
4.8
Numero di recensioni
17,378

Il Parco Nazionale di Thingvellir è l'unico sito patrimonio dell'UNESCO in Islanda; si trova lungo il percorso del Circolo d'Oro.

Il Parco Nazionale di Thingvellir è l'unico sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO sulla terraferma islandese e una delle tre tappe del famoso itinerario turistico del Circolo d'Oro, insieme alla valle geotermica di Haukadalur (Geysir) e alla cascata Gullfoss. Proprio a sud del parco si trova Thingvallavatn, il lago naturale più grande d'Islanda.

Molti pacchetti vacanze guidati ti porteranno attraverso il Parco Nazionale, come questo vacanza estiva di 6 giorni. Se preferisci guidare da solo, puoi noleggiare un'auto. In alternativa, partecipa a un tour del Circolo d'Oro o a un pacchetto self-drive che visita il Circolo d'Oro, come questo viaggio di 10 giorni.

Geografia 

La prima cosa che i visitatori del Parco Nazionale notano è la pura bellezza estetica: campi di magma essiccato, ricoperti di muschio islandese, sono attraversati da sorgenti glaciali e circondati da una conca di antiche cime montuose.

Due delle attrazioni maggiori del parco sono le placche tettoniche esposte del Nord America e dell'Eurasia: si tratta di una delle uniche regioni al mondo in cui è possibile osservare una geologia di questo tipo.

I visitatori sono invitati a camminare lungo la placca tettonica nordamericana, dove possono leggere ulteriori informazioni sulla formazione affascinante e sulla storia dell'area, prima di scendere nella valle sottostante.

Storia

Gli islandesi fondarono il loro primo parlamento nel Parco Nazionale di Thingvellir.

Thingvellir può essere tradotto in "Campi del Parlamento", un cenno all'affascinante storia dell'area e alla sua importanza per la cultura islandese. Infatti qui, nel 930 d.C., si formò il primo parlamento al mondo eletto democraticamente e tuttora funzionante, l'Althingi.

Sembra strano che i vichinghi vogliano sottostare a un governo così poco accomodante, ma i circa trenta clan che vivevano in Islanda all'epoca cercavano di prosperare nel loro ambiente nuovo e duro.

Il primo incontro fu un tale successo che le riunioni divennero annuali, diventando un luogo dove si risolvevano le controversie, si processavano i criminali e si stabilivano leggi a beneficio di tutti.

Nacque così il Commonwealth islandese, un periodo di indipendenza e libertà per il popolo prima di diventare parte della monarchia norvegese. Le sessioni continueranno a tenersi a Thingvellir fino al 1798.

Sebbene il parlamento fosse stato rimosso dai danesi, tornò nel 1845, allora a Reykjavik.

Un altro motivo importante per cui Thingvellir è tenuto molto in considerazione è il fatto che qui si decise di abbandonare il paganesimo e gli dei norreni: il popolo adottò il cristianesimo nel 1000 d.C. sotto la minaccia dell'invasione norvegese.

Questa svolta storica fu affidata al legislatore pagano Thorgeir Thorkelsson, che rimase sulla scelta per un giorno e una notte prima di riapparire per condividere la sua decisione.

Per simboleggiare il cambiamento del paese, gettò gli idoli delle vecchie divinità nella cascata settentrionale Godafoss, il cui nome si traduce in "Cascata degli Dei".

La fessura di Silfra 

Thingvellir è una delle attrazioni più visitate in Islanda, in gran parte grazie al fatto che ospita la fessura della Silfra, uno dei dieci migliori siti al mondo per chi pratica snorkeling e immersioni.

Silfra (che significa "argento") è una gola sommersa all'interno del parco, che vanta una visibilità fino a 100 metri e una temperatura appena superiore allo zero. Ai partecipanti verranno dati felpe e guanti in neoprene, oltre a un sottotuta e una muta per la protezione termica, direttamente al parcheggio.

Attrazioni nelle vicinanze

Categorie popolari

Link to appstore phone
Installa la più grande app di viaggio in Islanda

Scarica il più grande mercato di viaggi in Islanda sul telefono per gestire l'intero viaggio da un unico posto

Scansiona questo codice QR con la fotocamera del telefono e premi il link che compare per avere sempre in tasca il più grande mercato di viaggi in Islanda. Inserisci il numero di telefono o l'indirizzo e-mail per ricevere un SMS o un'e-mail con il link per il download.