Tutte le esperienze migliori
Servizio clienti 24h/7g
Servizi di qualità verificati
Esperti di viaggi in Islanda

Informazioni su Thorvaldseyri

5.0
5 Recensioni verificate
Tipo
Route
Distanza dal centro
32.9 km
Alta stagione
Winter
Adatto alle famiglie
Valutazione media
5.0
Numero di recensioni
5

Thorvaldseyri, vicino a Eyjafjallajokull

Thorvaldseyri è una fattoria storica situata sotto il vulcano più famoso d'Islanda, Eyjafjallajokull.

Esplora quest'area durante un tour self drive in Islanda.


Foto di Wikimedia, Creative Commons, di Matt Riggott. Non sono state apportate modifiche.


Thorvaldseyri ed Eyjafjallajokull

L'eruzione di Eyjafjallajokull nel 2010 è famosa soprattutto per la calamità che ha causato negli aeroporti di tutto l'emisfero settentrionale a causa dell'enorme nube di cenere che ha espulso, bloccando migliaia di voli. Centinaia di migliaia di vacanzieri rimasero intrappolati all'estero e centinaia di migliaia di persone che cercavano di andare in vacanza rimasero bloccate a casa.

L'effetto sull'economia è stato notevole e preoccupante (soprattutto se si considera che l'Islanda ha in programma eruzioni molto più grandi nei prossimi anni).

Nelle zone rurali dell'Islanda meridionale, l'eruzione è più famosa - o famigerata - per i suoi effetti sull'agricoltura. Le ceneri avvelenarono i raccolti, che a loro volta avvelenarono il bestiame, e le fattorie di tutta la regione ne risentirono terribilmente. Thorvaldseyri era una di queste, ma ha contribuito a salvarsi grazie all'ingegno dei suoi proprietari, che hanno scelto di aprire una mostra sull'eruzione.

Il museo di Thorvaldseyri

L'ingresso per gli adulti è di soli 750 ISK, mentre i minori di 12 anni possono entrare gratuitamente.

La mostra si concentra sulle sfide che gli agricoltori devono affrontare quando i vulcani eruttano. Non si tratta solo della già citata cenere velenosa, ma anche del flusso di lava e delle poco discusse ma incredibilmente letali inondazioni glaciali.

Queste inondazioni glaciali sono chiamate Jokulhlaup in islandese. Un'altra parola molto utilizzata è geyser, che prende il nome dal Grande Geysir

I Jokulhlaup sono il motivo per cui la costa meridionale è caratterizzata da vasti deserti di sabbie nere dalle montagne al mare e per cui si trovano pochissimi insediamenti dove possono potenzialmente esserci.

Thorvaldseyri è facile da raggiungere per chi viaggia sulla costa meridionale dell'Islanda. Questa è una regione molto popolare da attraversare con siti famosi come le cascate Seljalandsfoss e Skogafoss, la spiaggia di Reynisfjara e la laguna glaciale di Jokulsarlon. Alcuni tour della costa meridionale fanno tappa alla fattoria.

Thorvaldseyri prima di Eyjafjallajokull

Thorvaldseyri fu fondata originariamente nel 1886 e, dopo un periodo in cui entrò e uscì dalla rovina, ebbe un enorme successo. Allevava pecore e mucche, produceva grano e utilizzava persino la propria energia idroelettrica per l'elettricità e l'acqua geotermica per il riscaldamento.

 

Attrazioni nelle vicinanze

Categorie popolari

Link to appstore phone
Installa la più grande app di viaggio in Islanda

Scarica il più grande mercato di viaggi in Islanda sul telefono per gestire l'intero viaggio da un unico posto

Scansiona questo codice QR con la fotocamera del telefono e premi il link che compare per avere sempre in tasca il più grande mercato di viaggi in Islanda. Inserisci il numero di telefono o l'indirizzo e-mail per ricevere un SMS o un'e-mail con il link per il download.