Tour a febbraio in Islanda

I tour migliori a febbraio in Islanda

Scopri la più ampia selezione di tour e pacchetti a febbraio in Islanda. Trova le attività e le esperienze migliori nella terra del ghiaccio e del fuoco.
Find a unique experience

Seleziona il luogo di partenza

Seleziona date

Data di inizioData finale

Aggiungi viaggiatori

1 viaggiatore
Cancellazione gratuita
Miglior prezzo garantito
Prenotazione e cancellazione molto facili
Sito Web più popolare sull'Islanda

Tour a febbraio in Islanda

Refine the results by using the filters

Esplora una varietà ineguagliabile di tour e pacchetti

Domande frequenti

Qual è il miglior tour in giornata in Islanda a febbraio?

Uno dei migliori tour in giornata in Islanda a febbraio è il tour di 11 ore per piccoli gruppi della penisola di Snaefellsnes: ammirerai paesaggi variegati, attrazioni incredibili e una ricca fauna selvatica. L'escursione include il trasferimento da Reykjavik, costa circa 136 USD e ha una valutazione di 4,8 stelle su 5 da parte di oltre 460 viaggiatori. Un altro interessante tour in giornata in Islanda a febbraio è un'escursione sul ghiacciaio Vatnajokull di 3 ore, che include l'attrezzatura e l'accompagnamento di una guida esperta e simpatica. Questa gita per piccoli gruppi costa circa 90 USD e ha una valutazione di 4,7 stelle su 5 con oltre 480 recensioni. Come altro tour in giornata in Islanda a febbraio, ti consigliamo anche questo popolare tour di 3 ore nella grotta di ghiaccio del ghiacciaio Vatnajokull. Queste grotte dalle sfumature blu sono attrazioni rare e straordinarie, celebri per i colori vivaci e gli effetti di luce spettacolari. Questo tour fuori dal comune costa circa 150 USD e ha una valutazione media di 4,5 stelle su 5 con oltre 1.300 recensioni.

Qual è il tour in giornata più economico in Islanda a febbraio?

Uno dei tour in giornata più economici in Islanda a febbraio è un tour per famiglie di un'ora nella grotta di lava di Vidgelmir, un luogo bellissimo con incredibili sculture di ghiaccio ed enormi caverne. Costa solo 54 USD ed è valutato 4,7 stelle su 5 con oltre 110 recensioni. Un altro tour conveniente in Islanda a febbraio è questo tour in barca di 2 ore dell'aurora boreale da Reykjavik che, si spera, ti permetterà di vedere questo magnifico spettacolo naturale dall'acqua. Questo tour unico vale assolutamente il suo prezzo di soli 94 USD. Un terzo tour economico in Islanda a febbraio è questo tour di 3 ore sul ghiacciaio Solheimajokull, che regala a chi visita la costa meridionale magnifici panorami e un'emozionante avventura a soli 107 USD. Questo tour ha valutazione media eccellente di 4,9 stelle su 5 con oltre 190 recensioni.

Qual è il miglior pacchetto vacanza in Islanda a febbraio?

Uno dei migliori pacchetti vacanza in Islanda a febbraio è questo tour di 3 giorni dell'aurora boreale che esplora il Circolo d'Oro e la costa meridionale; per soli 967 USD ti farà intraprendere avventure come l'escursionismo sui ghiacciai e l'esplorazione delle grotte di ghiaccio e ha una valutazione media di 4,8 stelle con oltre 900 recensioni. Un altro ottimo pacchetto vacanza in Islanda a febbraio è questo tour di 2 giorni in una grotta di ghiaccio sulla costa meridionale, con visite a cascate, spiagge di sabbia nera e un'eccellente opportunità di vedere l'aurora boreale. Questo tour di più giorni è valutato 4,8 stelle su 5 e costa circa 595 USD. Un terzo pacchetto vacanza in Islanda a febbraio con ottime valutazioni è questo pacchetto invernale di 5 giorni per vedere l'aurora boreale che include la Laguna Blu, il Circolo d'Oro, la costa meridionale e le grotte di ghiaccio. Questo pacchetto costa circa 1.031 USD ed è valutato 4,6 stelle su 5 da oltre 480 viaggiatori.

Qual è il pacchetto vacanza più economico in Islanda a febbraio?

Uno dei pacchetti vacanza più economici in Islanda a febbraio è questo tour self drive invernale di 5 giorni per vedere l'aurora boreale, che ti permetterà di visitare regioni come il Circolo d'Oro e la costa meridionale, con molte avventure opzionali. Questa vacanza on the road costa circa 525 USD ed è valutata 4,7 stelle su 5 da oltre 120 viaggiatori. Un altro pacchetto vacanza conveniente in Islanda a febbraio è questo tour self drive invernale di 6 giorni dell'aurora boreale, che ti consentirà di trascorrere 3 giorni esplorando la costa meridionale, così avrai più tempo per ammirare siti come la laguna glaciale Jokulsarlon. Questo pacchetto è valutato 4,7 stelle su 5, ha un prezzo che parte da 1.120 USD e tante opzioni personalizzabili. Un terzo pacchetto vacanza economico in Islanda a febbraio ti farà immergere nella bellissima regione occidentale dell'Islanda, inclusa la splendida penisola di Snaefellsnes. Questo viaggio di 2 giorni include l'esplorazione delle grotte di lava e parte da circa 487 USD.

Vale la pena visitare l'Islanda a febbraio?

Sì, vale la pena visitare l'Islanda a febbraio. Febbraio è un ottimo momento per dedicarsi alle numerose attività invernali islandesi. L'aurora boreale è ancora facilmente visibile, le grotte di ghiaccio sono ancora aperte e puoi partecipare a tour fantastici, come questa avventura di 2 ore su slitte trainate da cani nell'area del lago Myvatn, sullo sfondo di magnifici paesaggi innevati. Inoltre, febbraio è solitamente uno dei mesi meno affollati dal punto di vista turistico in Islanda, il che significa che molte delle principali attrazioni del Paese sono più facilmente accessibili ai viaggiatori. Assicurati di portare vestiti pesanti (o comprali in loco) e goditi la neve di febbraio in Islanda.

Quante ore di luce ci sono in Islanda a febbraio?

A Reykjavik, il 1° febbraio i viaggiatori avranno a disposizione poco più di 7 ore di luce, dalle 10:00 alle 17:00. Entro la fine del mese, aumenteranno a circa 10 ore, con l'alba intorno alle 08:30 e il tramonto intorno alle 18:30.

Si riesce a vedere l'aurora boreale in Islanda a febbraio?

Sì, febbraio è uno dei mesi migliori per i viaggiatori che vogliono visitare l'Islanda per vedere l'aurora boreale. A febbraio ci sono molte ore di buio che fanno da sfondo perfetto a questo fenomeno naturale, ma c'è comunque abbastanza luce per visitare anche altre attrazioni di giorno.

Si può guidare in giro per l'Islanda a febbraio?

Sì, puoi guidare in giro per l'Islanda a febbraio. Nonostante in Islanda a febbraio ci siano molte nevicate, le strade vengono liberate frequentemente. È quindi possibile fare un viaggio on the road scegliendo un tour self drive lungo la Ring Road e nella penisola di Snaefellsnes, come questo viaggio invernale di 15 giorni in tutto il Paese. Tuttavia, le condizioni meteorologiche possono essere imprevedibili e le strade possono ghiacciare, quindi controlla le condizioni stradali, presta la massima attenzione quando sei in viaggio e porta provviste in auto.

Posso avvistare le balene in Islanda a febbraio?

Sì, puoi fare whale watching in Islanda a febbraio, così da vedere balenottere minori, delfini lagenorinco rostrobianco, focene comuni e talvolta altre specie, comprese le megattere. Puoi dirigerti al porto di Reykjavik per partecipare a un'escursione di 3 ore per l'osservazione delle balene, oppure puoi fare un tour di 3 ore con prelievo dalla città settentrionale di Akureyri.

Che tipo di attività invernali si possono fare in Islanda a febbraio?

A febbraio l'Islanda è perfetta per attività invernali come giri in motoslittaescursioni sui ghiacciai ed esplorazione delle grotte di ghiaccio. Sono molto popolari anche i tour dell'aurora boreale e il relax nelle sorgenti calde geotermiche come la Laguna Blu. Per chi è interessato a sci o snowboard, ci sono strutture apposite vicino Reykjavik e Akureyri.

Quali sono i luoghi migliori da visitare in Islanda a febbraio?

Il Circolo d'Oro è una tappa obbligata con i suoi geyser e le sue cascate, mentre la costa meridionale offre incredibili attrazioni come le cascate Seljalandsfoss e Skogafoss. La spiaggia di Reynisfjara vicino Vik è famosa per le sue colonne di basalto e le onde anomale, mentre le grotte di ghiaccio sotto il ghiacciaio Vatnajokull sono particolarmente suggestive in questo periodo dell'anno.

Ci sono festival o eventi culturali in Islanda a febbraio?

Febbraio a Reykjavik è illuminato dal Winter Lights Festival, che rischiara la città con installazioni artistiche. Questo mese è anche il momento del festival musicale Sonar Reykjavik, che attira chi ama la musica elettronica. Eventi tradizionali come il Thorrablot celebrano l'antico mese norreno di Thorri con banchetti a base di cibi storici.

Cosa devo mettere in valigia per un viaggio in Islanda a febbraio?

I capi essenziali per l'inverno islandese comprendono strati caldi, una giacca impermeabile e antivento, pantaloni isolanti e abbigliamento termico di buona qualità. Le calzature devono essere impermeabili e avere un buon grip per non scivolare sul ghiaccio. Non dimenticare accessori come cappelli, guanti e sciarpe e prendi in considerazione un costume da bagno per le visite alle sorgenti calde.

Come sono le condizioni stradali in Islanda a febbraio?

Le condizioni delle strade possono essere difficili a causa della neve e del ghiaccio. I percorsi principali sono solitamente liberi, ma controlla le condizioni aggiornate sul sito web dell'amministrazione stradale e costiera islandese prima di partire. Si consiglia un veicolo a quattro ruote motrici con pneumatici invernali.

È possibile visitare i ghiacciai e le grotte di ghiaccio dell'Islanda a febbraio?

Sì, visitare ghiacciai e grotte di ghiaccio è possibile e piuttosto popolare a febbraio. Le temperature più fredde, che di solito vanno da -10°C a -5°C, migliorano la stabilità di queste meraviglie naturali, rendendolo un periodo eccellente per i tour guidati.

Quale fauna selvatica si può vedere in Islanda a febbraio?

Gli avvistamenti di fauna selvatica in Islanda nel mese di febbraio includono le foche, che spesso si trovano sul ghiaccio intorno alla laguna glaciale Jokulsarlon. Inoltre possono essere visti volatili come il girifalco e il corvo, mentre i tour di whale watching potrebbero permetterti di osservare orche o megattere al largo della costa.

Le piscine geotermiche e le sorgenti termali sono aperte a febbraio?

Le piscine geotermiche e le sorgenti calde sono aperte e rappresentano un punto di forza del visitare l'Islanda a febbraio. Le temperature di queste piscine sono invitanti, soprattutto quando la temperatura dell'aria va dai -2°C ai 3°C.

Quali sono di solito le condizioni meteorologiche dell'Islanda a febbraio?

Aspettati tempo freddo a febbraio, con temperature medie tra i -2°C e i 3°C. Neve, vento e pioggia sono comuni e le condizioni meteorologiche possono cambiare rapidamente, quindi è essenziale aggiornarsi con le previsioni più recenti.

Come posso sperimentare la cultura islandese durante la mia visita a febbraio?

Puoi immergerti nella cultura islandese visitando musei, assistendo a festival musicali e artistici, assaporando la tradizionale cucina islandese e interagendo con la gente del posto nelle piscine pubbliche o a eventi comunitari. Reykjavik offre una varietà di esperienze culturali, anche durante i mesi più freddi.

È necessario assumere una guida per visitare l'Islanda a febbraio?

Anche se non è strettamente necessario, assumere una guida può migliorare la tua esperienza, soprattutto per attività come l'escursionismo sui ghiacciai o l'esplorazione delle grotte di ghiaccio, durante le quali le conoscenze e la dimestichezza di una guida garantiscono la sicurezza. Per quanto riguarda i normali giri turistici, una guida può fornire preziosi spunti di riflessione sulla cultura e sulla storia islandesi.
Link to appstore phone
Installa la più grande app di viaggio in Islanda

Scarica il più grande mercato di viaggi in Islanda sul telefono per gestire l'intero viaggio da un unico posto

Scansiona questo codice QR con la fotocamera del telefono e premi il link che compare per avere sempre in tasca il più grande mercato di viaggi in Islanda. Inserisci il numero di telefono o l'indirizzo e-mail per ricevere un SMS o un'e-mail con il link per il download.