Drive the ring road of Iceland for some amazing sceneries

L'Islanda ha una sola strada principale: la Route 1. Questa strada ad anello corre lungo tutta l'isola e da essa si diramano strade minori e percorsi che ti consentono di raggiungere fiordi, villaggi, penisole, gli altipiani e molte altri punti di interesse. Ma quali sono le migliori attrazioni che troviamo lungo la Route 1?

A differenza di molti paesi le cui principali arterie stradali consistono in enormi autostrade a corsia multipla, la Ring Road islandese è una pittoresca strada a sole due corsie caratterizzata da un panorama affascinante.

Risparmia prenotando un pacchetto self drive del circolo d'Islandaoppure trova i noleggi auto più convenienti in Islanda.

Iceland is famous for beautiful nature and amazing scenery

Basta guidare lungo la Ring Road, senza prendere altre strade minori, per immergersi in un paesaggio fantastico!

L'Islanda possiede pochi alberi, così nelle giornate di sole la vista dal finestrino si estende verso un infinito scenario fatto di campi, fattorie tipiche, cascate, montagne, spiagge, mare, laghi, ghiacciaisorgenti d'acqua calda, piccoli villaggi e isole. Lungo il tragitto potrete ammirare inoltre la fauna selvatica islandese: una grande varietà di uccelli, cavalli, bovini e renne.

Attrazioni dell'Islanda meridionale lungo la Route 1

Il sud-ovest dell'Islanda è fatto prevalentemente di terreni agricoli verdi e pianeggianti, con occasionali fiumi e montagne. Sono inclusi il fiume Hvítá, popolare per il rafting, e il vulcano Hekla, che può essere ammirato dalla Ring Road; trovate inoltre i ghiacciai Mýrdalsjökull e Eyjafjallajökull, i quali danno origine a decine di cascate e sono la sede di uno dei percorsi escursionistici più famosi d'Islanda , il Fimmvörðuháls. Nelle giornate serene dalla Ring Road la vista si estende fino alle Isole Westman.

Le principali attrazioni nel sud-ovest dell'isola comprendono:

1. Hveragerði Un piccolo e grazioso villaggio dall'intensa attività geotermica e punto di partenza per le escursioni verso il Reykjadalur, dove si può fare il bagno in un fiume caldo . È possibile partecipare a escursioni a piedi o tour a cavallo per Reykjadalur - o camminare da soli! Hveragerði è a soli 40 minuti di auto da Reykjavík .

Bathing in Reykjadalur hot river

2. Seljalandsfoss:  Una bellissima cascata che si può ammirare già dalla Ring Road ma che si trova, in realtà, a 100 metri dalla strada. Grazie alla grotta che trovate dietro alla cascata, è anche possibile camminarci intorno.

Seljalandsfoss waterfall has a cave behind it that you can walk through

3. Skógafoss:Una grande, imponente cascata poco più lontana di Seljalandsfoss. Da qui parte (o si conclude) un'escursione di un 1 giorno chiamata Fimmvörðuháls (che raggiunge il vulcano Eyjafjallajökull!) Skógafoss dista solo 20-25 minuti di auto da Seljalandsfoss, quindi circa 2,5 ore da Reykjavík . Lungo la strada che va da Seljalandsfoss a Skogafoss potete prendere una strada interna in direzione Seljadalur, e fare il bagno in una piscina in montagna chiamata Seljavallalaug. Percorrete un breve tratto in auto, dopodiché per raggiungere la piscina dovete parcheggiare l'auto e camminare per circa 15 minuti.

 

Skógafoss waterfall

4. Dyrhólaey (visibile dalla Ring Road, ma raggiungibile con una piccola deviazione dalla strada principale): Scogliere a picco sul mare con un faro sulla cima, viste spettacolari delle onde che si infrangono sulle spiagge di sabbia nera, distese verdeggianti e ghiacciai visibili in lontananza. Una varietà di uccelli spettacolare, e patria di migliaia di pulcinelle di mare!

5.Vík: Un piccolo villaggio con una vista verso Reynisdrangar, una delle più belle spiagge di tutta l'Islanda. Questa è l'ultima città nel sud prima di raggiungere Kirkjubæjarklaustur, a circa un'ora di distanza: non dimenticate di fare il pieno all'auto!

Vík is a vilage in South Iceland

Il sud-est dell'Islanda accoglie ampie distese di sabbia attraversate da fiumi ghiacciati. Puoi ammirare un ponte ribaltato, in memoria di una delle alluvioni glaciali verificatesi in anni recenti, con sullo sfondo la vista del Vatnajökull, il ghiacciaio più grande d'Islanda e d'Europa!

Nel sud-est dell'Islanda non dimenticare di fare una visita a:

1. Kirkjubæjarklaustur: Un piccolo villaggio con appena 150 abitanti, il cui nome deriva da un convento che si trovava qui in epoca cattolica. Il paesino offre un grande camping e dei suggestivi percorsi escursionistici; è un ottimo punto di partenza per esplorare la meravigliosa natura in questa zona. Per esempio potete fare una breve passeggiata lungo Kirkjugolf o dirigervi in auto, fuori dalla Ring Road, verso Fjaðrárgljúfur, un canyon spettacolare facile da esplorare a piedi. Kirkjubæjarklaustur dista circa 3,5 ore da Reykjavík.

 

2. Skaftafell: In precedenza parco nazionale autonomo, è ora parte del parco nazionale del Vatnajökull. Quest'area, nonostante sia vicinissima a un ghiacciaio, è sorprendentemente verde e lussureggiante! Vi sarà possibile fare una breve escursione alla cascata di Svartifoss (cascata nera), circondata da colonne di basalto nere dalle quali ne prende il nome. Skaftafell è a circa un'ora di macchina da Kirkjubæjarklaustur, o circa 4,5 ore di distanza da Reykjavík.

Svartifoss waterfall in Skaftafell

3. Jökulsárlón: La grande laguna degli iceberg, una delle attrazioni turistiche più visitate di tutta l'Islanda. Grandi blocchi di ghiaccio si staccano dal ghiacciaio e galleggiano nella laguna, fino a trovare la loro strada verso il mare. La costa è punteggiata da grandi ammassi di ghiaccio, e a volte è anche possibile ammirare le foche che giocano nell'acqua.

The glacier lagoon Jökulsárlón by Vatnajökull glacier, close to Skaftafell

 

Attrazioni nell'est dell'Islanda lungo la Route 1

Nell'Islanda orientale si trovano montagne aspre e fiordi meravigliosi. Quasi ogni fiordo ha il suo rispettivo villaggio, e in Islanda tutti hanno un fiordo o una montagna preferiti, che considerano più speciali o più suggestivi di altri. La maggior parte dei fiordi non si trovano sulla Ring Road e necessitano di un po' di guida extra, ma non preoccuparti! C'è comunque molto da vedere.

Le attrazioni includono​:

1. La città di Höfn. Höfn si trova a circa un'ora di auto da Jökulsárlón ed è una piccola città di pescatori - ma la più grande della zona. È nota per gli scampi e il "festival dell'astice" ( Humarhátíð á Höfn ) che si svolge in estate, tra giugno e luglio, dove si possono gustare deliziosi piatti locali a base di scampi (come la famosa zuppa di astice islandese) . Nel 2015 il festival si è svolto tra il 26 e il 29 giugno .

2. Montagne, fiordi e spiagge a non finire. Álftafjörður (il fiordo dei cigni) è veramente suggestivo, specialmente quando gli stormi di cigni si riuniscono. Se invece ti fermi a Hvalnes puoi ammirare questa meravigliosa vista della montagna di Eystrahorn:

Eystrahorn mountain

3. Le renne! La regione orientale dell'Islanda è la sola zona del paese in cui è possibile trovare le renne selvatiche. Originariamente sono state importate, ma nel tempo alcune sono scappate, mentre altre sono state liberate, e ora vagano selvatiche nella natura.

Reindeer in Iceland

4. Foresta di Hallormsstaður: La foresta più grande di tutta l'Islanda. L'Islanda ha davvero pochi alberi, per cui vedere una foresta è già di per se un'esperienza straordinaria! Quando raggiungete la foresta di Hallormsstaðurt avrete percorso metà strada del paese, circa 8 ore da Reykjavik, e circa 3 ore da Höfn.

5. Egilsstaðir: Il villaggio più grande dell'Islanda orientale, vicino alla foresta e al fiume Lagarfljót, dove si dice che viva il Loch Ness islandese: il "verme gigante di Lagarfljot". Guidando per un altro po' (fuori dalla strada principale) si raggiunge Atlavík, conosciuto per il camping in riva al lago. Vale anche la pena di guidare da Egilsstaðir fino a Seyðisfjörður, un tragitto di circa 25 minuti lungo la strada n. 93.

 

Attrazioni lungo la Ring Road nel nord dell'Islanda

Il nord dell'Islanda è decisamente montagnoso e presenta alcune delle maggiori attrazioni naturali dell'intero paese, come Dettifoss e Ásbyrgi (entrambi i luoghi si trovano nel nord-est ma fuori dalla Ring Road, e meritano certamente una visita!) A circa un'ora e mezza di strada da Egilsstaðir, in direzione Mývatn, prendete la strada sterrata n. 864 che vi condurrà a Dettifoss (le condizioni stradali potrebbero rallentare la guida). Ásbyrgi si trova a 30 km, lungo la stessa strada.

Attrazioni lungo la strada principale:

1. Mývatn: Un fantastico lago nel nord dell'Islanda, caratterizzato da una ricca vegetazione e da una notevole varietà di uccelli, nonché da un affascinante paesaggio con grotte e sorgenti calde. Mývatn si trova a circa 2 ore di auto da Egilsstaðir; se invece fate il giro contrario da Reykjavik, sono circa 6 ore di guida.

Myvatn in North Iceland

2. Dimmuborgir: Nelle vicinanze di Mývatn, Dimmuborgir è un'area ricca di incredibili formazioni rocciose e grotte; spesso questa zona viene chiamata 'Porta per l'inferno'. Sarà forse il motivo per cui la band metal norvegese ha deciso di chiamarsi Dimmuborgir? (che tradotto significa Città Buie.)

3. Mývatn Nature Baths: La risposta nordica alla Blue Lagoon; una laguna naturale in cui è possibile fare un bel bagno rigenerante!

4. Akureyri: Chiamata anche la Capitale del nord, questa cittadina si trova in un fiordo meraviglioso; qui trovate una fantastica piscina, una chiesa graziosa, una vivace vita notturna e il miglior ski resort del paese, Hlíðarfjall. Akureyri si trova a circa un’ora da Mývatn e a 5 ore da Reykjavík.

Attrazioni nell'ovest dell'Islanda

Londrangar in Snaefellsnes

Nella parte ovest dell'Islanda il tratto della Ring Road è decisamente limitato. L'area occidentale del paese è in prevalenza fuori dalla Ring Road, come i fiordi occidentali (Westfjords) e la penisola di Snæfellsnes. Ad ogni modo, ci sono un paio di luoghi che meritano indubbiamente una sosta!

Sebbene non si trovino proprio lungo la Ring Road, Reykholt e le cascate Hraunfossar sono piuttosto facili da raggiungere dalla strada principale.

Lungo la Ring Road troverete:

1. Borgarnes: Un villaggio poco distante da Reykjavík. Spesso è il luogo per una sosta obbligata - per un hot dog e un gelato - durante il tragitto da Reykjavik verso nord.

2. Esjan: È la montagna che domina Reykjavík; una camminata di circa 2 ore vi porterà fino alla cima.

Reykjavik in Iceland

3. Reykjavík: La capitale dell’Islanda, ricca di ristoranti, gallerie d'arte, negozi, locali notturni, musei, e tutto ciò che vi aspettate di trovare in una capitale. E qui il giro è completo!

Puoi guidare lungo il circolo d'Islanda in 8, 9, o 10 giorni, o con un viaggio self drive della durata di 12 giorni. Leggi qui per ulteriori consigli per guidare in sicurezza al di fuori della Route 1.