Tutte le esperienze migliori
Servizio clienti 24h/7g
Servizi di qualità verificati
Esperti di viaggi in Islanda

Informazioni su Kopavogur

4.8
84 Recensioni verificate
Tipo
Locality
Paese
Iceland
Area
80 km²
Alta stagione
Winter
Temperatura media
0°C - 3°C / 32°F - 37.4°F
Lingua
Icelandic
Adatto alle famiglie
Popolazione
37,959
Densità di popolazione
462.19/km²
Valutazione media
4.8
Numero di recensioni
84

Kopavogur è un comune della regione della capitale dell'Islanda. È il comune più grande tra quelli che circondano la città di Reykjavik, oltre a essere il secondo comune più popolato del paese con oltre 32000 residenti.

Il nome della città si traduce in "Baia dei cuccioli di foca" e si riferisce alle foche che risiedono nell'oceano lungo la costa della parte più antica della città.  Il sigillo della città è verde e bianco e mostra la Chiesa di Kopavogur, il simbolo più importante della città, e un cucciolo di foca. 

Esplora quest'area durante un tour self drive in Islanda.

Istituzioni e storia

I segni più antichi dell'abitato della città si trovano presso il ruscello Kopavogslaekur, in fondo alla baia, e si stima che risalgano al IX secolo. Presso il lago Ellidavatn si trova un'ampia area di antiche rovine che affascina costantemente gli archeologi. Sebbene l'area sia abitata da tempo, il nome di Kopavogur compare per la prima volta in documenti scritti nel 1523. Oggi, la città in continua espansione comprende i distretti separati di Karsnes, Digranes, Smarinn, Fifuhvammur e Vatnsendi. 

Kopavogur fu il luogo della firma dei documenti che istituirono la nazione islandese sotto il regno del monarca danese nel 1662, in un evento spesso chiamato Kopavogsfundurinn o Assemblea di Kopavogur. Anni dopo, durante la lotta per l'indipendenza dell'Islanda, l'assemblea fu indicata come un esempio di violazione della Danimarca nei confronti del popolo islandese. 

Ambiente e natura 

Al centro della città si trova la valle di Kopavogsdalur, attraverso la quale scorre il ruscello Kopavogslaekur, oggi molto bello, ma in passato utilizzato per lo smaltimento delle acque reflue. Tra la valle e il lago Ellidavatn, l'area è costituita in gran parte da colline e promontori in miniatura, come Leirdalur, Hnodraholt e Rjupnahaed. Il lago Ellidavatn contiene tutti i pesci d'acqua dolce presenti in Islanda, tra cui trote, trote fario, salmerini artici e salmoni. Kopavogsleira ospita 30 specie di uccelli locali e 10 specie di uccelli migratori.

Cultura e strutture

Kopavogur ospita uno dei due centri commerciali più grandi di Reykjavik, Smaralind, costruito nel 2010. Nelle vicinanze si trovano Smaratorg, una popolare area commerciale, e Smaraturn, l'edificio più alto d'Islanda. Nell'area di Borgarholt si trovano diverse strutture culturali, tra cui una scuola di musica, una biblioteca, un museo naturale e una sala concerti. Vicino alla chiesa di Kopavogur si trova la piscina geotermica Kopavogslaug. La città comprende un'altra piscina, quattro parchi pubblici, diversi musei culturali e numerose squadre sportive, tra cui Breidablik e HK. Il giornale della città si chiama Kopavogsposturinn e ha una pubblicazione settimanale.

Attrazioni nelle vicinanze

Categorie popolari

Link to appstore phone
Installa la più grande app di viaggio in Islanda

Scarica il più grande mercato di viaggi in Islanda sul telefono per gestire l'intero viaggio da un unico posto

Scansiona questo codice QR con la fotocamera del telefono e premi il link che compare per avere sempre in tasca il più grande mercato di viaggi in Islanda. Inserisci il numero di telefono o l'indirizzo e-mail per ricevere un SMS o un'e-mail con il link per il download.