Tutte le esperienze migliori
Servizio clienti 24h/7g
Servizi di qualità verificati
Esperti di viaggi in Islanda

Informazioni sui fiordi occidentali meridionali

4.7
59 Recensioni verificate
Tipo
Fiordi
Adatto alle famiglie
Valutazione media
4.7
Numero di recensioni
59

Informazioni sui fiordi occidentali meridionali

I fiordi occidentali meridionali, con i loro fiordi tortuosi, le scogliere frastagliate, le montagne maestose e le coste incontaminate, sono una regione remota e affascinante situata all'estremità occidentale dell'Islanda.


Foto da Wikimedia, Creative Commons, di Zairon. Non sono state apportate modifiche.


Il sud dei fiordi occidentali è un paradiso di solitudine e splendore. Questa regione appartata si protende nell'Oceano Atlantico settentrionale, delimitata dal Mare di Groenlandia a nord e dall'Oceano Atlantico a sud.

I fiordi occidentali sono la parte più occidentale dell'Islanda e si estendono come una penisola a nord-ovest della terraferma. Il suo isolamento dal resto del paese ne ha preservato l'autenticità e i paesaggi incontaminati, rendendola una gemma nascosta che attende di essere scoperta da avventurieri curiosi.

Raudisandur è una bellissima spiaggia nei Fiordi Occidentali

Foto di Regína Hrönn

Controlla i numerosi tour dei fiordi occidentali disponibili per attività e avventure. Prendi questa vacanza estiva di 2 giorni nei fiordi occidentali islandesi con voli da Reykjavik per esplorare le montagne, le coste, la fauna e le cascate della regione. 

Per gli appassionati di uccelli, partecipa a questo tour di 7 ore per l'osservazione delle pulcinelle di mare. Questo tour delle cascate di Dynjandi e dei villaggi dei fiordi occidentali si addentra nei diversi paesaggi, nelle magnifiche montagne e nelle splendide cascate del fiordo Arnarfjordur.

I fiordi occidentali meridionali presentano un paesaggio di ineguagliabile bellezza e natura selvaggia. Queste caratteristiche fisiche si combinano per creare una tela che cattura l'anima e lascia un segno indelebile nel cuore di ogni viaggiatore.

Drammatici fiordi tagliano la terra in profondità, circondati da montagne imponenti che toccano il cielo. Spiagge remote, come le sabbie rosse di Raudasandur, creano un contrasto sorprendente con le acque blu dell'Atlantico settentrionale. La più grande scogliera di uccelli marini dell'Islanda, la scogliera di Latrabjarg, dove abbondano le pulcinelle di mare, conta letteralmente milioni di uccelli marini.

Perché i fiordi occidentali sono così speciali?

I fiordi occidentali hanno molte piscine belle.

I fiordi occidentali meridionali offrono una miscela unica di natura incontaminata e patrimonio culturale. La loro posizione remota ha permesso di rimanere in gran parte incontaminati dal rapido ritmo della vita moderna, offrendo ai visitatori l'opportunità di entrare in contatto con la natura a un livello profondo.

Che si tratti di escursioni lungo sentieri impervi, di incontrare le pulcinelle di mare sulle scogliere di Latrabjarg o di immergersi in piscine geotermali, i fiordi occidentali meridionali ti invitano a entrare in un mondo in cui il tempo sembra essersi fermato e la natura regna sovrana.

Quali sono i luoghi da vedere nei fiordi occidentali meridionali?

La regione meridionale offre una vasta gamma di attrazioni che soddisfano gli amanti della natura, gli appassionati di storia e coloro che sono alla ricerca di esperienze culturali autentiche. Ecco alcune delle attrazioni più importanti che si possono esplorare nella zona.

Scogliere per uccelli di Latrabjarg

Una pulcinella di mare apre il becco dalle scogliere dei fiordi occidentali.Queste scogliere torreggianti sono un paradiso per gli amanti del birdwatching, soprattutto durante i mesi estivi. Latrabjarg ospita diverse specie di uccelli marini, tra cui pulcinella di mare, cannolicchio e ghigliottina. È uno dei luoghi migliori per osservare le pulcinelle di mare da vicino.

Spiaggia di sabbia rossa di Raudisandur

Le sabbie rosse di Raudasandur creano un ambiente balneare unico e pittoresco. L'area è nota per la sua tranquillità e per il netto contrasto tra le sabbie rosse e l'oceano blu.

Patreksfjordur

Patreksfjordur è un'affascinante città costiera che offre una porta d'accesso a straordinarie attrazioni naturali. È possibile visitarla con il traghetto da Stykkisholmur a Patreksfjordur, che può anche trasportare l'auto a noleggio. L'industria principale della città rimane ed è stata per secoli la pesca.

Reykholar

Questo villaggio offre sorgenti di acqua calda geotermica, siti storici e folclore da esplorare. Si trova ai margini dei fiordi occidentali e qui si trovano i bagni marini di Reykholar, dove è possibile fare il bagno nelle alghe.

Bildudalur

Un affascinante villaggio di pescatori che offre uno spaccato della vita locale lungo la costa. Offre viste sul fiordo e un ambiente tranquillo. È conosciuta come "la capitale del bel tempo" ed è un luogo noto per gli escursionisti, gli sciatori e gli amanti della pesca d'altura.

In questo villaggio si trova anche il Museo islandese dei mostri marini, un museo dedicato alle storie e alle mostre interattive sui mostri marini.

La cascata Dynjandi

La cascata Dynjandi, nel sud dei Fiordi Occidentali, è un'incredibile meraviglia naturale da vedere da vicino

Questa cascata imponente è spesso definita il "gioiello dei fiordi occidentali". Si compone di una serie di cascate, di cui la principale è particolarmente stupefacente. Dynjandi è circondata da paesaggi e sentieri mozzafiato.

Queste sono solo alcune delle numerose attrazioni che ti aspettano. Che tu sia attratto dalle bellezze naturali, dal patrimonio culturale o dalla fauna selvatica unica della regione, c'è qualcosa che ogni viaggiatore può scoprire e apprezzare.

Come raggiungere il sud dei fiordi occidentali

Per raggiungere i fiordi occidentali meridionali è necessario navigare tra i diversi paesaggi dell'Islanda e fare delle scelte in base alle proprie preferenze e ai propri piani di viaggio. Ecco le principali opzioni per raggiungere questa regione remota e affascinante.

In aereo

Il modo più comodo per accedere ai fiordi occidentali meridionali è l'aereo. È possibile volare a Isafjordur dall'aeroporto domestico di Reykjavik. I voli sono relativamente brevi, durano circa 50 minuti e permettono di godere di splendide viste aeree dei paesaggi islandesi. Una volta arrivato, potrai esplorare le città, i villaggi e le attrazioni dei fiordi occidentali meridionali.

In auto

Per chi cerca un'avventura su strada, noleggiare un veicolo 4x4 è la scelta migliore. È possibile guidare da Reykjavik ai fiordi occidentali meridionali. L'itinerario più comune consiste nel prendere la Strada 1, o la Ring Road islandese, a nord di Reykjavik e poi collegarsi alla Strada 60, che porta ai fiordi occidentali meridionali.

I fiordi occidentali hanno alcune sorgenti termali nascoste.

La distanza tra Reykjavik e Reykholar è di circa 225 chilometri se si guida. Guidare offre l'opportunità di immergersi nei mutevoli paesaggi islandesi, ma bisogna essere preparati alle condizioni meteorologiche e alla chiusura delle strade, soprattutto in inverno.

Inoltre, considera la possibilità di fare il pieno di benzina prima di partire, poiché alcuni tratti di strada potrebbero non avere stazioni di servizio frequenti. Assicurati anche di avere una buona mappa o un navigatore GPS che ti aiuti a navigare tra i paesaggi panoramici ma potenzialmente remoti dei fiordi occidentali meridionali.

In traghetto

Un altro modo unico per raggiungere i fiordi occidentali meridionali è quello di prendere il traghetto Baldur da Stykkisholmur sulla Penisola di Snaefellsnes al porto di Brjanslaekur nei fiordi occidentali meridionali. Questo viaggio in traghetto vi porta attraverso la baia di Breidafjordur e offre viste pittoresche. Il viaggio in traghetto dura circa 2h30 e offre un approccio rilassante alla regione.

Quando è il momento migliore per andare nel sud dei fiordi occidentali?

La piscina di Pollurinn offre una splendida vista sui fiordi occidentali.

Il periodo migliore per visitare i fiordi occidentali meridionali è quello estivo, che va da maggio a settembre. Questo periodo offre le condizioni climatiche più favorevoli, ore di luce più lunghe e una varietà di attività all'aperto da praticare.

Ecco perché l'estate è il momento ideale per esplorare questa regione incantevole.

Tempo piacevole

L'estate porta temperature più miti e un tempo relativamente stabile rispetto alle condizioni più rigide dei mesi invernali. Anche se il tempo in Islanda può essere ancora imprevedibile, è più probabile che durante l'estate si registrino temperature confortevoli e modelli meteorologici meno estremi.

Estensione dell'orario diurno

Uno degli aspetti unici della visita in Islanda durante l'estate è il fenomeno del sole di mezzanotte . Durante il solstizio d'estate, che cade il 21 giugno, i fiordi occidentali meridionali godono di una luce quasi continua. Questo prolungamento della luce diurna offre molto tempo per esplorare le attrazioni, fare escursioni e immergersi nelle bellezze naturali della regione.

Strade e sentieri accessibili

I mesi estivi offrono migliori condizioni stradali e accesso ai sentieri escursionistici rispetto all'inverno, quando alcune strade possono essere chiuse a causa di neve e ghiaccio. Questa accessibilità permette di esplorare meglio i fiordi occidentali meridionali senza le limitazioni dei viaggi invernali.

Natura e fauna selvatica in abbondanza

Nei fiordi occidentali islandesi ci sono molte sterne.

L'estate è un periodo privilegiato per gli amanti della fauna selvatica, poiché molte specie di uccelli migrano verso le scogliere e le coste dei fiordi occidentali meridionali. Pulcinelle, guillemots e altri uccelli marini sono in piena esposizione, il che lo rende un periodo ideale per il birdwatching. Anche i paesaggi si animano di verde lussureggiante e di fiori selvatici in fiore.

Attività all'aperto

Il clima più caldo dell'estate incoraggia le attività all'aperto come le escursioni, il birdwatching, il kayak e l'esplorazione dei fiordi. Che tu sia amante dell'avventura o delle passeggiate tranquille, c'è qualcosa per tutti.

Nel complesso, l'estate offre una magica opportunità di esplorare i Westfjord meridionali quando i paesaggi sono al massimo della loro vitalità e accessibilità. Ricorda però che l'estate è anche una stagione turistica molto frequentata, quindi è consigliabile pianificare e prenotare in anticipo per assicurarsi alloggi e attività.

Dove alloggiare nei fiordi occidentali meridionali

Nonostante la posizione remota, i fiordi occidentali meridionali offrono una varietà di opzioni di alloggio che soddisfano preferenze e budget diversi. Per l'intera regione, dai un'occhiata all'ampia varietà di alloggi nei fiordi occidentali. Di seguito sono riportati alcuni consigli su dove alloggiare, in particolare.

Patreksfjordur offre diverse possibilità di alloggio, consentendovi di sperimentare l'atmosfera tranquilla dei Fiordi Occidentali pur essendo a portata di mano dei servizi e delle attrazioni locali. Stekkabol Guesthouse, vicino a molte delle principali attrazioni, è un luogo moderno ma conveniente per soggiornare in questa splendida baia.

Fosshotel Westfjords è un hotel minimalista e moderno con un ristorante in loco. Ha una splendida vista sul fiordo ed è la porta d'accesso perfetta a molte delle spettacolari attrazioni naturali dell'Islanda.

Il Fosshotel Westfjords è un luogo ideale per soggiornare in Islanda.

Foto dal Fosshotel Westfjords

Un affascinante villaggio di pescatori, Bildudalur offre pensioni e alloggi che ti permetteranno di immergerti nella cultura locale e nel fascino della costa. Harbour Inn - Guesthouse, con vista sulle montagne o sul fiordo, è una base luminosa e accogliente per la vostra avventura nei Fiordi Occidentali.

Soggiornare a Reykholar ti permette di essere vicini a un'infinità di gemme naturali e attrazioni. Reykholar HI Hostel dispone di una serie di opzioni di camere e di vasca idromassaggio e sauna in comune. È un'ottima base per scoprire la fauna selvatica e le meraviglie naturali.

Tieni presente che i fiordi occidentali meridionali offrono un'esperienza più remota, quindi alcune strutture ricettive potrebbero avere disponibilità o servizi limitati. Pianifica in anticipo per assicurarti un soggiorno confortevole e piacevole in questa regione affascinante.

Attrazioni nelle vicinanze

Categorie popolari

Link to appstore phone
Installa la più grande app di viaggio in Islanda

Scarica il più grande mercato di viaggi in Islanda sul telefono per gestire l'intero viaggio da un unico posto

Scansiona questo codice QR con la fotocamera del telefono e premi il link che compare per avere sempre in tasca il più grande mercato di viaggi in Islanda. Inserisci il numero di telefono o l'indirizzo e-mail per ricevere un SMS o un'e-mail con il link per il download.